in

Il miglior (e unico) ETF Nasdaq per il terzo trimestre del 2021

QQQ ha commissioni basse, elevata liquidità ed è l’unico ETF Nasdaq

Gli investitori che desiderano possedere azioni nel settore tecnologico possono decidere di acquistare fondi negoziati in borsa  (ETF) che seguono il Nasdaq. Quando gli investitori si riferiscono al Nasdaq, in genere si riferiscono all’indice Nasdaq Composite , ad alto contenuto tecnologico , che comprende oltre 2.500 società. Le aziende di questo gruppo variano notevolmente in termini di dimensioni e qualità, compresi i giocatori in difficoltà e le aziende dominanti e consolidate.

L’ indice Nasdaq 100 è un altro modo per gli investitori di replicare efficacemente il più ampio Nasdaq Composite. Il Nasdaq 100 tiene traccia delle 100 maggiori società non finanziarie quotate alla borsa del Nasdaq, ponderate secondo una strategia di capitalizzazione di mercato modificata. L’indice è composto da un’ampia gamma di società tra cui i più grandi titoli tecnologici del mondo e anche titoli al dettaglio, biotecnologici, industriali e sanitari. Il Nasdaq 100 include anche aziende come il produttore di videogiochi Activision Blizzard Inc. ( ATVI ) e il produttore di bibite PepsiCo Inc. ( PEP ). Gli investitori che cercano di diversificare le proprie partecipazioni e mitigare il rischio possono prendere in considerazione gli ETF incentrati sul Nasdaq 100.

PUNTI CHIAVE

  • Il Nasdaq 100 è un indice di 100 delle più grandi società non finanziarie quotate alla borsa del Nasdaq.
  • Il Nasdaq 100 ha sovraperformato il mercato più ampio nell’ultimo anno.
  • L’unico ETF che si rivolge in modo significativo al Nasdaq 100 è QQQ.
  • Le prime tre partecipazioni di QQQ sono Apple Inc., Microsoft Corp. e Amazon.com Inc.

L’indice Nasdaq 100 ha leggermente sovraperformato il mercato più ampio nell’ultimo anno. A partire dal 6 maggio 2021, il Nasdaq 100 ha fornito un rendimento totale del 52,7% negli ultimi 12 mesi, al di sopra del rendimento totale dell’S&P 500 del 50,0%.

C’è solo un ETF di trading negli Stati Uniti che si rivolge in modo significativo al Nasdaq 100, l’Invesco QQQ ( QQQ ). Invesco ha lanciato una versione leggermente più economica di QQQ nell’ottobre 2020 chiamata Invesco NASDAQ 100 ETF ( QQQM ). Questo nuovo fondo “Q-mini” è quasi identico a QQQ, tranne per il fatto che ha commissioni più basse, un prezzo delle azioni più basso e dividendi reinvestiti, il che può essere interessante per i risparmiatori buy-and-hold . Ma la tradizionale combinazione di QQQ di dimensioni maggiori e maggiore liquidità rende l’ETF un’opzione relativamente più economica per molti grandi investitori istituzionali e società di trading ad alta velocità. Non includiamo QQQM nella nostra analisi di seguito perché è ancora così nuovo e manca di dati storici sulle prestazioni e perché dovrebbe avere le stesse partecipazioni di QQQ.

Invesco QQQ (QQQ)

  • Performance su 1 anno: 48,1%
  • Rapporto di spesa: 0,20%
  • Rendimento annuale del dividendo: 0,55%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 55.311.928
  • Patrimonio in gestione: $ 155,5 miliardi
  • Data di lancio: 10 marzo 1999
  • Emittente: Invesco

QQQ è diventato uno degli ETF più popolari. La vastità del suo volume di scambi giornalieri suggerisce che è ampiamente preferito come veicolo per il trading a breve termine rispetto agli investimenti a lungo termine. La sua elevata liquidità rende il trading frequente relativamente economico. Ma ciò non esclude che sia utile per l’esposizione tattica al settore tecnologico all’interno di una strategia buy-and-hold. Il fondo ha uno dei rapporti di spesa più bassi del settore, rendendo le commissioni annuali per l’investitore a lungo termine relativamente economiche. Inoltre, QQQ non è l’ETF più diversificato dato che possiede solo società non finanziarie ed è pesantemente ponderato solo per una manciata. Quasi il 48% delle sue partecipazioni appartiene al settore delle tecnologie dell’informazione, seguito da un’allocazione del 20,1% nei servizi di comunicazione e del 17,5% nei titoli di consumo discrezionale.

Le migliori partecipazioni QQQ
Nome della società (ticker) Percentuale di risorse QQQ Descrizione dell’azienda
Apple Inc. ( AAPL ) 11,2% Computer, software, servizi
Microsoft Corporation ( MSFT ) 9,8% Computer, servizi cloud, software
Amazon.com Inc. ( AMZN ) 8,5% E-commerce, cloud computing
Alphabet Inc. ( GOOG ) (azioni di classe C) 4,0% Motore di ricerca, software e cloud computing
Facebook Inc. ( FB ) (azioni di classe A) 3,9% Social media
Tesla Inc. ( TSLA ) 3,6% Veicoli elettrici
Alphabet Inc. ( GOOGL ) (azioni di classe A) 3,6% Software, motore di ricerca e cloud computing
NVIDIA Corp. ( NVDA ) 2,8% Informatica e chip
PayPal Holdings Inc. ( PYPL ) 2,3% Pagamenti online
Comcast Corp. ( CMCSA ) (azioni di classe A) 2,1% Telecomunicazioni, Media

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
I migliori ETF S&P 500 per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF S&P 500 per il terzo trimestre del 2021

3 ETF da investire a livello globale nel terzo trimestre del 2021

3 ETF da investire a livello globale nel terzo trimestre del 2021