in

I migliori broker internazionali

Anche se il NASDAQ e la Borsa di New York godono della maggior parte della gloria quando si tratta di negoziazione di azioni, le borse internazionali hanno rapidamente accelerato, migliorato le loro offerte e la facilità d’uso per competere con gli Stati Uniti.

Ad esempio, la Borsa di Tokyo ora negozia un volume medio di $ 3,9 trilioni di azioni al giorno. La Borsa di Toronto muove una media di 39,7 miliardi di azioni al giorno e la Borsa valori nazionale dell’India ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di oltre $ 2,27 trilioni.

Non c’è dubbio sul perché gli investitori di tutto il mondo si siano rivolti agli scambi internazionali per le loro prossime grandi opportunità.

Se sei un investitore americano e desideri investire direttamente in un mercato estero, dovrai lavorare tramite una società di intermediazione originaria di quel paese. I migliori broker online possono darti accesso ad alcuni dei più grandi mercati internazionali comodamente da casa tua. Tuttavia, il trading internazionale può essere leggermente diverso dal trading sul NYSE o sul NASDAQ.

Anche se la maggior parte degli scambi internazionali segue i principi di base utilizzati dai mercati americani. Abbiamo creato una guida rapida per aiutarti a saperne di più sugli scambi internazionali e su come iniziare a comprare e vendere su mercati azionari non statunitensi .

Migliori broker internazionali:

  • Il meglio per i trader attivi: Interactive Brokers
  • Piattaforma più semplice: fedeltà
  • Il meglio per i residenti in Australia: CommSec
  • One-Stop Shop: WestPac
Sommario [ Nascondi ]

  • Migliori broker internazionali:
  • Trading internazionale: cosa c’è di diverso
  • Cosa cercare in un broker internazionale
  • I migliori broker internazionali
  • Broker interattivi
  • Fedeltà
  • CommSec
  • WestPac
  • Pensieri finali

Trading internazionale: cosa c’è di diverso

La maggior parte dei principi del trading di mercato e della psicologia del mercato sono gli stessi, indipendentemente da dove tu vada nel mondo. Che tu stia operando negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Giappone o a Hong Kong, puoi comunque utilizzare i tuoi indicatori tecnici o l’ analisi delle scelte o delle candele per effettuare operazioni redditizie. La maggior parte dei mercati azionari internazionali consente anche agli investitori esterni di acquistare e vendere azioni purché le loro negoziazioni siano eseguite da una società di intermediazione nazionale.

Ci sono alcune differenze di base di cui tenere conto prima di effettuare un deposito nel tuo account, tra cui:

Tempi e orari di apertura

Se hai mai scambiato azioni negli Stati Uniti, probabilmente sai già che puoi fare trading solo in determinate ore , in particolare tra le 9:30 e le 16:00. Allo stesso modo, i singoli mercati azionari impostano i propri orari che variano in modo significativo a seconda nel fuso orario del paese.

Ad esempio, l’Australian Securities Exchange è aperto dalle 10:00 alle 16:00 ora locale; questo significa che se vuoi negoziare azioni australiane e sei a New York City, devi essere pronto a fare trading tra le 18:00 e mezzanotte, ora orientale.

Ogni singolo scambio può anche impostare le proprie festività quando i mercati sono chiusi e queste festività possono essere molto diverse dalle festività di mercato negli Stati Uniti. Ad esempio, la Borsa di Tokyo è chiusa per una vasta gamma di festività giapponesi, tra cui il compleanno dell’imperatore (23 dicembre), il giorno del raggiungimento della maggiore età (secondo lunedì di gennaio) e la giornata della salute e dello sport (secondo lunedì di ottobre) ma è aperta durante le festività americane di Natale, Ringraziamento e Festa del Lavoro.

Compatibilità delle app mobili

Negli Stati Uniti, la maggior parte dei principali broker offre software di trading mobile che imita la piena compatibilità del loro software desktop. Tuttavia, in altri paesi, la compatibilità mobile è un’idea relativamente nuova e la variabilità tra i broker varierà in modo significativo. Se fai trading solo su un telefono cellulare, assicurati di cercare offerte di telefonia mobile prima di prendere un impegno e aprire un conto.

Struttura e prezzi delle commissioni

Se hai negoziato tramite una società di intermediazione negli Stati Uniti, probabilmente hai pagato una commissione forfettaria. Ad esempio, se stai acquistando azioni Tesla tramite Ally Invest, pagherai una commissione fissa di $ 4,99, indipendentemente dal fatto che acquisti una singola azione o acquisti 1.000 azioni, purché l’acquisto venga effettuato in un unico movimento .

