in

Dovresti comprare Meta Stock?

L’azienda ha un sacco di potere di guadagno pubblicitario, ma il suo concetto di metaverso non è una scommessa sicura.

Cosa c’è in un nome? Per Meta Platforms Inc. (ticker: FB), l’ex Facebook Inc, è il futuro.

Il nome Facebook è stato una parte enorme dell’evoluzione dei social media che ha plasmato la società e la democrazia. Ora, l’azienda, che ha annunciato il cambiamento di nome in ottobre e inizierà a scambiare con il nuovo simbolo MVRS all’inizio del 2022, sta agganciando il suo carro alla prossima generazione di internet e di interazione sociale digitale: il metaverso.

Come il prossimo grande passo nel modo in cui gli esseri umani interagiscono tra loro digitalmente, il previsto mondo immersivo generato dal computer in 3D si baserà sulla realtà virtuale e sulla tecnologia della realtà aumentata, offrendo a Meta una nuova opportunità di crescita oltre alle entrate pubblicitarie da cui è così dipendente ora.

Ma insieme a qualsiasi opportunità, ci sono dei rischi. Il metaverso diventerà onnipresente come lo sono oggi i social media tradizionali? Nel frattempo, mentre il metaverso si sviluppa, che dire dei rischi qui e ora per Meta dall’aumento della concorrenza, dai problemi di privacy e dalle domande sull’impatto sulla società?

Prima di approfondire queste domande per cercare di capire se Meta è una buona opportunità di investimento, vale la pena ricordare come l’azienda è arrivata dove si trova. Dopo tutto, se il CEO Mark Zuckerberg si rivela essere un visionario sul metaverso come lo è stato sull’ascesa dei social media tradizionali, questo potrebbe mantenere la sua azienda in modalità di crescita per gli anni a venire.

Meta Stock a colpo d’occhio

La storia di Facebook è ormai familiare: Come un giovane e brillante studente di Harvard, Zuckerberg ha creato un sito web nella sua stanza nel febbraio 2004 e ha permesso l’accesso solo agli studenti della Ivy League. Da lì, ha visto la sua creazione esplodere in popolarità. Nel 2007, Facebook ha ottenuto una valutazione di 15 miliardi di dollari; e nel 2010, valeva 41 miliardi di dollari. Quando l’azienda è diventata pubblica nel maggio 2012 a 38 dollari per azione, valeva ben 104 miliardi di dollari.

L’azienda aveva più di 1 miliardo di utenti attivi mensili nel dicembre 2012. Ancora più importante, Facebook ha acquisito Instagram per 1 miliardo di dollari nell’agosto 2012, che all’epoca aveva poco più di 100 milioni di utenti registrati. Oggi la piattaforma ha più di 1 miliardo e passa. L’attenzione di Instagram per le fotografie e gli utenti mobili non solo si è dimostrata preveggente, ma si è anche accoppiata bene con la crescente base mobile di Facebook: Nel terzo trimestre del 2019, l’ultimo periodo per il quale la società ha rilasciato tali dati, il 94% delle entrate pubblicitarie di Facebook proveniva da utenti mobili.

Trovare aziende emergenti con servizi complementari ai propri è stata una strategia efficace per Facebook. Dopo l’acquisto di Instagram, FB ha acquisito WhatsApp nel 2014 per 19 miliardi di dollari. A quel tempo, WhatsApp era una delle aziende in più rapida crescita nel mondo, e Facebook era felice non solo di guadagnare un nuovo servizio incredibilmente popolare, ma anche di rimuovere WhatsApp come concorrente per Facebook Messenger.

Anche questa si rivelerebbe una mossa accorta per Facebook e la sua famiglia di app. Secondo App Annie, le quattro app più scaricate al mondo dal 2010 al 2019 sono state Facebook, Facebook Messenger, WhatsApp e Instagram, in questo ordine.

Durante la pandemia, la gente ha passato più tempo su internet, e Facebook è stato uno dei primi beneficiari. Nel suo ultimo deposito trimestrale del mese scorso – l’ultimo sotto il nome di Facebook – la società ha detto che le sue entrate sono salite del 35% su base annua a più di 29 miliardi di dollari, mentre il suo reddito netto è cresciuto del 17% a quasi 9,2 miliardi di dollari.

Ha anche annunciato una nuova struttura di reporting finanziario con due segmenti che appariranno sul suo rapporto del quarto trimestre. Uno è “Family of Apps”, che comprende Facebook, Instagram, Messenger e WhatsApp. L’altro è “Facebook Reality Labs”, che comprende hardware, software e contenuti di realtà aumentata e virtuale.

È quest’ultima parte che Meta spera sia il suo motore di crescita di prossima generazione. Nel terzo trimestre, le entrate nel suo segmento “Altro” che include le vendite delle sue cuffie per la realtà virtuale Oculus sono aumentate del 195% rispetto all’anno precedente. Ma ammonta solo a meno del 3% delle entrate totali di Facebook, che sono dominate dalla pubblicità.

Pro dell’acquisto di azioni Meta

Se sei un investitore a lungo termine che crede che il metaverso sia davvero la prossima ondata di social media, Meta è incredibilmente ben posizionato per questa opportunità di crescita.

Con quasi 3 miliardi di utenti attivi mensili, Meta è già la più grande azienda di social media tradizionali nel mondo. Ha anche una posizione leader nel mercato dell’hardware di realtà virtuale con le sue cuffie Oculus e ha detto che prevede di spendere circa 10 miliardi di dollari in realtà aumentata e virtuale solo quest’anno.

