in

I migliori ETF AI per il terzo trimestre del 2021

ARKQ, LOUP e IRBO sono i migliori ETF AI per il terzo trimestre del 2021

Gli Exchange Traded Fund ( ETF ) di intelligenza artificiale ( AI ) cercano di fornire esposizione a un segmento in rapida crescita del settore tecnologico. L’intelligenza artificiale mira a simulare l’intelligenza umana, sfruttando potenti algoritmi per far pensare e agire le macchine come esseri umani. Mentre l’automazione delle attività ripetitive e la sostituzione del lavoro umano con le macchine non sono una novità, l’intelligenza artificiale sta accelerando questa tendenza, determinando enormi balzi in avanti nella produttività.

Per gli investitori ottimisti sul potenziale di crescita dell’IA, ma non sicuri di quali società supereranno le prestazioni, un ETF AI è un’opzione. Gli ETF AI detengono un paniere di azioni di società impegnate in alcuni aspetti dell’AI, consentendo agli investitori di condividere la crescita dei profitti delle società AI senza la sfida di cercare di separare i vincitori dai perdenti.

PUNTI CHIAVE

  • Il settore AI, rappresentato dal settore tecnologico, ha sovraperformato il mercato più ampio nell’ultimo anno.
  • Gli ETF con il miglior rendimento totale a 1 anno sono ARKQ, LOUP e IRBO.
  • Le principali partecipazioni di questi ETF sono rispettivamente Tesla Inc., azioni di classe A di Affirm Holdings Inc. e HengTen Networks Group Ltd..

Una nota speciale è che alcuni ETF che utilizzano l’intelligenza artificiale come strumento per la selezione delle azioni sono talvolta indicati anche come ETF AI. Ma questa storia si concentra sugli ETF che prendono di mira le aziende che utilizzano l’intelligenza artificiale per altri settori, come la robotica, l’automazione, la sanità e le automobili.

Ci sono 6 ETF AI distinti che vengono scambiati negli Stati Uniti, esclusi i fondi inversi e con leva finanziaria, nonché quelli con meno di $ 50 milioni in  asset under management (AUM) . Il settore AI non ha un proprio benchmark, ma la sua performance si riflette al meglio nell’indice per il settore tecnologico, il Technology Select Sector SPDR ETF ( XLK ). XLK ha sovraperformato il mercato più ampio con un rendimento totale del 58,0% negli ultimi 12 mesi, al di sopra del rendimento totale dell’S&P 500 del 50,7%, al 30 aprile 2021. 1 L’ETF AI più performante, in base alla performance del passato anno, è l’ETF ARK Autonomous Technology & Robotics ( ARKQ ). Esaminiamo i 3 migliori ETF AI di seguito.

ARK Tecnologia autonoma e robotica ETF (ARKQ)

  • Performance su 1 anno: 113,8%
  • Rapporto di spesa: 0,75%
  • Rendimento annuale del dividendo: 0,78%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 1.337.467
  • Patrimonio in gestione: 3,4 miliardi di dollari
  • Data di lancio: 30 settembre 2014
  • Emittente: ARK Investment Management

ARKQ detiene un paniere di azioni multi-cap focalizzate su veicoli autonomi, robotica e automazione, stampa 3D , stoccaggio di energia ed esplorazione dello spazio. Fino a novembre del 2019, il fondo si chiamava ARK Industrial Innovation ETF. 3 ARKQ è un ETF a gestione attiva che adotta una strategia di crescita ed è geograficamente diversificato nei mercati sviluppati di tutto il mondo. Le tre principali partecipazioni del fondo includono Tesla Inc. ( TSLA ), una società di veicoli elettrici e di energia pulita; Trimble Inc. ( TRMB ), un fornitore di soluzioni software avanzate basate sulla posizione; e ADR sponsorizzati di classe A di JD.com Inc. ( JD ), una società di e-commerce con sede in Cina 

Innovatore Wolf Frontier Tech ETF (WOLF)

  • Performance su 1 anno: 104,2%
  • Rapporto di spesa: 0,70%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 36.669
  • Patrimonio in gestione: $ 95,4 milioni
  • Data di lancio: 25 luglio 2018
  • Emittente: Innovator Management

LOUP è un ETF multi-cap che replica il Loup Frontier Tech Index, che misura le prestazioni delle aziende all’avanguardia nell’innovazione tecnologica. L’indice contiene un paniere di società che rappresentano la tecnologia AI, nonché la robotica, la tecnologia dei veicoli autonomi, la realtà virtuale e tecnologie simili. LOUP detiene circa 30 titoli, la maggior parte dei quali con sede negli Stati Uniti Il fondo segue una strategia mista, investendo in un mix di titoli growth e value . Le sue prime tre partecipazioni includono azioni di classe A di Affirm Holdings Inc. ( AFRM ), una società fintech che gestisce una piattaforma di commercio digitale e mobile-first; ADR sponsorizzati di classe A di HUYA Inc. ( HUYA), una piattaforma di live streaming di videogiochi con sede in Cina; e ADR sponsorizzati di classe A di Baidu Inc. ( BIDU ), una società con sede in Cina che fornisce un motore di ricerca Internet e altri servizi online.

iShares Robotica e Intelligenza Artificiale ETF (IRBO)

  • Rendimento su 1 anno: 69,5%
  • Rapporto di spesa: 0,47%
  • Rendimento annuale del dividendo: 0,48%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 127.853
  • Patrimonio in gestione: $ 427,2 milioni
  • Data di lancio: 26 giugno 2018
  • Emittente: iShares

IRBO mira a replicare il NYSE FactSet Global Robotics and Artificial Intelligence Index, un indice composto da società impegnate in robotica e intelligenza artificiale in un’ampia gamma di economie di mercato sviluppate ed emergenti. 7 L’ETF investe in una gamma di azioni multi-cap e segue una strategia mista di investimento in titoli value e growth . Poco più della metà delle sue 108 partecipazioni ha sede negli Stati Uniti Le prime tre partecipazioni del fondo includono HengTen Networks Group Ltd. ( 136:HKG ), una holding di investimenti con sede in Cina che offre una varietà di servizi Internet e di altro tipo; Teradata Corp. ( TDC ), una società di gestione di database; e 3D Systems Corp. ( DDD), un fornitore di attrezzature e servizi di stampa 3D. 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
I migliori ETF tecnologici per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF tecnologici per il terzo trimestre del 2021

3 ETF Blockchain per il terzo trimestre del 2021

3 ETF Blockchain per il terzo trimestre del 2021