in

Irpef Ires tasse: ecco come vengono evase in Italia

In tempi di crisi si cerca di sbarcare il lunario. I fortunati che si trovano sotto contratto indeterminato spesso e volentieri hanno una seconda attività.

Bisogna arrotondare per riuscire a pagare tutte le tasse ed i costi sempre in aumento.

Spesso e volentieri quresti secondi lavori vengono retribuiti senza dichiarazione. Un’evasione che annualmente genera un’imponibile non dichiarato di circa 35 miliardi di euro.A dire il vero questa non è poi una grossa novità. Purtroppo ci sarà sempre qualcuno che riesce a fare il furbo e non pagare tutte le imposte.

A questo si deve aggiungere l’evaso delle grandi società, dell’economia criminale e delle società perennemente in perdita. Contribuenti.it si è fatta carico di una rapido calcolo, in Italia ogni anno si evadono 180 miliardi di euro.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuove tecnologie a servizio delle aziende

Giappone: collasso finanziario?