in

Previsioni sulle azioni Oracle: ORCL è un buon acquisto?

Oracle ha avuto 12 mesi molto interessanti. Può continuare a crescere?

In questa previsione

  • Due grosse novità
  • Risultati trimestrali: un bell’aspetto?
  • I mercati non sono d’accordo
  • Un futuro impegnativo?
  • FAQ

Nel complesso, il 2020 è stato un anno insolito per le notizie sui titoli Oracle. Molte aziende hanno reagito con sorpresa quando la società ha annunciato di aver lanciato il suo cappello sul ring per acquistare TikTok, con l’allora l’ex presidente Donald Trump che insisteva che l’app cinese dovesse diventare di proprietà americana, o sarebbe stata vietata negli Stati Uniti.

Alcune previsioni sui titoli Oracle erano piuttosto dubbie su cosa significasse questa collaborazione, sottolineando che il colosso aziendale non aveva esperienza nei social network, per non parlare dell’ultima app popolare amata dagli adolescenti. Ma altri analisti si sono affrettati a individuare i vantaggi di un simile accordo: i dati.

Nelle ultime settimane della sua presidenza, Trump ha provato senza successo a far bandire l’app. Tuttavia, le azioni di Oracle sono aumentate di circa il 20% fquest’anno.

Accendiamo i riflettori sulle ultime previsioni sui prezzi delle azioni Oracle per il 2021 e osserviamo come gli eventi recenti hanno influenzato il titolo, in particolare l’ultima serie di risultati finanziari.

Due grosse novità

Prima di ciò, dovremmo menzionare un paio di cose che avranno avuto un impatto sul prezzo delle azioni Oracle.

Il 25 maggio, Oracle ha annunciato l’intenzione di sviluppare nuove opzioni di cloud computing utilizzando chip basati sul sistema Arm nel tentativo di incoraggiare più sviluppatori di app a utilizzare i suoi sistemi. Parlando all’epoca, il vicepresidente esecutivo Clay Magouyrk ha dichiarato:

“Ora i clienti che necessitano di una piattaforma Arm per lo sviluppo possono ottenere la flessibilità, la scalabilità e il rapporto qualità-prezzo di cui hanno bisogno. Stiamo anche rendendo davvero facile per gli sviluppatori spostare le loro app e svilupparne di nuove su Oracle Cloud Infrastructure”.

In secondo luogo, e forse più seriamente, il 5 aprile la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che l’uso da parte di Google del codice copiato dal software Java di Oracle nel sistema Android di Google era fair use. Oracle aveva cercato di citare in giudizio Google per 9 miliardi di dollari. Nella sua opinione maggioritaria, il giudice Stephen Breyer ha affermato che Google ha utilizzato “solo ciò che era necessario per consentire agli utenti di mettere al lavoro i propri talenti maturati in un programma nuovo e trasformativo”.

Ha aggiunto:

“Nella misura in cui Google ha utilizzato parti dell’API Sun Java per creare una nuova piattaforma che potesse essere prontamente utilizzata dai programmatori, il suo utilizzo è stato coerente con quel ‘progresso’ creativo che è l’obiettivo costituzionale fondamentale del diritto d’autore stesso”,

Risultati trimestrali: un bell’aspetto?

Quando il 15 giugno sono usciti i risultati trimestrali della società per i tre mesi terminati il ​​31 maggio 2021, le cose sembravano migliori del previsto. Ad esempio, le entrate di Oracle hanno raggiunto gli 11,23 miliardi di dollari, più degli 11,04 miliardi di dollari previsti da molti analisti. Nel frattempo, l’utile rettificato per azione è stato di $ 1,54, superiore a $ 1,31 che Wall Street aveva pensato che sarebbe stato.

Il CEO Safra Katz ha affermato che i risultati sono stati “assolutamente eccezionali”, aggiungendo: “Le nostre aziende multimiliardari di applicazioni cloud Fusion e NetSuite hanno registrato aumenti drammatici nei loro già rapidi tassi di crescita dei ricavi: Fusion ERP è aumentato del 30% nel terzo trimestre e del 46% nel quarto trimestre , Fusion HCM è cresciuto del 23% nel terzo trimestre e del 35% nel quarto trimestre, NetSuite è cresciuto del 24% nel terzo trimestre e del 26% nel quarto trimestre. Oracle Fusion è il più grande business ERP cloud al mondo; Oracle NetSuite è il secondo business ERP cloud più grande al mondo. I ricavi del nostro business Gen2 Cloud Infrastructure, incluso Autonomous Database, sono cresciuti di oltre il 100% nel quarto trimestre. L’accelerazione dei tassi di crescita delle nostre attività cloud di applicazioni e infrastrutture quest’anno ha portato la crescita dell’utile per azione fino al 21% nell’AF21. Questo è il quarto anno consecutivo di crescita degli utili per azione a due cifre per Oracle Corporation”.

La maggior parte delle attività di Oracle, dei servizi cloud e del supporto delle licenze, è aumentata dell’8% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa, raggiungendo $ 7,4 miliardi, leggermente in aumento rispetto alle previsioni di $ 7,32 miliardi.

