in

Bonus bollette 2024: ISEE, come richiederlo, importi e requisiti

Il bonus bollette 2024 è una misura pensata per aiutare le famiglie a far fronte ai rincari dei costi dell’elettricità e del gas.

Questo incentivo riunisce i cosiddetti “bonus sociale luce” e “bonus acqua e gas” gestiti da ARERA e legati all’ISEE, applicandosi direttamente in bolletta.

Cos’è il bonus bollette 2024

Il bonus bollette 2024 è uno sconto applicato sulla bolletta di luce, gas o acqua, riconosciuto ai cittadini e alle famiglie con ISEE fino a 9.530 euro o, in caso di quattro o più figli a carico, con ISEE fino a 20.000 euro. Viene concesso per 12 mesi rinnovabili, su una sola fornitura per uso domestico per ogni tipo di servizio e ne hanno diritto anche le famiglie che abitano in un condominio con forniture centralizzate.

Requisiti bonus bollette 2024

Il bonus bollette 2024 per l’elettricità, il gas e l’acqua spetta agli utenti domestici in difficoltà economiche. Il cittadino o il nucleo familiare hanno diritto al bonus se l’ISEE:

  • Non è superiore a 9.530 euro per famiglie con fino a tre figli a carico
  • Non è superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose con almeno quattro figli a carico

Requisiti specifici per la fornitura diretta

  • La fornitura deve essere intestata a uno dei componenti del nucleo ISEE
  • La fornitura deve avere una tariffa per uso domestico (residente per il servizio idrico)
  • La fornitura deve essere attiva o momentaneamente sospesa per morosità

Requisiti specifici per la fornitura centralizzata

  • La fornitura condominiale di gas o di acqua deve essere utilizzata in locali abitativi e attiva
  • Per il servizio idrico centralizzato, il nucleo deve essere intestatario di una fornitura elettrica attiva e domestica

Come richiedere il bonus bollette 2024

Il bonus bollette 2024 è riconosciuto automaticamente, con accredito in bolletta, ai cittadini titolari di forniture di luce, acqua o gas dirette. Non serve fare una specifica domanda, tuttavia, è necessario presentare ogni anno all’INPS la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) per ottenere l’attestazione ISEE. Gli utenti possono compilare la DSU autonomamente online sul portale dell’INPS o farsi aiutare da un CAF o patronato.

Se l’ISEE e le forniture del nucleo familiare hanno i requisiti di ammissibilità, verificati dal SII (Sistema Informativo Integrato) o dal Gestore idrico, il bonus viene riconosciuto per 12 mesi.

Assistenza e supporto

Per informazioni e supporto in merito alla comunicazione ricevuta o alle modalità di invio dei dati richiesti, il cittadino può consultare i video informativi sviluppati da ARERA o contattare lo Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente di ARERA al numero verde 800 166 654 o via email.

Importi del bonus bollette 2024

Importo bonus sociale elettrico

Per il bonus elettricità, i valori di riferimento da aprile a dicembre 2024 forniti dall’ARERA sono:

  • 142,74 euro per tutto l’anno, per una famiglia con 1 o 2 componenti (11,7 euro al mese)
  • 183 euro per tutto l’anno, per una famiglia fino a 4 componenti (15 euro al mese)
  • 201,30 euro per tutto l’anno, per una famiglia con più di 4 componenti (16,5 euro al mese)

Importo bonus sociale gas

Gli importi del bonus gas, scontati per acqua calda, uso cottura e riscaldamento, variano in base alle zone climatiche e alla stagionalità. Per il primo trimestre 2024, gli importi sono:

  • Da 56,42 a 84,63 euro per trimestre per famiglie fino a 4 componenti
  • Da 63,7 a 79,17 euro per trimestre per famiglie con più di 4 componenti

Importo bonus bollette acqua

Il bonus sociale acqua garantisce uno sconto pari a 50 litri per abitante al giorno. Il valore del bonus idrico varia in base all’area geografica della fornitura. Gli utenti devono consultare il sito del proprio gestore idrico o contattare il call center dello Sportello per il consumatore Energia e Ambiente di ARERA per verificare l’importo del bonus.

Quando arriva il bonus bollette 2024

Il bonus bollette 2024 è già attivo per chi ha i requisiti ISEE. ARERA riconosce il bonus in bolletta dopo circa 3-4 mesi dalla data di attestazione ISEE per le forniture dirette di elettricità e gas e dopo circa 6-7 mesi per le forniture dirette di acqua.

Quando scade il bonus bollette

Il bonus sociale con limiti ISEE fino a 9.530 euro o 20.000 euro per acqua e gas è strutturale e non scade.

Catwifhat (WIF)

Le migliori memecoin sui gatti da acquistare a giugno 2024

invest crypto 51

Le migliori criptovalute da acquistare a giugno