in

Black Swan Event: Che cos’è un cigno nero?

Un cigno nero è un evento caratterizzato dalla sua estrema rarità e grave impatto. Il termine è stato coniato per la prima volta da Nassim Nicholas Taleb, uno scrittore che è anche professore di finanza ed ex trader di Wall Street.
Nel suo libro del 2007, Taleb parla dell’idea di un evento da cigno nero: un evento impossibile da prevedere ma con conseguenze catastrofiche.

Secondo lui, questi eventi sono estremamente rari e imprevedibili, motivo per cui è importante che le persone si aspettino sempre le loro possibilità e si pianifichino di conseguenza.
Un cigno nero, secondo Taleb, è un evento così raro che persino la probabilità che si verifichi è sconosciuta. Ci sono tre componenti principali dell’incidente:

Quando accade, ha conseguenze disastrose.
Si può spiegare solo con il senno di poi.
Gli osservatori sono desiderosi di spiegarlo dopo il suo verificarsi e ipotizzano come avrebbe potuto essere previsto prima che accadesse.

La teoria del cigno nero, nota anche come teoria degli eventi del cigno nero, può essere collegata direttamente a una frase latina usata dal poeta romano Giovenale nel II secolo, quando caratterizzò qualcosa come un “evento del cigno nero” come “in terris nigroque similllima cygno rara avis”

Questa frase latina significa “un uccello insolito nelle terre che assomiglia molto a un cigno nero”. In precedenza si presumeva che i cigni neri non esistessero quando fu coniato questo proverbio.

Un evento di cigno nero nei mercati finanziari (e delle criptovalute) è molto sfavorevole, con conseguente ampia devastazione e conseguenze notoriamente imprevedibili.
La crisi finanziaria globale del 2008, causata dalla caduta inaspettata e catastrofica di quello che in passato era stato un fiorente mercato immobiliare, è l’esempio più famoso di un cigno nero nel mondo della finanza.
I finanziatori negli Stati Uniti avevano drasticamente allentato i loro requisiti per l’ammissibilità ai mutui, principalmente a causa della pressione del governo federale.

Le persone con un credito scadente o nullo sono state accettate per ipoteche su proprietà che erano, per dirla senza mezzi termini, ben al di sopra dei loro mezzi finanziari.

I mutui subprime presto si trasformarono in una grande bolla gonfia che stava per esplodere. I colossi del prestito, come Lehman Brothers, hanno cominciato a sgretolarsi e fallire quando le date di pagamento sono passate e le ipoteche hanno iniziato a fallire a frotte.

Il governo degli Stati Uniti è stato costretto ad autorizzare il Troubled Asset Relief Program (TARP), un programma di circa 1 trilione di dollari volto a salvare le grandi banche e ripristinare la liquidità nell’economia. Per evitare il ripetersi della crisi del 2008, i governi di tutto il mondo hanno inasprito le leggi per le istituzioni finanziarie, rendendo loro più difficile l’assunzione di determinati tipi di (e importi) di debito.
Al momento, il mondo sta vivendo e si sta riprendendo da uno degli esempi più spettacolari di occorrenza di un cigno nero. Il nuovo coronavirus, noto anche come COVID-19, soddisfa tutti i requisiti di Taleb per questo evento. La pandemia ha colpito senza preavviso ed è diventato rapidamente chiaro che nessun paese era attrezzato per farvi fronte. Ogni giorno, abbiamo imparato (ancora imparando) qualcosa in più sugli impatti devastanti della pandemia mondiale, che includono tassi di disoccupazione da record, crolli del mercato azionario, numero di morti in costante aumento e così via.

Nessuno sa quando si verifica un evento di cigno nero, così come molte persone non possono prevedere di vedere un cigno nero tra uno stormo di cigni bianchi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo FOOFIGHT 2022, 2023, 2024, 2025

Previsione del prezzo FOOFIGHT 2022, 2023, 2024, 2025

Previsione del prezzo SANS 2022, 2023, 2024, 2025

Previsione del prezzo SANS 2022, 2023, 2024, 2025