in

Che cos’è la Beta Finance (BETA)? Caratteristiche, token e previsione dei prezzi

Il protocollo Beta Finance (BETA) funziona su un modello collaterale isolato , fungendo da gateway per il mercato monetario per gli utenti DeFi che possono avere accesso illimitato ai token digitali eseguiti su protocolli privi di autorizzazione.
Gli utenti possono prendere in prestito, prestare o shortare risorse crittografiche sul protocollo Binance Finance. Beta Finance è attualmente impostato sulla mainnet di Ethereum : gli utenti che desiderano utilizzare la piattaforma richiedono un portafoglio digitale connesso alla mainnet di Ethereum, come Metamask, Coinbase e altri.

Come funziona Beta Finance (BETA)?

Beta Finance lavora su un modello di collaterale isolato, che elimina qualsiasi uso di cross-collateralization. Questo mira a fornire una tasca sicura agli investitori che utilizzano l’importo del prestito per diversificare le loro partecipazioni.
Considera uno scenario in cui 15 ETH vengono utilizzati come garanzia, con 6,5 ETH assegnati alla vendita allo scoperto di $ADA e 8,5 ETH alla vendita allo scoperto di $XRP . Ora, se il prezzo di $ADA aumenta e mette a rischio di liquidazione i 6,5 ETH dell’utente, gli altri 8,5 ETH collegati alla posizione $XRP non verranno liquidati.

Questo è il vantaggio principale di un modello isolato in cui un rischio di liquidazione delle attività non rappresenta alcuna minaccia per l’intero protocollo e rimane privo di rischi e minacce di mercato, controparte e smart contract.

La visione dietro Beta Finance (BETA)

L’obiettivo principale alla base della creazione del protocollo Beta Finance (BETA) è attenersi all’ethos DeFi di  “Open Finance For All”, contrastando i due problemi principali nel mondo della finanza decentralizzata (DeFi).

Come evidenziato nel whitepaper ufficiale di BETA , questi due problemi includono la volatilità dei prezzi e la mancanza di infrastrutture finanziarie in DeFi. Il protocollo Beta Finance mira a consentire agli utenti DeFi di resistere al meccanismo di volatilità dei prezzi dotandoli della caratteristica di vendere allo scoperto le attività. Il protocollo BETA mira anche a ridimensionare il suo protocollo del mercato monetario nel tempo per dare ai suoi utenti la libertà di sviluppare mercati monetari in qualsiasi momento.

Caratteristiche uniche di Beta Finance (BETA)

prestito

Sul protocollo Beta Finance (BETA), i finanziatori possono prestare i propri beni per qualsiasi mercato monetario disponibile su Beta Finance. Quando le attività vengono  depositate sui mercati monetari di Beta Finance, i bToken vengono assegnati al prestatore, che  rappresentano la quota di interesse che il prestatore riceverà dai token sottostanti.
Prestando i propri beni, gli utenti possono guadagnare dal tasso di interesse del prestito. Il meccanismo di prestito funziona in modo semplice. I mutuatari e i venditori allo scoperto pagano il tasso di interesse del prestito , che viene pagato al prestatore del bene. Esiste un pool di prestiti separato per ogni token, che fornisce uno strato di protezione ai prestatori e una garanzia di guadagnare l’importo massimo o il rendimento su Beta Finance attraverso i token depositati sulla piattaforma Beta Finance.

prendere in prestito

I mutuatari che desiderano utilizzare la garanzia per aprire una posizione in prestito su Beta Finance possono farlo solo se il rapporto prestito/valore (LTV) è inferiore ai parametri di sicurezza del particolare livello di attività per il quale deve essere avviata la posizione in prestito.

Il rapporto LTV è calcolato attraverso la seguente formula:

cortocircuito

La vendita allo scoperto segue lo stesso principio su Beta Finance del meccanismo di prestito. I venditori allo scoperto possono utilizzare la garanzia supportata per entrare in posizioni corte e avere la possibilità di sfruttare un prestito sulla piattaforma Beta Finance e vendere il token preso in prestito.