“Meta sta spendendo più per il suo metaverso di quanto la maggior parte delle startup sperano di generare in entrate, e hanno già il 37% circa della popolazione mondiale che si collega al loro sito esistente ogni singolo mese”, dice Scott Turman, CEO di BrightRay Publishing. “Zuckerberg ha un enorme vantaggio in ogni singolo modo immaginabile”.

La base della comunità che l’azienda ha costruito attraverso Facebook, Instagram e WhatsApp le servirà bene in mezzo alla futura adozione del suo metaversedice Michael Sikorsky, presidente di Copia Wealth Studios.

“Il metaverso è un argomento di tendenza sempre più caldo in questo momento, e ci sono persone intelligenti che dicono che è lo stato futuro delle interazioni sociali”, dice. “Meta sta facendo un grande cambiamento aziendale, e comprandola si ottiene una certa esposizione a questa prossima tendenza tecnica”.

Will Reese, capo della ricerca azionaria alla UMB Bank, nota che il metaverso di Meta non sarà costruito in un giorno. “Mentre il metaverso richiederà tempo per formarsi, permette all’azienda di superare la loro dipendenza dalle entrate pubblicitarie online”, dice.

Contro dell’acquisto di Meta Stock

Mentre c’è un potenziale di crescita nel metaverso a lungo termine, Meta sta avendo a che fare con sostanziali venti contrari in questo momento.

Un recente cambiamento nel sistema operativo mobile di Apple Inc. (AAPL) permette agli utenti di rinunciare ad essere tracciati attraverso la loro attività su internet, e questo è stato un danno per il business pubblicitario di Facebook.

“Nel complesso, se non fosse stato per i cambiamenti di iOS 14 di Apple, avremmo visto una crescita positiva delle entrate trimestre su trimestre”, ha detto il direttore operativo di Facebook Sheryl Sandberg in una conference call che accompagna i risultati trimestrali della società prima dell’annuncio di Meta.

Invece, le entrate di Facebook sono arrivate 67 milioni di dollari al di sotto del trimestre precedente, e Sam Boughedda, trader di azioni di AskTraders, dice che il problema di iOS “potrebbe continuare a pesare sulle entrate pubblicitarie della società per qualche tempo”.

I cambiamenti del sistema operativo di Apple non sono l’unico modo in cui il produttore di iPhone sta minacciando Meta. Il suo iMessage sta diventando più popolare, rendendolo un concorrente più formidabile di Facebook Messenger e WhatsApp.

TikTok è stato anche alle calcagna di Meta, con Zuckerberg nella conference call che ha fatto riferimento all’app di video-sharing come “uno dei concorrenti più efficaci che abbiamo mai affrontato”.

A parte la concorrenza, Facebook ha anche affrontato una serie di scandali, con l’ultimo che coinvolge le accuse che sapeva dei rischi per la salute mentale posti da Instagram, ma ha messo i profitti prima.

“Una buona critica ci aiuta a migliorare, ma la mia opinione è che quello che stiamo vedendo è uno sforzo coordinato per utilizzare selettivamente i documenti trapelati per dipingere un quadro falso della nostra azienda”, ha detto Zuckerberg. “La realtà è che abbiamo una cultura aperta in cui incoraggiamo la discussione e la ricerca sul nostro lavoro in modo da poter fare progressi su molte questioni complesse che non sono specifiche solo per noi”.

Come Meta spende aggressivamente sul metaverso nei prossimi anni, “questo è durante un periodo in cui la loro crescita delle entrate e i margini sono già a rischio a causa dei cambiamenti di iOS, le accuse di whistleblower e una base di utenti che invecchia”, dice Reese. “Le app di FB stanno affrontando un rallentamento dell’impegno da parte dei giovani, il mercato pubblicitario più redditizio dell’azienda”.

E il metaverso stesso, il gioco d’azzardo su cui si basa gran parte della crescita futura dell’azienda, è tutt’altro che una scommessa sicura. Sì, sembra che la realtà virtuale diventerà sempre più parte della vita quotidiana, ma cosa succede se rimane nel regno dell’intrattenimento e non prende piede così ampiamente come Meta spera?

Inoltre, ci saranno molti concorrenti del metaverso, e Sikorsky dice che quelli con più esperienza nella produzione di hardware, come Apple, saranno avvantaggiati.

“Anche se Facebook ha bisogno di qualcosa per evitare il passaggio dalla ‘maturità’ al ‘declino’ nel suo grafico del ciclo di vita del business, meta potrebbe non essere sufficiente”, dice Kunal Sawhney, CEO di Kalkine Group.

Dovreste comprare le azioni Meta?

A un certo punto, possedere azioni di Facebook era una scelta obbligata per gli investitori in cerca di crescita. Stava guadagnando tonnellate di soldi. Aveva anche un’enorme porzione di giovani utenti ambiti a cui gli inserzionisti volevano esposizione.

In larga misura, queste cose sono ancora vere. Ma ora l’azienda è carica di rischi per la sua licenza sociale di fare affari, e la sua base di utenti sta invecchiando. Sta affrontando più concorrenza, e il suo piano per la crescita futura sta nella convinzione che la realtà virtuale permeerà il nostro lavoro, l’intrattenimento e le interazioni sociali.

Per gli investitori che cercano di scommettere sul concetto di metaverso, Meta è un titolo di primo piano per giocare a quell’idea, purché siate pazienti. Per gli altri investitori, Meta potrebbe essere ancora un buon titolo da comprare – a patto che si moderino le aspettative sulla crescita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
crypto 37

Previsione del prezzo HNW 2022, 2023, 2024, 2025

investimenti 84

Come e dove acquistare Axia Protocole (AXIA) – Una semplice guida passo passo