in

Previsione dei prezzi di Dash per giugno 2021

Dash è una criptovaluta orientata alla privacy che in precedenza era una delle migliori monete per capitalizzazione di mercato. Dopo aver iniziato l’anno a $ 100, per poi raggiungere un massimo di $ 494 il 7 maggio, seguito da un pullback a $ 150 pochi giorni dopo, Dash ha avuto un bel giro negli ultimi 6 mesi. La moneta si è leggermente ripresa dopo il crollo della crittografia del 19 maggio.

In questo articolo, esamineremo alcuni importanti fattori tecnici e fondamentali che potrebbero influenzare i movimenti di prezzo di Dash in futuro e valuteremo la direzione in cui potrebbe andare questo mese. Dash è un affare in questo momento o dovresti stare alla larga?

Analisi del prezzo dash

Come accennato in precedenza, Dash era scambiato a $ 171 al momento della stesura, a metà strada tra i livelli di supporto e resistenza rispettivamente a $ 146 (FIB 0) e $ 192 (FIB 0,236), consolidandosi bene. Studiando il grafico dei prezzi DASH/USD, è evidente che la moneta ha fluttuato all’interno di un intervallo ristretto dal 25 maggio, senza trend in alcun modo. Mostra che le forze di domanda e offerta sono state quasi uguali per tutta la durata di questo movimento laterale.

DASH ha iniziato bene il mese di giugno, vicino a $ 200, cercando di spingere per il livello di resistenza a $ 220 (FIB 0,382), e da lì a salire verso la regione di $ 250. Ha toccato un massimo di $ 220 il 3 giugno, ma è stato bloccato da una pressione di vendita derivante dal tweet di Elon Musk sulla possibile separazione da Bitcoin.

Da lì in poi, DASH/USD è stato in una modalità ribassista. Ha gradualmente perso terreno, toccando un minimo di $ 151 l’8 giugno, appena al di sotto del livello di supporto di $ 146. Tuttavia, mentre scriviamo, Dash sta mostrando segni di rimbalzo e inversione al rialzo. Vale la pena notare che Dash ha una forte correlazione con Bitcoin, in quanto è un fork di Litecoin che a sua volta si è biforcato da Bitcoin . Quindi, qualsiasi fattore esterno che abbia un impatto su Bitcoin ha un effetto anche su Dash, spesso in egual misura.

Dove acquistare Dash oggi?

Safemoon Trader è un software di trading che offre agli utenti una vasta gamma di monete di criptovaluta tra cui SAFEMOON, DOGE e Bitcoin.

Fattori di prezzo dash per giugno

Parliamo ora delle possibili direzioni che il prezzo di Dash potrebbe prendere questo mese e delle ragioni dietro di esse.

Inflazione all’orizzonte?

Devi tenere a mente alcuni fattori esterni che potrebbero potenzialmente avere un impatto sul prezzo Dash nella parte restante di giugno 2021.

Per iniziare, i dati dell’indice dei prezzi al consumo (CPI) degli Stati Uniti usciranno il 10 giugno e gli esperti ritengono che riveleranno l’IPC è salito a circa il 4,7%, con il core CPI che ha superato il livello del 3%. Un livello maggiore di inflazione sarebbe probabilmente positivo per monete come Dash che hanno un’offerta limitata: le risorse scarse tendono a fare bene nei periodi di espansione dell’offerta di moneta.

La Cina reprime le criptovalute

Il modo in cui si svolgerà la repressione delle criptovalute cinesi per il resto del mese determinerà anche il prezzo futuro di Dash. Il grafico DASH/USD mostra un paio di candele rosse rispettivamente il 6 e il 7 giugno, tra le preoccupazioni per ulteriori misure rigorose. Tutti questi sviluppi ribassisti spingeranno inevitabilmente il prezzo DASH in una tendenza al ribasso.

Previsione prezzo dash

Sebbene Dash possa spostarsi in entrambi i modi dal suo prezzo attuale a $ 171, c’è una buona possibilità che, in base alla tendenza passata, possa spingere per un aumento. Questo nonostante l’attuale livello di RSI che si trova nell’intervallo ribassista inferiore a 40. I ribassisti potrebbero in alternativa voler giustificare una spinta al ribasso guardando la 50 SMA che è stata ben al di sopra delle candele di prezzo dal crollo del 19 maggio. Ma a meno che non mettano in gioco forti volumi, una solida tendenza ribassista non è tanto sulle carte .

D’altra parte, l’indicatore MACD sta tracciando una curva graduale verso l’alto, dopo aver attraversato la linea del segnale il 2 giugno. Questo è di buon auspicio per i rialzisti di Dash, desiderosi di un breakout nella zona di oltre 200 dollari. Tuttavia, anche loro richiederanno un volume maggiore di operazioni per poter fare quel tipo di spinta. Se lo faranno, potremmo assistere a un buon rally verso il livello di resistenza a $ 243 (FIB 0,5) e uno sforzo determinato per $ 298 a FIB 0,786.

Nel caso in cui i rialzisti non siano in grado di respingere i ribassisti, Dash potrebbe farsi strada verso il basso, portando in gioco il livello di supporto FIB 0 a 146$. Una violazione di quel livello porterà il prezzo di Dash in territorio pre-febbraio, con un nuovo supporto inferiore. Pertanto, i ribassisti dovrebbero tenere d’occhio il livello di $ 146.

Se la privacy continua a essere una questione scottante e se Dash può unirsi al resto del mercato delle criptovalute in una forte ripresa tecnica a giugno, i rialzisti guarderanno al livello dei prezzi di 243 dollari come obiettivo concreto per la fine di giugno. Sub-$ 200 Dash potrebbe sembrare un vero affare nelle prossime settimane.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo di Telos 2021- 2025-2030

Previsione del prezzo di Telos 2021- 2025-2030

I migliori ETF sulle materie prime per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF sulle materie prime per il terzo trimestre del 2021