in

Kryll: è davvero affidabile?

Kryll è una piattaforma di trading automatizzato che ha guadagnato molta popolarità negli ultimi anni. Tuttavia, la domanda principale che molti investitori si pongono è: kryll è davvero affidabile? In questo articolo, esploreremo i diversi aspetti della piattaforma per aiutarti a decidere se è la scelta giusta per te. Resta con noi per scoprire tutto ciò che c’è da sapere su Kryll e la sua sicurezza.

Kryll, tutto quello che c’è da sapere 

Kryll, pioniera nel settore, presenta una piattaforma user-friendly e basata sul flusso per la creazione di strategie di trading automatizzate, annoverando alcuni dei più avanzati bot di trading crittografico algoritmico. La presente recensione non costituisce consulenza finanziaria, ma mira a fornire una chiara panoramica della piattaforma ideale per i trader di criptovaluta.

Panoramica di Kryll
Kryll, fondata nel 2018, offre un’interfaccia intuitiva che supporta scambi di criptovalute noti come Bitfinex, Binance, Poloniex, Cryptopia, FTX, Bitstamp, Kraken, e altri ancora. L’accesso è possibile tramite dispositivi Android e iOS, e i pagamenti possono essere effettuati con carta di credito, criptovalute e altro ancora.

Come Funziona Kryll?
La piattaforma consente agli utenti di creare e configurare automaticamente le proprie strategie di trading. L’integrazione del conto di scambio richiede l’uso delle chiavi API, garantendo la sicurezza dei dati. Il processo di costruzione della strategia è dettagliato, ma la piattaforma assicura che l’utente non debba avere conoscenze di programmazione.

Caratteristiche Principali di Kryll
Diagramma di Flusso Drag and Drop
L’editor drag-and-drop permette agli utenti di sviluppare strategie di trading senza capacità di codifica. Utilizzando blocchi collegati, è possibile identificare componenti come trigger di prezzo, modelli di candele, e indicatori tecnici.

Trading Intelligente
L’algoritmo di Kryll offre tecniche di stop-loss e take-profit per limitare le perdite e massimizzare i profitti durante il trading di criptovalute.

Pro e Contro di Kryll

Pro:

Interfaccia Semplice e Diretta
Supporto per Principali Scambi
Disponibilità di App Mobili
Opzione Demo e Backtesting Gratuito
Utilizzo di Strategie Robuste
Struttura Tariffaria Ragionevole

Contro:

Supporto Limitato su Alcuni Scambi
Struttura Prezzi Complicata
Utilizzo Obbligatorio del Token KRL
Mercato Kryll Potenzialmente Instabile

Piani e Prezzi
Kryll offre una struttura tariffaria flessibile, permettendo agli utenti di pagare solo per le strategie utilizzate. I piani variano in base al numero di token KRL detenuti, offrendo vantaggi come sconti sulle commissioni e velocità di backtest.

Mercato Kryll
Il Marketplace consente agli utenti di noleggiare strategie di trading da altri trader, creando un ecosistema in cui è possibile guadagnare commissioni condividendo strategie di successo.

Token KRL
Il token KRL è al centro dell’ecosistema Kryll, utilizzato per pagare commissioni operative, pagamenti agli sviluppatori, e come mezzo di scambio tra utenti.

App Mobile e Assistenza Clienti
Kryll offre un’app mobile user-friendly e supporta gli utenti attraverso chat dal vivo, social media, e-mail, e ticketing system.

Conclusioni
In conclusione, Kryll è un bot di trading criptovalutario efficace, sebbene la sua struttura dei prezzi possa sembrare complessa. La piattaforma offre una solida base per gli utenti che desiderano esplorare il trading automatico di criptovalute.

Domande Frequenti su Kryll

Kryll: Legittimità e Sicurezza
Kryll si distingue per la sua approccio proattivo alla sicurezza. La piattaforma non richiede permessi per i prelievi API pubblici, assicurando che i fondi dei nuovi trader siano custoditi in modo sicuro su vari scambi. L’implementazione dell’autenticazione a due fattori (2FA) è consigliata per proteggere gli account. La regolare conduzione di audit garantisce la completa sicurezza della piattaforma, e i trader sono invitati a verificare l’indirizzo ETH sul proprio account per prevenire attività fraudolente.

Il Ruolo del Token Kryll (KRL)
Il token KRL è il fulcro del modello “paga per quello che usi” su Kryll. Questi token vengono spesi sulla piattaforma per alimentare le tecniche di trading dal vivo. Nessun costo aggiuntivo, nessun abbonamento nascosto o commissioni sulle negoziazioni.

Come Utilizzare Kryll
La piattaforma, operativa 24/7, offre un’integrazione completa con Tradingview per un’analisi tecnica focalizzata sulla convenienza del cliente. I passaggi chiave per iniziare includono la creazione di un account Kryll, il possesso di un conto finanziato su Liquid, Binance o Bittrex, la configurazione dello scambio su Kryll e l’abilitazione dell’accesso API. I KRL possono essere depositati direttamente o acquistati con altre criptovalute.

Affidabilità di Kryll
La sicurezza è al centro delle operazioni di Kryll. Oltre all’2FA, si consiglia di proteggere l’account di scambio per garantire una protezione completa.

Account Separato per le Strategie Kryll
Per coloro che effettuano numerosi scambi manuali, si suggerisce l’uso di un account separato per utilizzare Kryll. Questo aiuta a prevenire potenziali conflitti e garantisce un’esperienza fluida.

Data di Creazione di Kryll
Kryll è stata lanciata nel febbraio 2018 da un team francese specializzato in strategie di trading automatizzate.

KRL su Binance
Nonostante la sua popolarità, la moneta KRL non è quotata su Binance per il momento.

Quantità di Monete Kryll
Attualmente, la fornitura circolante di KRL è di 38.446.598, con una fornitura massima di 49.417.348 KRL.

Subscribe
Notificami

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
insider protocol investimentimagazineit

Insider Protocol: è affidabile?

chess

Investimenti: dal mindset alla diversificazione, tutti gli elementi indispensabili per creare una strategia