in

Ottobre: ​​il mese dei crolli del mercato?

Ottobre è un mese unico. A ovest, ottobre è un mese di transizione poiché l’autunno scorre inesorabilmente verso l’inverno. Vanta anche l’unica vacanza in cui le persone sono incoraggiate a travestirsi, spaventarsi a vicenda ed estorcere caramelle con minacce di malizia.

Ottobre ha un posto speciale nella finanza, noto come effetto ottobre , ed è uno dei mesi più temuti nel calendario finanziario. Diamo un’occhiata per vedere se c’è qualche merito dietro la paura. Gli eventi che hanno dato una cattiva fama a ottobre abbracciano oltre 100 anni.

PUNTI CHIAVE

  • L’effetto ottobre si riferisce all’anticipazione psicologica secondo cui è più probabile che si verifichino cali finanziari e crolli del mercato azionario durante questo mese rispetto a qualsiasi altro mese.
  • Il panico bancario del 1907, il crollo del mercato azionario del 1929 e il lunedì nero del 1987 si verificarono tutti durante il mese di ottobre.
  • Storicamente parlando, tuttavia, settembre ha avuto mercati più bassi di ottobre.
  • L’effetto psicologico che induce alcuni trader a incolpare ottobre per il calo del mercato azionario potrebbe effettivamente renderlo una delle migliori opportunità di acquisto per gli investitori contrarian.

Il panico bancario del 1907

Un panico finanziario minacciò di travolgere Wall Street, principalmente a causa delle minacce di un’azione legislativa contro i trust e la contrazione del credito. Il panico iniziò nell’ottobre 1907 e durò sei settimane. 1

Durante questo periodo, ci sono state più corse agli sportelli bancari e forti vendite di panico in borsa. Tutto ciò che si frapponeva tra gli Stati Uniti e un grave incidente era un consorzio guidato da JP Morgan che svolgeva il lavoro della Federal Reserve prima che esistesse la Federal Reserve. 2

Crollo del mercato azionario del 1929

Il crollo del 1929, che iniziò il 24 ottobre, fu un salasso di dimensioni senza precedenti perché così tante persone avevano investito denaro nel mercato. Ha lasciato diversi giorni “neri” nei libri di storia, ognuno con le proprie diapositive da record. 3

Lunedì nero

Niente dice lunedì come un crollo finanziario e un crollo inaspettato del mercato azionario. Il 19 ottobre 1987, che gli storici ora chiamano Black Monday , gli ordini automatici di stop loss e il contagio finanziario diedero al mercato un completo strozzamento mentre un effetto domino riecheggiava in tutto il mondo. La Federal Reserve e altre banche centrali sono intervenute e il Dow ha recuperato abbastanza rapidamente dal calo del 22%. 4

Prendersi la colpa per settembre

Stranamente, settembre, non ottobre, ha più mercati storici al ribasso. Ancora più importante, i catalizzatori che hanno scatenato sia l’incidente del 1929 che il panico del 1907 si sono verificati a settembre o prima, e la reazione è stata semplicemente ritardata. Nel 1907, il panico si è quasi verificato a marzo e, con la tensione crescente sul destino delle società fiduciarie , sarebbe potuto accadere in quasi tutti i mesi. 5  Il crollo del 1929 probabilmente è iniziato quando la Fed ha vietato i prestiti di negoziazione dei margini a febbraio e ha alzato i tassi di interesse. 6

Nel complesso, si può sostenere che settembre sia peggiore per i mercati di ottobre, come si può vedere dal numero di “giorni neri” che si verificano nel mese.

L’originale “Black Day”

La maggior parte degli americani associa il Black Friday al giorno dopo la festa del Ringraziamento, un giorno in cui i rivenditori offrono sconti enormi ei consumatori danno il via agli acquisti natalizi. Ma il Black Friday originale del 24 settembre 1869 era tutt’altro che festoso. Jay Gould e altri speculatori hanno cercato di mettere all’angolo il mercato dell’oro, lavorando con un addetto al Tesoro. Il prezzo ha continuato ad aumentare fino a quando il Tesoro ha rotto l’angolo vendendo 4 milioni di dollari in oro governativo, abbassando il prezzo dell’oro di 25 dollari in un solo giorno, innescando un crollo catastrofico e rovinando molti speculatori. 7  8

Mercoledì nero

Il mercoledì nero avvenne il 16 settembre 1992, con il raid di George Soros nella sterlina britannica. Questo evento di settembre è considerato famigerato da persone al di fuori della comunità forex . All’interno della comunità forex, tuttavia, è venerato come uno dei più grandi scambi mai realizzati. Secondo quanto riferito, Soros ha realizzato un profitto di $ 1 miliardo sull’accordo, ma il governo britannico ha perso miliardi cercando di sostenere la propria valuta fino alla capitolazione finale. 9  10

Settembre 2001 e 2008

Il calo del punto di un giorno nel Dow che si è verificato durante il settembre 2001 e il 2008 è stato maggiore del Black Monday 1987, il primo a causa degli attacchi al World Trade Center e il secondo per il crollo dei mutui subprime . 11  12  4  Il crollo del 2008 è andato ben oltre l’economia statunitense, tagliando 1,2 trilioni di dollari dall’economia globale in un giorno. 13

Un angelo travestito

Sorprendentemente, ottobre ha storicamente annunciato la fine di più mercati ribassisti rispetto all’inizio. Il fatto che sia visto in modo negativo può effettivamente renderlo una delle migliori opportunità di acquisto per i contrarian. Le diapositive del 1987, 1990, 2001 e 2002 sono cambiate in ottobre e hanno dato inizio a manifestazioni a lungo termine. In particolare, il Black Monday 1987 è stata una delle grandi opportunità di acquisto degli ultimi 50 anni. 4

Peter Lynch , tra gli altri, ha colto questa opportunità per caricare su società solide che si era perso durante la loro ascesa. 14  Quando il mercato si è ripreso, molti di questi titoli sono saliti alle valutazioni precedenti e pochi eletti sono andati ben oltre.

Effetto ottobre ingiustificato

Ottobre subisce un brutto colpo in finanza, principalmente perché in questo mese cadono così tanti giorni neri. Questo è un effetto psicologico piuttosto che qualcosa da incolpare di ottobre. La maggior parte degli investitori ha vissuto un Septembers più negativo di Octobers, ma il vero punto è che gli eventi finanziari non si raggruppano in un dato momento.

I peggiori eventi del tracollo finanziario del 2008-2009 si sono verificati in primavera con il crollo di Lehman Brothers . 15  Altre scorte cadono a novembre e dicembre a causa del ribilanciamento di fine anno e molti eventi finanziariamente dannosi non hanno ottenuto lo status di giorno nero semplicemente perché i media non hanno scelto di rispolverare quel moniker in quel momento. 16 17

Anche se sarebbe bello avere panico finanziario e crolli del mercato azionario limitarsi a un mese in particolare, ottobre non è più soggetto a periodi difficili rispetto agli altri 11 mesi dell’anno.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Le 5 forze di Porter su Under Armour

Le 5 forze di Porter su Under Armour

Tesla Model 3 vince le prime 10 vendite di auto di luglio

Tesla Model 3 vince le prime 10 vendite di auto di luglio