Cronologia prezzi ORCL

Data Vicino Modificare Modificare(%) Aperto alto Basso
23 Giu 2021 78.010000 -0.660000 -0,84% 78.670000 78.780000 77.980000
22 Giugno 2021 78.570000 0.840000 1,08% 77.730000 79.090000 77.570000
21 Giugno 2021 77.880000 1.390000 1,82% 76.490000 78.000000 76.470000
18 Giugno 2021 76.160000 -0.360000 -0,47% 76.520000 76.800000 75.890000
17 Giu 2021 77.480000 0.570000 0,74% 76.910000 77.650000 76.480000
16 Giugno 2021 77.000000 -0.710000 -0,91% 77.710000 78.390000 75.830000
15 Giugno 2021 81.510000 -0.650000 -0,79% 82.160000 82.380000 81.260000
14 Giu 2021 82.520000 -0.410000 -0,49% 82.930000 82.940000 82.030000
11 Giugno 2021 82.800000 0,940000 1,15% 81.860000 83.140000 81.760000
10 Giugno 2021 82.20000 -1.490000 -1,78% 83.690000 84.350000 81.610000
9 Giugno 2021 84.420000 0.030000 0,04% 84.390000 84.730000 83.940000
8 Giugno 2021 84.520000 0.610000 0,73% 83.910000 84.920000 83.860000
7 Giugno 2021 83.850000 1.010000 1,22% 82.840000 84.150000 82.760000
4 Giu 2021 82.770000 1.460000 1,80% 81.310000 83.870000 81.290000
3 Giu 2021 80.990000 1.360000 1,71% 79.630000 81.360000 79.560000
2 Giu 2021 80.180000 0.670000 0,84% 79.510000 80.830000 79.410000
1 Giu 2021 79.460000 0.250000 0,32% 79.210000 79.730000 78.390000
28 Maggio 2021 78.650000 -0.130000 -0,17% 78.780000 79.260000 78.530000
27 Maggio 2021 78.880000 -0.430000 -0,54% 79.310000 79.960000 78.750000
26 Maggio 2021 79.170000 0.700000 0,89% 78.470000 79.280000 78.470000

I mercati non sono d’accordo

Ma i mercati non erano così sicuri. Il prezzo delle azioni Oracle alla chiusura delle negoziazioni del 15 giugno, poco prima dell’emissione dell’aggiornamento, era di 81,60 dollari. Il trading notturno ha visto il prezzo perdere il 5% per stabilizzarsi intorno al segno di $ 77,50. All’apertura delle negoziazioni il 16 giugno, Oracle è tornato leggermente in rialzo dai minimi della notte, attestandosi a 77,97 dollari per azione, in calo di oltre il 3% rispetto al pomeriggio precedente.

Queste perdite notturne sono state attribuite, almeno in parte, a una chiamata post-report in cui Catz ha suggerito che la sua azienda non avrebbe realizzato lo stesso tipo di profitti nel prossimo futuro. Ha affermato che la guida per gli utili rettificati per azione dovrebbe essere compresa tra $ 0,94 e $ 0,98 e che dovrebbe esserci una crescita dei ricavi compresa tra il 3% e il 5% nel prossimo trimestre fiscale. Ciò contrasta con la previsione di Refinitiv di utili rettificati di una quota di circa $ 1,03, sebbene corrisponda alla guida degli analisti di una crescita dei ricavi di circa il 3%.

Catz ha affermato che l’azienda spenderà di più per la tecnologia cloud:

“Prevediamo di raddoppiare all’incirca la nostra spesa in conto capitale per il cloud nell’anno fiscale 2022 a quasi $ 4 miliardi. Siamo fiduciosi che l’aumento del ritorno nel business cloud giustifichi più che questo aumento degli investimenti e che i nostri margini si amplieranno nel tempo”.

Un altro problema è che le entrate dell’azienda dall’hardware sono diminuite del 2% a 882 milioni di dollari, in linea con le previsioni degli analisti.

Una delle sfide che Oracle deve affrontare è il passaggio dall’essere un’azienda specializzata nell’informatica tradizionale a una che utilizza la tecnologia cloud.

Un futuro impegnativo?

Per quanto riguarda il futuro, gli analisti non sembrano essere così positivi riguardo alle previsioni del titolo ORCL. Sebbene tra i 22 analisti intervistati dalla CNN vi sia una previsione delle azioni Oracle a 12 mesi di $ 115, che vedrebbe un aumento rispetto all’attuale prezzo delle azioni Oracle di circa il 40,8%. La previsione mediana delle azioni Oracle a 12 mesi è di $ 79,65 nel giugno 2022. La previsione più negativa del prezzo delle azioni Oracle suggerisce che potrebbe essere a partire da $ 60, una perdita di oltre il 23%.

Per quanto riguarda i consigli degli analisti, le cose sono in una posizione prudente. Dei 27 esperti di investimenti intervistati, cinque affermano che le persone dovrebbero acquistare Oracle, due affermano che avrà prestazioni inferiori, due affermano di vendere e la stragrande maggioranza, 18, afferma che le persone dovrebbero detenere le proprie azioni.

FAQ

Almeno una previsione delle azioni Oracle è molto ottimistica. Tuttavia, la previsione mediana vede Oracle, un titolo che è cresciuto considerevolmente negli ultimi mesi, realizzare guadagni marginali nel prossimo anno, ma anche la previsione più bassa è superiore ai $ 64,69 a cui ha chiuso nel 2020. Assicurati di ricordare, tuttavia, che le previsioni possono essere sbagliate, che i prezzi delle azioni possono scendere o salire e che non dovresti mai investire più di quanto puoi permetterti di perdere.

A breve termine, probabilmente no. se aumenta, probabilmente non aumenterà di molto. Alcune previsioni sulle azioni Oracle suggeriscono che potrebbe salire nei prossimi 12 mesi, ma il consenso è che rimarrà all’incirca dov’è, o in realtà scenderà, anche se non sappiamo di quanto.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Norbert Redkie: biografia, famiglia, salario e patrimonio

Norbert Redkie: biografia, famiglia, salario e patrimonio

Previsione del prezzo aXpire (AXPR) 2022-2025

Previsione del prezzo aXpire (AXPR) 2022-2025