in

Il tuffo è un’opportunità: Ethereum raggiungerà nuovi massimi

Il recente ritiro delle criptovalute non ha risparmiato Ethereum. Mentre scrivo questo, ETH ha ritirato quasi l’8% in soli cinque giorni.

I ribassi hanno interrotto un’impressionante corsa al rialzo. In effetti, Ethereum sembrava sulla buona strada per superare i massimi storici sopra i $ 1.400 stabiliti circa tre anni fa.

Quella strada rimane aperta. Quello che stiamo vedendo ora è una pausa in una corsa più ampia, piuttosto che un’inversione a lungo termine. Il 2021 sarà un grande anno per Ethereum, sia in termini di rete che di prezzo.

Ethereum 2.0

Una ragione per l’ottimismo è ciò che è comunemente noto come тАЬEthereum 2.0.тАЭ

Ethereum ha già vantaggi reali. È open-source, il che significa essenzialmente che chiunque può contribuire al suo sviluppo.

È decentralizzato: gli sviluppatori possono creare contratti intelligenti o le proprie app per trasferire denaro, gestire accordi o fornire una miriade di altre funzioni.

Tutte queste attività si svolgono sulla blockchain. E sappiamo che le principali aziende, nel settore finanziario e altrove, stanno guardando alla blockchain per soluzioni a problemi fastidiosi.

Questi attributi sono il motivo per cui Ethereum, per capitalizzazione di mercato, è la seconda criptovaluta più preziosa al mondo, dietro solo al bitcoin.

Ma ciò che rende ETH particolarmente interessante al momento è che la piattaforma dovrebbe migliorare ulteriormente.

Ethereum 2.0 promette miglioramenti reali. La Beacon Chain, lanciata l’1 dicembre, introduce la тАЬproof-of-stakeтАЭ nella rete. Questo è un importante passo avanti in termini di sicurezza per un ecosistema che ha subito alcuni hack di alto profilo. La cosa più famigerata è che un hacker ha rubato 3,6 milioni di ETH nel 2016, il che ha portato a un тАЬhard fork.

Il passo successivo sono le catene di frammenti. Senza entrare troppo nel tecnico, le catene di frammenti dovrebbero aumentare notevolmente la velocità della rete Ethereum.

Tutto sommato, quello che abbiamo è una piattaforma che ha già un valore reale тАФ e sta per diventare ancora migliore.

Contratti intelligenti

Ciò che Ethereum 2.0 può fare è rendere la blockchain parte dell’economia quotidiana. E questo sarebbe un enorme vantaggio per ETH.

Essenzialmente, Ethereum può diventare la spina dorsale della finanza decentralizzata. Può digitalizzare quasi tutto. Come ha sottolineato un toro, la digitalizzazione del contratto è la digitalizzazione dell’economia globale.

Quell’economia globale ha un prodotto interno lordo totale di circa 142 trilioni di dollari. A $ 1.219, Ethereum ha una capitalizzazione di mercato di $ 139 miliardi.

A dire il vero, quei numeri non sono necessariamente mele per mele. E passerà molto tempo prima che Ethereum digitalizzi anche una piccola parte dell’economia globale.

Ma quelle cifre mostrano il potenziale qui. Ethereum ha applicazioni in così tanti settori. Le banche ovviamente sono interessate. Così sono gli studi legali, data la possibilità di contratti intelligenti

Tuttavia, le applicazioni vanno ben oltre. Le compagnie di navigazione marittima, ad esempio, stanno lavorando a soluzioni basate su blockchain. In effetti, dato il potenziale della finanza decentralizzata, praticamente ogni azienda in ogni settore del mondo potrebbe un giorno guardare a Ethereum come un’opportunità, se non l’hanno già fatto.

Il pullback

Ora, solo perché la piattaforma ha un potenziale non significa che Ethereum salirà verso l’alto. Come stiamo vedendo al momento, le criptovalute non sono immuni dalla volatilità. Bitcoin fornisce un altro esempio: solo nelle prime due settimane del 2021 è passato da $ 29.000 a oltre $ 40.000 e ora è tornato sotto $ 40.000.

Per ETH, siamo già stati qui. Ancora una volta, la criptovaluta ha raggiunto i massimi storici nel 2018. Ciò ha fatto seguito a una corsa assolutamente sbalorditiva da $ 8 alla fine del 2016 a oltre $ 1.400. In meno di un anno, quei massimi si erano trasformati in minimi inferiori a $ 100.

Gli investitori che credono nel potenziale a lungo termine di Ethereum hanno buone ragioni per farlo. Ma hanno bisogno di prepararsi per una certa volatilità a breve termine lungo la strada, come stiamo vedendo in questo momento.

E ci sono dei rischi. Altri тАЬaltcoinsтАЭ stanno cercando di competere nello spazio blockchain. Non mancano gli sforzi delle aziende tecnologiche, grandi e piccole. Quelle aziende possono spingere per soluzioni blockchain che siano gestite in modo più centralizzato.

Dopotutto, Ethereum sta cercando di rivoluzionare la finanza. È uno sforzo nobile e con una reale possibilità di funzionare. Ma i processi rivoluzionari sono lenti, incerti e spesso disordinati.

Tuttavia, consiglio sempre agli investitori di guardare a lungo. Questo vale anche per ETH. Questa è una delle criptovalute più eccitanti in circolazione. Potrebbe essere il più eccitante. Questo è più che sufficiente per un caso a lungo termine e più che sufficiente per vedere questo ritiro a breve termine come un’opportunità di acquisto.

Alla data di pubblicazione, né Matt McCall né il membro del personale di ricerca di InvestorPlace principalmente responsabile di questo articolo detenevano (direttamente o indirettamente) alcuna posizione nei titoli menzionati nell’articolo.

Matthew McCall ha lasciato Wall Street per aiutare effettivamente gli investitori, introducendoli nelle tendenze più grandi e rivoluzionarie del mondo PRIMA di chiunque altro. Clicca qui per vedere cosa ha nella manica Matt ora. Al momento della stesura di questo documento, Matt non ha ricoperto alcuna posizione in nessuno dei suddetti titoli. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Investimenti 47

Cosa devi sapere sulla gestione del rischio di trading

Investimenti 27

Spiegazione degli ISA a vita: sono il modo migliore per risparmiare?