in

Previsione dei prezzi di Bitcoin 2022

Tutte le previsioni di Bitcoin sono positive dopo settimane di negativo

  Compra/Vendi Previsione
Oggi (Fonte: Investing.com) Compra 20.838 dollari
Previsione massima del prezzo di Bitcoin 2022 Compra $26.568
Previsione massima del prezzo di Bitcoin 2025 Compra 38.266 dollari

Previsione del prezzo di Bitcoin: performance dei prezzi nel 2022, 19 giugno

  Bitcoin
Ultimi 5 giorni -6,6%
YTD -57,1%
  NASDAQ
Ultimi 5 giorni -7,8%
YTD -32,8%
  Ethereum
Ultimi 5 giorni -6,7%
YTD -70,1%

Riepilogo rapido della posizione di Bitcoin sul mercato

  • Capitalizzazione di mercato: 391 miliardi di dollari [In Aumento]
  • Classificati tra tutte le criptovalute: 1°
  • Concorrenti di Bitcoin: Ethereum, Oro (?), Valute Nazionali (?)
  • Performance attuale: sottoperformatore [rispetto all’oro e alle valute nazionali]
  • % di titolari che sono attualmente redditizi: 50% [In aumento]

Previsione Bitcoin: il crollo di Bitcoin è finito?

Il crollo di Bitcoin non è ancora finito, ma il sentimento ha iniziato a cambiare questa domenica

  • Un rapporto pubblicato oggi afferma che il crollo di Bitcoin è finito mentre l’offerta agli scambi è diminuita (vedi tweet qui sotto)
  • Un altro rapporto è uscito oggi che suggerisce che un numero maggiore di cortometraggi Bitcoin sono stati liquidati oggi forse segnalando un fondo.
  • Alcuni analisti sostengono che, dato che quasi la metà dei possessori di Bitcoin è ancora in the money, il minimo dell’anno non è ancora stato raggiunto.

    Il tasso di hash di Bitcoin è diminuito negli ultimi 3 giorni suggerendo che i minatori non sono fiduciosi sui prezzi di Bitcoin

  • Detto questo, potrebbero esserci più aziende e criptovalute che potrebbero fallire nelle prossime settimane e mesi (come Luna, Celsius, 3AG), e gli aumenti dei tassi della Federal Reserve sono solo iniziati e non sono affatto vicini a dove la Fed vuole che sia.

Quindi, mentre ci sono motivi per credere che 17 mila dollari fossero il fondo, ci sono anche alcune estremità sciolte.

La nostra stima è che il prezzo di Bitcoin smetterà di scendere da agosto o settembre di quest’anno una volta che l’inflazione dei consumatori statunitensi inizierà a scendere. Non si prevede che Bitcoin raggiungerà ATH presto nel 2022 o anche nel 2023. (Vedi le nostre previsioni all’inizio di questo articolo)

Perché Bitcoin è prezioso?

Ci sono molti che pensano che Bitcoin sia in realtà di valore zero. Ma il fatto è che si tratta di una risorsa limitata di 21 milioni di monete di cui 19,1 milioni sono in offerta ed è stata utilizzata come alternativa alla valuta nazionale

  • Nel linguaggio di Layman, Bitcoin è come l’oro nascosto all’interno di una rete di computer invece di una miniera in Africa. I creatori ne hanno deliberatamente creati un numero limitato e ne hanno creato tutta una serie di compiti difficili da ottenere. Proprio come nell’estrazione dell’oro reale, l’estrazione di Bitcoin diventa difficile se più persone estraggono contemporaneamente o mentre il numero di Bitcoin continua a ridursi. Non può essere usato come ornamenti, uno dei grandi fattori che guidano il valore dell’oro.
  • Per risolvere questo problema, i creatori lo hanno progettato sotto forma di una valuta autenticata tramite una blockchain. Negli ultimi anni, Bitcoin è stato sempre più utilizzato come alternativa al dollaro USA o ad altre valute nazionali. Ora è accettato a pagamento da molte aziende in tutto il mondo.
    • Ci sono differenze anche con la valuta nazionale. Il valore di una valuta nazionale come il dollaro è aumentato o ridotto da numerosi fattori: il numero di dollari stampati dalla Federal Reserve, il modo in cui la Fed gestisce i tassi di interesse, la performance dell’economia e così via. Tuttavia, tra questi, il ruolo di una banca centrale (come la Federal Reserve) è una differenza cruciale rispetto a Bitcoin. La Federal Reserve assicura che il dollaro non subisca fluttuazioni selvagge in brevi periodi di tempo in modo che le famiglie e le imprese possano gestire meglio le loro vite. Mentre Bitcoin gode dell’assenza di controllo centrale e quindi di qualsiasi forma di svalutazione volontaria, soffre di una maggiore volatilità.

Previsione Bitcoin: performance BTC dal 2010

Bitcoin ha prodotto rendimenti positivi in 9 anni su 11. Il 2018 è stato l’anno più difficile che coincide anche con l’anno in cui la Federal Reserve ha ridotto le dimensioni del suo bilancio. Durante quell’anno, Bitcoin ha chiuso il 74% in meno rispetto all’anno precedente. Ci sono voluti 3 anni a Bitcoin per riprendersi.

A differenza di Alts o persino Ethereum, Bitcoin è lì da un tempo abbastanza lungo e con un record di prestazioni comprovate. Mentre l’attuale crollo dei prezzi sarebbe uno smorzamento nel breve periodo, la domanda a lungo termine continuerà a spingere i prezzi più in alto. Soprattutto perché l’offerta di Bitcoin estratti diminuirà della metà nel 2025, tra soli 2 anni e mezzo. Con la riduzione dell’offerta, è probabile che l’attuale volatilità diminuisca.

  Prezzo
Oggi 20.457 dollari
Prezzo di chiusura 2021 46.388 dollari
Prezzo di chiusura 2020 28.994 dollari
Prezzo di chiusura 2019 $7.216.1
Prezzo di chiusura 2018 3.740,2 dollari
Prezzo di chiusura 2017 144.156 dollari
Prezzo di chiusura 2016 963,7 dollari
Prezzo di chiusura 2015 430,6 dollari
Prezzo di chiusura 2014 320,1 dollari
Prezzo di chiusura 2013 754,0 dollari
Prezzo di chiusura 2012 13,5 dollari
Prezzo di chiusura 2011 4,3 dollari
Prezzo di chiusura 2010 0,3 dollari
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest 00018

Bitcoin tornerà a risalire nel 2022?

investimenti 52

Previsione dei prezzi Solily Protocol (LILY) 2022-2031