in

Bitcoin: Info Utili, Rischi e Il Funzionamento Di Binance In Italia

Una delle forme di investimento più diffuse degli ultimi tempi è sicuramente quella legata ai Bitcoin. Ciò che non riesce a convincere tutti gli investitori, però, è il fatto che non vi sia totale chiarezza in merito alla questione, specie per quanto concerne il discorso sicurezza. In questo articolo cercheremo di rendere note alcune delle principali caratteristiche che una piattaforma di exchange dovrebbe garantire, nonché chiarire come evitare rischi inutili. Solo così l’investitore sarà in grado di comprendere effettivamente come evitare truffe e quant’altro.

Bitcoin: info utili

Quando parliamo di Bitcoin facciamo riferimento ad una criptomoneta che è stata messa sul mercato nel 2009. Si tratta, come per le altre criptovalute, di una moneta che non ha una banca centrale a controllarla, ma il cui funzionamento è basato sulla crittografia. Nel corso degli ultimi anni, il valore effettivo del Bitcoin è cambiato radicalmente, arrivando a raggiungere anche cifre pazzesche. 

Il funzionamento stesso della criptomoneta in questione non è complicatissimo, ciò ha spinto tanti investitori a provare a guadagnare attraverso la compravendita. Basta aprire un conto virtuale, effettuare il collegamento ad uno dei siti che garantisce l’acquisto dei Bitcoin, come Binance: sono proprio le piattaforme di exchange come quella citata ad offrire la possibilità di investimento in sicurezza. 

Binance è un exchange a rischio in Italia?

Dopo il messaggio che la Consob ha rilasciato in Italia riguardo l’utilizzo di Binance, molte persone hanno cominciato a farsi domande sulla sicurezza dell’exchange.

 Lo “spauracchio” è stato causato per lo più dalla mala informazione con cui i giornali hanno riportato l’avviso rilasciato dealla Consob.

La Consob ha avvisato ai consumatori che solo alcuni degli strumenti proposti da Binance non potevano operare nel pieno delle loro funzioni in Italia: le azioni “tokenizzate” e i “derivates”.

Binance Italia ha ricorso subito ai dovuti provvedimenti disabilitando questi strumenti in Italia (e in altri paesi), rendendo l’exchange di nuovo in regola con le leggi locali.

Binance può, e attualmente opera, nel pieno delle sue funzioni. È possibile comprare, vendere e prelevare criptovalute in modo del tutto regolare in Italia. Non è possibile comprare azioni tramite token e fare trading con i derivates.

È un exchange a rischio Binance in italia? No, almeno per il momento. 

In futuro c’è da aspettarsi sicuramente qualche nuova regolamentazione nel mondo cripto, e gli exchange dovranno adattarsi di nuovo per essere in regola con i vari paesi. 

Se ti interessa sapere di più riguardo il caso Consob con Binance in Italia puoi consultare le informazioni riportate in questo video.

Bitcoin: come evitare rischi inutili

Come anticipato, sicuramente il modo migliore per evitare truffe e rischi inutili è proprio quello di affidarsi a servizi di exchange come quelli sopracitati. Solo così si potrà avere la sicurezza di operare in tranquillità. Queste piattaforme sono in grado di assicurare una gestione degli investimenti ottimale, in tutta chiarezza e trasparenza. Va da sé che se ci affidiamo a servizi e piattaforme che assicurano dei guadagni esorbitanti o guadagni sicuri, allora ci staremo andando a cercare delle truffe quasi certe.

Dobbiamo tener conto che investire in Bitcoin può essere particolarmente vantaggioso poiché si possono raggiungere dei profitti di tutto rispetto. Ma ciò non vuol dire che questi siano sicuri o facili da raggiungere. È necessario avere una conoscenza dell’ambito in cui si agisce e soprattutto affidarsi ad un’azienda accreditata e particolarmente affermata. Le truffe, generalmente, si basano su costi molto elevati per quanto riguarda commissioni e le transazioni. Prima di registrarsi ed investire denaro reale, quindi, prestare la massima attenzione è sicuramente un passo essenziale. 

Consideriamo, inoltre, che trattandosi di una moneta vera e propria, seppur virtuale, può essere rubata. Proprio per questo motivo, molte piattaforme garantiscono una copertura assicurativa che consenta di tutelarsi in caso di eventuali furti. Ovviamente, quando parliamo di furti di Bitcoin parliamo di attacchi hacker, ovvero di criminali informatici che agiscono in rete.

Il Bitcoin, comunque sia, è stato riconosciuto ufficialmente del parlamento Europeo come una valuta. Ma ha anche spinto, l’organo in questione, ad accelerare i tempi circa una corretta gestione dei controlli sui portafogli virtuali. Sicuramente si tratta di un modo innovativo, rispetto al passato, di investire e soprattutto di effettuare dei pagamenti: questi risultano più sicuri, rapidi e performanti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo South African Tether (xZAR) 2021, 2022, 2023, 2024, 2025

Previsione del prezzo South African Tether (xZAR) 2021, 2022, 2023, 2024, 2025

Previsione del prezzo Only 1 Token (O1T) 2021, 2022, 2023, 2024, 2025

Previsione del prezzo Only 1 Token (O1T) 2021, 2022, 2023, 2024, 2025