in

Quanto costa quotare un token sugli exchange di criptovalute e quali sono i migliori

Quello che gli scambi guardano in una criptovaluta varia notevolmente e spesso dipende dalla strategia, dalla posizione e dalla reputazione dello scambio sul mercato.

Alcuni scambi si aspettano di essere pagati solo per l’inserzione.

La liquidità è considerata un segno di stabilita per una criptovaluta. Ma essere in grado di pagare per un annuncio è molto elementare e può essere fuorviante.

Anche altri scambi effettuano ricerche sullo sfondo di un progetto prima della quotazione.

Per valutare la sostenibilità di un progetto che vuole essere inserito nella lista, possono cercare risposte a domande, come:

  • Chi sono i fondatori?
    • I fondatori possono essere verificati come persone reali?
      • Sono disposti a fare KYC da soli?
      • Hanno consigli da fonti e progetti affidabili?
      • Per quali altre aziende hanno lavorato?
  • Quanto è innovativa la loro tecnologia?
  • Il progetto ha il potenziale per raggiungere i suoi obiettivi?
    • Quanta esperienza ha il team nel settore che sta cercando di interrompere con il suo progetto?
      • Il team ha una buona esperienza nella consegna dei prodotti?
      • Hanno collaborazioni affidabili e utili?
  • Com’è il trading di criptovalute su altre piattaforme?
  • Quanto è grande e attiva la community del progetto?
    • Una grande comunità di supporto supporta il lancio di scambio di successo del progetto
  • Quanto è stata equa la sua procedura ICO?
    • C’era una grande differenza tra i prezzi ICO e preICO (per evitare scenari dannosi di pump and dump).
      • Ad esempio, se hanno venduto il 70% della loro ICO in prevendita, c’è una grande possibilità che molti di questi investitori scarichino i loro token per ottenere profitti.
    • Quanto hanno dato in taglie e omaggi?
      • È probabile che questi fondi vengano scaricati al momento della quotazione.
    • Come vengono distribuiti i loro token?
      • Se l’80% di tutti i token è detenuto solo da 10 portafogli, questo dovrebbe essere un segnale di preoccupazione.

Nuovi scambi che stanno appena iniziando e stanno cercando di entrare nel mercato possono fare elenchi gratuiti. Possono organizzare concorsi per elencare un token basato sul voto della comunità, invogliando la comunità che circonda una potenziale criptovaluta a iscriversi alla piattaforma per esprimere un voto per il loro preferito.

Altri possono contattare direttamente i progetti per la quotazione, spesso in cambio di partnership, visibilità o promozione da parte del progetto.

I migliori exchange su cui essere quotati per il tuo progetto dipendono anche dalla tua strategia e dalla posizione di mercato.

Proprio come gli scambi hanno una strategia di mercato, così anche i progetti di criptovaluta. Puoi indirizzare gli scambi giusti dopo aver valutato il tuo progetto in base alle domande di cui sopra.

Gli scambi soddisfano anche esigenze diverse: per principianti o trader esperti, per le migliori criptovalute o altcoin, per diverse coppie di trading e così via.

Considerare che anche questi dovrebbero essere parte della tua strategia, perché determinano il tipo di risultato che probabilmente otterrai dopo la quotazione.

In genere, la maggior parte degli scambi di criptovalute non pubblicizza pubblicamente le proprie commissioni di quotazione, anche se è noto che queste raggiungono le centinaia di migliaia di dollari e, in alcuni casi, i milioni. Più grande è lo scambio, più alto è il prezzo che deve essere pagato per attingere al suo pool di liquidità e a un esercito di utenti esistenti.

Secondo il recente rapporto, la maggior parte delle piattaforme di trading di criptovaluta addebita una commissione di quotazione, che varia notevolmente ed è solitamente legata alle dimensioni e alla popolarità dell’exchange.

1. Per piccoli scambi, la quota di quotazione può variare da 1 a 5 BTC (da $ 6.000 a $ 30.000), che è conveniente per la maggior parte dei progetti blockchain.

2. Se desideri quotare la tua valuta digitale su un exchange di medie dimensioni, c’è un aumento sostanziale delle commissioni di quotazione. I prezzi applicati dagli exchange di secondo livello vanno da 10 a 50 BTC (da $ 60.000 a $ 300.000).

3. Gli scambi di livello superiore con i maggiori volumi di scambio addebiteranno tra $ 1 e $ 2,5 milioni per un elenco di token.

Ci sono alcuni scambi – piccoli, medi e grandi – che in realtà non fanno pagare per gli elenchi di token. Tuttavia, questi sono spesso anche gli scambi su cui è più difficile essere quotati poiché basano la loro decisione di quotazione esclusivamente sul merito del token e del progetto dietro di esso. Quindi, se vuoi anche elencare la tua moneta su qualsiasi scambio, ti suggerirei di chiedere l’aiuto di un esperto di una  società di sviluppo di scambi di criptovaluta affidabile, ti aiuterà sicuramente a fare ciò che è giusto per te.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Khaby Lame: biografia, famiglia, salario e patrimonio

Khaby Lame: biografia, famiglia, salario e patrimonio

I 7 migliori Altcoin a meno di 1 euro da acquistare nel 2021

I 7 migliori Altcoin a meno di 1 euro da acquistare nel 2021