I broker internazionali spesso addebitano in base al valore totale della transazione e le negoziazioni di valore superiore pagano una percentuale di commissione invece di una singola tariffa forfettaria. Assicurati di leggere le politiche di intermediazione prima di iscriverti in modo che non ci siano sorprese.

Cosa cercare in un broker internazionale

Non tutti i broker offrono l’accesso a tutti i mercati del mondo. Ricerca i mercati internazionali specifici che ti interessano e cerca una società di intermediazione che offra l’accesso a quei mercati. Potrebbe essere necessario aprire più di un conto se sei interessato a fare trading su più mercati internazionali.

Offre le azioni che desideri negoziare

Se sei interessato solo all’acquisto e alla vendita di azioni giapponesi, ogni società di intermediazione giapponese ti consentirà l’accesso di cui hai bisogno. Tuttavia, se sei anche interessato all’acquisto e alla vendita di contratti di opzione, contratti futures, forex e criptovalute, non dare per scontato che ogni brokeraggio ti offrirà l’ampia gamma di accesso azionario a cui siamo abituati negli Stati Uniti.

Leggi l’elenco totale delle offerte del tuo brokeraggio per assicurarti che abbiano tutto ciò di cui hai bisogno prima di aprire un conto o effettuare un deposito.

Considera la struttura delle commissioni e delle commissioni

Poiché i broker internazionali utilizzano spesso strutture di commissioni diverse, è facile calcolare male quanto dovrai pagare per operazione. Questo può ridurre seriamente i tuoi profitti, soprattutto se sei un investitore di alto livello che fa più scambi a settimana. Cerca un broker che offra una commissione e una struttura di commissioni anticipate ragionevoli in modo da non essere sorpreso quando effettui il tuo primo scambio.

Opzioni di sicurezza avanzate

Perseguire le frodi che si verificano online è difficile. Perseguire le frodi che si verificano online oltre i confini internazionali è praticamente impossibile. Cerca un broker che offra opzioni di sicurezza dell’account avanzate (come le funzionalità di recupero dell’account per le domande personali o l’autenticazione a due fattori) e assicurati di attivare queste funzionalità.

I migliori broker internazionali

Scopri quali broker sono diventati i migliori broker internazionali di Benzinga per quest’anno.

Ideale per
  • Accesso ai mercati internazionali
  • Trader attivi
  • Investitori sofisticati
  • App mobile dettagliata che semplifica il trading
  • Ampia gamma di tipi di account disponibili e asset negoziabili

Broker interattivi

Se stai cercando di fare trading a livello internazionale, Interactive Brokers può presentarti una serie di borse valori più famose al mondo. Progettato per gli operatori di borsa professionisti , Interactive Brokers offre la più ampia gamma di accesso al mercato internazionale online in quasi tutti i paesi del pianeta. Interactive Brokers offre l’accesso ai principali scambi in Giappone, India, Estonia, Francia, Australia, Germania, Israele, Spagna e molti altri paesi.

Offrono inoltre agli utenti l’accesso a opzioni, futures, forex e persino mercati di investimento in metallo, il che rende il suo software di trading uno sportello unico per quasi tutti i mercati immaginabili.

Interactive Brokers è stato progettato pensando ai trader molto attivi e la sua struttura delle commissioni lo riflette. Pagherai circa $ 0,005 per azione per la maggior parte delle negoziazioni con un minimo di $ 1 e un massimo dell’1% del tuo valore di negoziazione. Sono disponibili sconti per operazioni molto grandi o commercianti frequenti. Sebbene non sia richiesto un saldo minimo per aprire un conto con Interactive Brokers. Tuttavia, la società addebita commissioni per i trader inattivi che non pagano tra $ 10 e $ 20 al mese in commissioni.

Sebbene questa commissione di inattività sia rara tra la maggior parte dei broker americani, è una caratteristica relativamente comune all’estero e, con una piattaforma all’avanguardia, l’accesso alla maggior parte dei mercati internazionali e il trading a basso costo, Interactive Brokers è la nostra prima scelta per il trading internazionale .

Leggi la recensione completa di Interactive Brokers di Benzinga.

Commissioni
$ 4,95
Conto minimo
$ 0
per gli IRA. Alcuni account potrebbero richiedere un saldo di apertura minimo di $ 2.500
Ideale per
  • La piattaforma facile da navigare ma funzionale rappresenta il perfetto equilibrio tra strumenti esperti e comfort per i principianti
  • L’app di trading mobile è completamente ottimizzata e rispecchia la piena funzionalità della piattaforma desktop
  • L’ampia gamma di opzioni di istruzione e ricerca rende l’apprendimento di più sui titoli e sul mercato più facile e meno dispendioso in termini di tempo

Fedeltà

Sebbene Fidelity sia già un nome familiare quando si tratta di risparmiare per la pensione, la società di intermediazione offre anche un’impressionante selezione di titoli internazionali . Gli investitori fidelizzati hanno accesso a oltre 25 mercati internazionali tra cui Grecia, Sud Africa, Giappone, Polonia e molti altri. Puoi scegliere di visualizzare i prezzi delle azioni internazionali nella tua valuta nativa e puoi anche tenere più tipi di valuta in un unico account senza convertirli in USD.

