in

Italiani i più tartassati

Che il peso tributario sia sempre stato tra i più alti in Europa nel nostro paese, ormai è cosa nota.
Il problema esiste da tempo e gli italiani, sempre più tartassati, sentono ancora di più il peso delle imposte a causa della crisi che sta facendo perdere tanti posti di lavoro e restringimento sempre di più i salari.

Ebbene sono ora disponibili i dati che permettono, grazie all’evidenza dei numeri, di render sempre più palese la difficoltà della situazione attuale.
E’ stato, infatti, calcolato che su ogni italiano grava un peso tributario annuo, fatto di sole tasse, imposte e tributi, pari a 7.777 euro, mentre in Germania ci si ferma a 7.052.
Stanno peggio di noi solo i nostri cugini d’Oltralpe, per i quali a fronte di una media di 8.053 euro di tasse, dove però c’è una spesa sociale pro capite di 10.494 euro.

A diffondere questi non certo incoraggianti dati è la Cgia di Mestre che, con la sua indagine, ha inteso dimostrare come nel nostro paese esista ancora un saldo negativo tra tasse versate e spesa sociale ricevuta.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il termometro del Pil

jumpstory download20200925 101002

Italia, per la Commissione europea la crescita è lontana