in

Credito: l’importanza di puntare sulle Imprese

Pare che le medie e piccole imprese (nel mondo dell’artigianato) siano in controtendenza rispetto all’andamento negativo (spesso) dei grandi gruppi industriali. Come mai? Pare che questo taglio di impresa (la medio-piccola, cfr.) sia la più fiduciosa nell’uscita dalla crisi, e sia quella verso la quale spesso è possibile trovare la disponibilità delle banche ad erogare credito.

In Toscana, per esempio, si è registrato un +10% dei finanziamenti per la “Artigiancredito Toscana”, che adesso permette di far registrare dati positivi sul territorio ed ha la possibilità di intervenire in sostegno di numerose (14.500) altre imprese della stessa dimensione.

Il patrimonio (circa 97 milioni di €) in possesso delle medie-piccole imprese rappresenta attualmente una garanzia ed una risorsa per il Paese, che è importante per la reazione al periodo buio e spera nella ripresa degli altri settori correlati.

[Image via Consorziocreditoefinanza]

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Italia: assegno contro l’aborto

Crisi economica: comprare con il mutuo o no?