in

I migliori ETF sulla cannabis in questo momento

La marijuana sta gradualmente perdendo il suo passato fuorilegge per diventare una popolare merce di investimento. Poiché le sue barriere alla legittimità continuano a diminuire, il potenziale di crescita della marijuana aumenta. Undici stati degli Stati Uniti più Washington, DC hanno legalizzato la marijuana per uso ricreativo.

Il governatore di New York Andrew Cuomo ha promesso di fare di New York il tredicesimo stato a trarre vantaggio da un enorme guadagno di tasse da un milione di dollari. 

Benzinga ti presenta 3 dei migliori ETF sulla cannabis. Innanzitutto, sii consapevole di alcuni elementi chiave dell’investimento negli ETF sulla marijuana. 

Sommario [ Nascondi ]
  • Gli ETF sulla cannabis hanno maggiori guadagni e perdenti
  • ETF sulla cannabis pre-vendita
  • ETF sulla cannabis aftermarket
  • Perché investire negli ETF sulla cannabis?
  • 3 ETF sulla cannabis per AUM
  • I migliori broker online per ETF sulla cannabis
  • Dovresti investire in ETF sulla cannabis?

Gli ETF sulla cannabis hanno maggiori guadagni e perdenti

L’aumento della notorietà delle azioni di marijuana arriva con un avvertimento importante: la volatilità. L’anno scorso, le quote di cannabis hanno subito un forte aumento dopo che il Canada ha aperto il suo mercato legale della marijuana ricreativa. L’ascensione è stata breve: si è conclusa con le azioni di marijuana che hanno perso la maggior parte dei guadagni. Questa esperienza ha dato a molti investitori la necessità di diversificare nel settore della marijuana ad alto rischio.

I fondi negoziati in borsa (ETF) di cannabis possono offrire la diversità di cui le tue partecipazioni avranno bisogno per sopportare le drastiche oscillazioni su e giù in questo mercato. Possono anche darti un’ampia esposizione al maggior esborso di capitale di molte delle più promettenti attività legate alla cannabis. 

Tenere traccia dei maggiori guadagni e perdenti nel mercato degli ETF sulla marijuana può darti una buona idea di dove si trova il tuo ETF sulla cannabis.

I broker online ei media finanziari pubblicano costantemente elenchi aggiornati di vincitori e perdenti per aiutare gli investitori a prendere decisioni migliori. Questi elenchi sono fonti utili per un ETF.   

Perdenti

Sessione: 6 aprile 2021 16:00 – 7 aprile 2021 15:59

Simbolo Aperto Vicino Modificare Modificare % Volume
Acquista azioni MJO – Negozia per ETN con leva finanziaria MJO
MicroSectors Cannabis 2X gratuiti
104.66 100.01 -4.65 -4,45% 0.16K
Acquista azioni POTX – Fai trading gratuitamente POTX
Global X Cannabis ETF
15.58 14.96 -0.62 -3,97% 24.94K
Acquista azioni THCX – Fai trading per la serie di ETF THCX
Spinnaker ETF Cannabis ETF
19.41 18.68 -0,73 -3,77% 17.69K
Acquista azioni YOLO – Fai trading gratuitamente YOLO
AdvisorShares Pure Cannabis ETF
23.50 22.63 -0,88 -3,73% 24.03K
Acquista azioni CNBS – Negozia gratuitamente CNBS
Amplify Seymour Cannabis ETF
29.08 28.02 -1.06 -3,65% 17.05K

ETF sulla cannabis pre-vendita

Il mercato after-hour è molto diverso dal normale orario di negoziazione. C’è meno trasparenza, il volume degli scambi è basso e la volatilità è alta. Tuttavia, potresti voler agire in base a nuove informazioni sul tuo ETF prima dell’apertura del mercato. L’acquisto di premarket può darti un vantaggio. Ma attenzione, il premarket è un covo per i professionisti. 

Non ci sono state variazioni di prezzo in questo lasso di tempo.

7 aprile 2021 16:00 – 8 aprile 2021 4:04

ETF sulla cannabis aftermarket

Il volume degli scambi nell’aftermarket è molto inferiore, il che lo rende più volatile. Una flessione estrema del mercato potrebbe abbassare artificialmente i prezzi degli ETF sulla cannabis. È possibile realizzare importanti profitti a breve termine o recuperare le perdite acquistando alcuni buoni ETF sulla cannabis durante l’aftermarket. 

