in

È Ora un Buon Momento per Investire nell’Alluminio?

Gli esperti alla Vancouver Resource Investment Conference di quest’anno sono ottimisti sulle prospettive a lungo termine per il rame. Ma ciò significa che è ora un buon momento per gli investitori per entrare nel mercato?

Previsioni sul Rame e Panel di Esperti

I prezzi del rame sono stati relativamente stabili nel 2023, una tendenza che si prevede continuerà nel 2024.

Con questa prospettiva in mente, come dovrebbero avvicinarsi gli investitori al mercato? Gli esperti alla Vancouver Resource Investment Conference di quest’anno (VRIC), svoltasi dal 21 al 22 gennaio, sono saliti sul palco per condividere le loro opinioni.

Il consenso è che l’offerta di rame diventerà sempre più problematica nei prossimi anni a causa dell’aumento della domanda, con il consumo da parte di settori legati alla transizione energetica che si aggiunge agli usi industriali tradizionali del metallo.

Questa crescente discrepanza dovrebbe sostenere i prezzi del rame e creare anche opportunità per gli investitori. Continua a leggere per maggiori dettagli su ciò che i panelisti delle previsioni sul rame di VRIC vedono arrivare per il metallo rosso.

Disponibilità di Rame Attuale, ma Scarsità in Arrivo

Il panel sulle previsioni sul rame di VRIC era composto dal moderatore Jay Martin, presidente e CEO di Cambridge House International; il veterano dell’industria delle risorse Ross Beaty, il cui attuale focus è Equinox Gold; Ivan Bebek, presidente di Torq Resources; e Rick Rule, proprietario di Rule Investment Media.

Quando Martin ha chiesto a Beaty di descrivere lo stato attuale del mercato del rame, ha detto che c’è molto rame nel mondo e ha notato che il metallo di base ha migliaia di utilizzi nella vita quotidiana.

“Bebek ha attirato l’attenzione sulle sfide affrontate dalle operazioni di rame oggi e ha parlato delle differenze tra ora e 20 anni fa. “20 anni fa, il rame era ben al di sotto di 1 dollaro (per libbra) e i gradi erano molto più alti. Adesso, i gradi sono diminuiti considerevolmente rispetto a prima, ma è ancora più difficile trovare una miniera di rame di alta qualità nel mondo rispetto a prima perché molte delle più facili sono state trovate,” ha spiegato.

Bebek ha concordato con Beaty sul fatto che attualmente non c’è una carenza di rame, ma ha suggerito che questo è destinato a cambiare. Ha notato che tre delle dieci migliori miniere di rame al mondo si esauriranno tra 15 e 20 anni; nel frattempo, le iniziative ambientali, sociali e di governance stanno rallentando gli sforzi di esplorazione e la costruzione di nuove miniere.

Secondo lui, c’è una carenza di asset di rame di qualità nel mondo. “Sono un sostenitore del rame, è un asset performante a lungo termine, ma ‘qualità’ è ciò che devi aggiungere alla frase, e penso che il rame sia essenziale. Come vediamo tutti la crescita della popolazione, la modernizzazione, l’elettrificazione, sarà un metallo chiave in futuro,” ha detto Bebek.

Nuova Offerta di Rame non Arriverà Presto

Martin ha portato la conversazione sulla fornitura di rame nei prossimi anni, dicendo che ci si aspetta che il mercato sia in equilibrio per il 2024 prima di passare in deficit entro il 2026. La carenza dovrebbe aumentare nei prossimi 10 anni.

Bebek ha suggerito che questa crescente discrepanza è un punto di preoccupazione.

“Se stiamo cercando una grande miniera di rame, una che soddisfi la soglia di alcune delle miniere più grandi al mondo, probabilmente ci vorranno 20 o 30 anni, se avremo successo, prima che quella miniera arrivi sul mercato,” ha detto.

Queste tempistiche decennali alimentano lo sviluppo della carenza di offerta, specialmente mentre le miniere invecchiano e iniziano a esaurire il metallo. A tal proposito, Bebek ha sottolineato che le attuali grandi operazioni minerarie devono andare più in profondità, rendendo le operazioni più costose e influenzando alla fine la redditività delle società minerarie. “Semplicemente non sarà gestito in modo tempestivo. Non penso che il mondo sia pronto per la domanda di rame (in arrivo),” ha detto.

È ora un buon momento per investire nel rame?

Quando gli è stato chiesto come approcciarsi alle azioni di rame, Beaty ha detto che per quanto riguarda le società junior cerca aziende che hanno il potenziale per essere acquisite; tuttavia, ha detto che gli investitori dovrebbero essere cauti, commentando: “Le piccole aziende con piccoli depositi probabilmente non si svilupperanno mai davvero in qualcosa di significativo nel gioco del rame.”

Per la sua parte, Rule ha enfatizzato l’importanza di esercitare pazienza nel settore del rame.

Ha fatto riferimento allo sviluppo del rame della Resolution di BHP in Arizona, USA. “Sono passati 25 anni dalla concessione del permesso, e BHP stima altri cinque o sette anni di permesso – quindi pensa a 30 anni. Ma è una grande miniera di rame negli Stati Uniti, e devi adattare i tuoi tempi di conseguenza,” ha commentato Rule.

Ha detto al pubblico che il successo richiede tempo, notando che molti dei suoi investimenti non hanno portato rendimenti immediati. Alcuni hanno addirittura visto significative perdite prima di pagare – incluso gli investimenti che ha fatto con le aziende di Beaty.

“Forse il meglio delle mie esperienze, il periodo medio di detenzione è stato di sei anni, e ogni singola azienda mi ha consegnato una riduzione del prezzo delle azioni del 50 percento prima di ottenere il mio guadagno di 10 volte,” ha detto Rule.

Anche se il mercato del rame potrebbe essere tranquillo nel breve termine, i panelisti di VRIC hanno enfatizzato che il lungo termine sembra luminoso. Con il ruolo sempre più importante del metallo rosso nella transizione energetica e con l’esaurirsi dell’offerta, si prevede che emerga un deficit.

Ciò potrebbe presentare significative opportunità per gli investitori che sono pazienti e comprendono le pressioni affrontate dagli esploratori e dai promotori. Evidenziando il potenziale del settore, Rule ha ricordato una conversazione con James Robert “Jim Bob” Moffett, ex presidente e CEO di Freeport-McMoRan, che ha detto: “Se guardi in giro per il mondo a grandi miniere, miniere che fanno 1 milione di dollari al giorno o 2 milioni di dollari al giorno, la maggior parte sono miniere di rame, e per questo motivo mi piace il rame, perché mi piace fare molti soldi invece di pochi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

invest crypto 47

Previsione dei prezzi Mask Network 2024-2030: è un buon investimento?

Utilizzi del Nichel nel 2024