Quadro di rischio

Come evidenziato sopra, il protocollo Beta Finance (BETA) funziona su un modello di garanzia isolato, il che significa che la liquidazione di un singolo asset non ha un impatto sull’intero protocollo. Questo fa parte del quadro di rischio offerto dalla piattaforma Beta Finance.

Il supporto per le garanzie è determinato anche in base ai loro coefficienti di liquidità; ad esempio, le attività ad alta liquidità avranno fattori collaterali più elevati rispetto alle criptovalute con liquidità inferiore. Attualmente, il protocollo Beta Finance supporta USDT, USDC, DAI ed ETH con fattori collaterali rispettivamente del 90%, 90%, 90% e 80%.

Esiste anche un modello scalabile di livelli di attività che alloca le risorse in diversi livelli in base al loro LTV di liquidazione, prestito di sicurezza a valore (LTV) e token bonus di liquidazione.

Beta Finance (BETA) Tokenomics

Secondo l’annuncio ufficiale di Binance, il token Beta Finance (BETA) avrà la seguente suddivisione:

  • Fornitura totale di token: 1.000.000.000 BETA

  • Hard cap del Launchpad di 3.000.000 USD

  • Prezzo del token di vendita pubblica: 1 BETA = 0,06 USD (il prezzo in BNB sarà determinato prima della sottoscrizione)

  • Hard cap per utente: 20.000 USD (333.333,33 BETA)

  • Token totali assegnati a Binance Launchpad: 50.000.000 BETA (5% della fornitura totale di token)

  • Formato vendita token: abbonamento

  • Sessioni supportate: solo BNB

Beta Finance (BETA) Prezzo

La distribuzione dei token Beta Finance (BETA) è prevista per il lancio l’8 ottobre 2021, dopodiché verrà determinato un prezzo finale.

Previsione dei prezzi di Beta Finance (BETA) e prospettive future

Il modello collaterale isolato è un’offerta unica nel mondo delle criptovalute. Non sono molte le piattaforme che offrono gli stessi vantaggi che il protocollo Beta Finance (BETA) mira a fornire nel mondo della finanza decentralizzata (DeFi) . Le caratteristiche di prestito, prestito e vendita allo scoperto combinate in un’unica piattaforma potrebbero diventare una caratteristica interessante della piattaforma Beta Finance e consentire alla vasta comunità di DeFi di iscriversi alla piattaforma Beta Finance.

Beta Finance (BETA) è supportato da Binance, che è il più grande scambio di criptovalute al mondo. Il progetto Beta Finance (BETA) è il 21° progetto del Binance Launchpad. Binance Launchpad è una piattaforma di crowdfunding di proprietà di Binance che supporta completamente le startup di criptovalute e commercializza il token sulla sua piattaforma di scambio di criptovalute a milioni di utenti di criptovalute.

I precedenti progetti di Binance Launchpad includono Axie Infinity , Lab Sandbox, Safepal Tokocrypto, Injective Protocol e Alpha Finance, che hanno tutti mostrato progressi significativi sin dal loro inizio sull’exchange Binance. AXS è attualmente in testa in quanto ha raggiunto il suo massimo storico di $ 155,08 nelle ultime 24 ore. Il grande progresso dei progetti che vengono lanciati sul Binance Launchpad indica che è probabile che il token BETA abbia un grande inizio una volta che la distribuzione del token inizierà l’8 ottobre 2021.

Al momento, il token BETA non è stato lanciato, quindi la speculazione sui prezzi a questo punto non è possibile. Tuttavia, con l’attuale mercato delle criptovalute che mostra una qualche forma di segnali ribassisti, come il re delle criptovalute, Bitcoin (BTC) sta cercando di rompere la zona 50k, e se ciò accade l’8 ottobre, il lancio del token BETA e il suo prezzo potrebbero sorprendere molte persone nei mercati delle criptovalute.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo di Beta Finance 2022, 2025, 2030

Previsione del prezzo di Beta Finance 2022, 2025, 2030

investire online

Previsione del prezzo CTFT 2021, 2022, 2023, 2024, 2025