Gainers

Sessione: 7 aprile 2021 16:00 – 7 aprile 2021 19:59

Simbolo Aperto Vicino Modificare Modificare % Volume
Acquista azioni POTX – Fai trading gratuitamente POTX
Global X Cannabis ETF
15.02 15.40 0.38 2,52% 0,82K

Perché investire negli ETF sulla cannabis?

Ci sono 3 ottimi motivi per investire negli ETF sulla cannabis:

  • Diversificazione: la tua prosperità non deve dipendere dal destino di poche aziende. Gli ETF sulla cannabis significano che puoi diluire i tuoi rischi e benefici dalla performance complessiva di tutte le azioni di marijuana nel fondo. Ottenere questa diversificazione con qualsiasi altro mezzo ti costerebbe un sacco di capitale di investimento. 
  • Bassa manutenzione: gli ETF sulla cannabis sono ottimi per gli investitori alle prime armi. Ottengono l’esposizione a un settore in rapida crescita senza richiedere la destrezza commerciale di un investitore esperto. Una volta acquistato l’ETF, non è necessario guardarli tanto quanto faresti con i singoli titoli.
  • Buona mossa a lungo termine: se sei un investitore buy-and-hold, gli ETF sulla cannabis ti danno l’opportunità di assumere una posizione a lungo termine in grado di resistere al mercato volatile della marijuana. 

3 ETF sulla cannabis per AUM

Il modo migliore per valutare un EFT di cannabis è il suo patrimonio netto gestito (AUM). Gli ETF con il capitale di investimento più elevato possono dominare sugli ETF con AUM bassi. Questi 3 ETF sulla cannabis possono darti un vantaggio in questo settore. 

1. ETFMG Alternative Harvest ETF (MJ). Questo ETF detiene la particolarità di essere il primo ETF statunitense a concentrarsi sulle attività legate alla cannabis. Il suo ambito è globale e detiene partecipazioni in aziende con legami con la coltivazione, la lavorazione, la promozione e la distribuzione legali di prodotti a base di cannabis. Non importa se i prodotti sono medici o non medici. 

Questo ETF detiene anche azioni in società che offrono prodotti correlati alla cannabis, inclusi fertilizzanti, pesticidi, cibo per piante e altre forniture per la coltivazione di marijuana. Alternative Harvest aggiunge alla sua diversificazione tenendo azioni in società farmaceutiche che sviluppano, promuovono e distribuiscono farmaci contenenti cannabinoidi.

L’attuale patrimonio gestito di Alternative Harvest è di $ 616,5 milioni. Il suo coefficiente di spesa (ER) è dello 0,75%. Negli ultimi 2 anni, i suoi guadagni sono stati in rosso. Gli indicatori attuali mostrano che ha il potenziale per tornare alla sua forma del 2017.

Simbolo Azienda % Modificare Prezzo Investire
MJ ETFMG Alternative Harvest ETF

+ 0 %

$ 21,85 Acquista azioni

2. Horizon Marijuana Life Sciences ETF (HMMJ) . Horizon è un fornitore canadese di ETF con la maggior parte delle sue partecipazioni in società che guadagnano principalmente entrate dalla lavorazione, distribuzione e vendita di cannabis. Poiché ha una quotazione alla Borsa di Toronto, gli investitori statunitensi possono acquistarlo solo sul mercato over-the-counter (OTC). L’ETF orientato alla famiglia ha 20 partecipazioni in più rispetto a Alternative Harvest. Tuttavia, 7 di queste partecipazioni sono responsabili di oltre il 65% del patrimonio totale del fondo. 

Horizon Marijuana Life Sciences offre visibilità ai risultati di una buona raccolta di società nordamericane quotate in borsa con un collegamento diretto con l’industria della marijuana. Queste aziende si collocano in alto tra le scorte di coltivazione di cannabis, fertilizzanti e farmaci. Il patrimonio gestito di Horizon è di $ 386,2 milioni. Il suo ER è dello 0,75%. Finora, questo ETF non ha prodotto rendimenti positivi.

Simbolo Azienda % Modificare Prezzo Investire
TSX: HMMJ

+ %

$ 0,000000 Acquista azioni

3. Il Cannabis ETF (THCX) . Normalmente, un ETF con un AUM di $ 18,95 milioni non sarebbe vicino alla cima del mucchio nella maggior parte dei settori del mercato azionario. Ma The Cannabis ETF si inserisce bene tra i leader nel mercato della marijuana. Ciò è dovuto principalmente al suo rapido aumento negli ultimi mesi. In questo periodo, sono stati accumulati oltre 17 milioni di dollari di asset. 