Fidelity ha anche un conto minimo di $ 0 , il che è raro per i conti internazionali con una così ampia gamma di stock option.

L’unico aspetto che distingue Fidelity in un mare di opzioni di intermediazione è il suo impegno nella ricerca e negli strumenti di trading . A differenza della maggior parte dei broker internazionali, Fidelity offre agli utenti un’eccezionale selezione di ricerche indipendenti senza costi aggiuntivi. Le quotazioni in tempo reale sono disponibili gratuitamente anche per i conti internazionali, il che può essere una risorsa per i trader che si trovano al di fuori del paese in cui stanno negoziando.

Offre una piattaforma di ricerca ben organizzata e commissioni e tariffe convenienti anche su conti internazionali. La fedeltà è un’altra ottima scelta per gli investitori nazionali e internazionali interessati a fare trading su più mercati.  

Leggi la recensione completa di Fidelity di Benzinga.

CommSec

Con oltre 20 anni di storia, CommSec è il principale broker numero uno in Australia. Ovviamente, questo significa che CommSec offre ai trader l’accesso alla totalità dell’Australian Securities Exchange , ma la piattaforma offre anche l’accesso a oltre 25 mercati di scambio internazionali, dalla Borsa di Londra alla Borsa di Tokyo.

CommSec si distingue tra gli altri broker per le sue opzioni di servizio clienti superiori e le commissioni basse . CommSec offre agli utenti l’accesso alla ricerca di specialisti di account internazionali e offre agli investitori internazionali una serie di strade per entrare in contatto con il proprio team senza la necessità di un numero di telefono con sede in Australia. Le commissioni di CommSec variano a seconda del valore totale del trade, come al solito con i broker australiani.

Puoi aspettarti di pagare tra $ 19,95 e $ 39,95, a seconda del mercato in cui stai operando. Sebbene queste commissioni siano leggermente più alte rispetto alla maggior parte degli altri broker, la piattaforma facile da usare di CommSec, le opzioni di ricerca e l’accesso alla consulenza di esperti possono far valere i costi aggiuntivi per i nuovi utenti o gli utenti che non effettuano molte operazioni al mese.

WestPac

Un’altra offerta australiana, WestPac offre ai trader l’accesso a oltre 25 mercati internazionali . Le offerte di WesPac sono ampie e l’apertura di un account WesPac è particolarmente consigliata per gli investitori australiani perché l’istituto bancario consente anche agli utenti australiani di tenere traccia dei loro fondi pensione insieme alle azioni. WesPac offre anche una serie di vantaggi per i quali la maggior parte degli altri broker australiani fa pagare agli utenti un extra.

Questi includono l’ accesso alla ricerca premium di Morningstar, consigli di condivisione, strumenti di gestione del rischio, strumenti di analisi delle azioni e avvisi di trading tramite SMS ed e-mail, il tutto senza costi aggiuntivi. WestPac è anche uno dei pochi broker internazionali che consente agli utenti di detenere valute estere nei propri conti senza convertire il deposito in AUD.

Le commissioni di WestPac sono più alte della maggior parte degli altri broker australiani. In cambio di queste comodità, puoi aspettarti di pagare $ 19,95 per operazione o lo 0,11% del valore totale della transazione, a seconda di quale sia il valore più alto. Tuttavia, come CommSec, i trader australiani che sono disposti a sacrificare la frugalità per una piattaforma di trading one-stop che ospita anche le informazioni bancarie e della carta di credito probabilmente non dispiacerà spendere un po ‘di più in commissione.

Pensieri finali

Non tutti i conti di intermediazione internazionale sono creati uguali. È difficile nominare un miglior broker internazionale perché il broker più vantaggioso per te dipenderà dal tipo unico di trading a cui sei interessato.

Cerca a fondo ogni piattaforma di trading che hai preso in considerazione e registrati per un account demo per avere un’idea migliore degli strumenti specifici della piattaforma prima di prendere un impegno. Non c’è niente di peggio che fare un deposito importante solo per scoprire che non puoi gestire la piattaforma del broker.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Come acquistare azioni Verizon

Come acquistare azioni Verizon

Come investire 10K

Come investire 10K