Ha meno di 1 anno ei creatori di The Cannabis hanno lanciato questo fondo come un facile veicolo per gli investitori medi per ottenere una maggiore esposizione al mercato della cannabis. Questo ETF sulla cannabis dedica le sue risorse solo alle società legali legate alla marijuana. Non offre la stessa diversificazione di altri ETF sulla cannabis. 

La Cannabis ha un ER standard del settore dello 0,75%. Questo è un investimento interessante per gli investitori che credono che la crescente industria della marijuana legale raggiungerà nuove vette nel prossimo futuro.

Simbolo Azienda % Modificare Prezzo Investire
THCX Spinnaker ETF Series L’ETF Cannabis

+ 0,05 %

$ 18,70 Acquista azioni

I migliori broker online per ETF sulla cannabis

Molti trader investitori utilizzano broker online per acquistare ETF sulla cannabis. È un modo conveniente per ricercare le tue potenziali scelte, eseguire operazioni e monitorare i tuoi investimenti. Ecco 3 dei migliori broker online per l’acquisto e il monitoraggio.

Commissioni

$ 0

Conto minimo

$ 0

1. TradeStation

TradeStation offre scambi a $ 0 sugli ETF. Con un deposito minimo di $ 500, puoi utilizzare le pluripremiate piattaforme web, desktop o mobile di TradeStation per entrare strategicamente nel mercato degli ETF sulla cannabis. Fornisce tutti gli strumenti necessari per sviluppare e automatizzare la tua strategia di investimento ETF sulla cannabis. Se ti senti a disagio nel lanciare immediatamente la tua strategia, le piattaforme offrono trading simulato.

Il trading di ETF $ 0 fuori orario è disponibile tramite TradeStation. Offre sessioni pre-mercato e fuori orario. Il tuo conto azionario si qualifica automaticamente per le sessioni, quindi non è necessario compilare moduli. 

Commissioni

$ 0
quando scambi azioni, ETF, opzioni e fondi comuni di investimento online

Conto minimo

$ 0

2. Firstrade

Firstrade offre operazioni di $ 0 e un deposito minimo di $ 0. Puoi utilizzare l’intera gamma di servizi di trading di Firstrade per scambiare i tuoi ETF sulla cannabis. Offre una sezione di ricerca approfondita che presenta notizie e analisi sul mercato della cannabis da Benzinga Pro e altri media finanziari.

La sua dashboard di trading ha schermi, grafici e indicatori personalizzabili. Puoi trarre vantaggio dalle informazioni anticipate o tardive sul tuo ETF sulla cannabis con il trading a orario esteso di Firstrade: sono disponibili sessioni pre-market e after-hour. 

Commissioni

$ 0
$ 6,95 per azioni OTC

Conto minimo

$ 0

3. TD Ameritrade

TD Ameritrade offre le stesse negoziazioni ETF da $ 0 e un deposito minimo di $ 0 di Firstrade. I suoi servizi di trading sono impareggiabili. Thinkorswim di TD Ameritrade è una piattaforma di livello professionale che presenta la tecnologia più avanzata del settore. L’ETF Center funziona come un eccellente centro di trading ETF sulla cannabis. Offre uno strumento di confronto dei fondi, scelte di analisti CFRI e vagli personalizzabili. 

Le piattaforme thinkorswim desktop e mobili hanno un trading ETF esteso 24/5 a $ 0 limitato. Altri ETF devono essere sulla lista di trading after-hour di TD Ameritrade. 

Dovresti investire in ETF sulla cannabis?

Il settore del mercato della cannabis è altamente volatile ma il suo potenziale di crescita è eccitante. Altri stati americani si stanno muovendo verso la legalizzazione della marijuana. Il legislatore statunitense potrebbe seguire l’esempio nel prossimo futuro. Gli ETF sulla cannabis forniscono un modo per assicurarsi una posizione diversificata a lungo termine nel settore volatile e promettente del mercato della marijuana.

Versione spagnola, “Cómo Invertir en Acciones de Cannabis” su ElPlanteo.com.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Investimenti 16

Come acquistare azioni Tanger Factory Outlet Center (SKT)

Investimenti 7

Migliori broker per Penny Stock