in

Recupero password Crypto Wallet: come trovare la password dell’indirizzo del portafoglio Crypto

La tua criptovaluta è persa per sempre? Non ancora.

Se hai dimenticato la password del tuo portafoglio crittografico, potresti essere a rischio di perdere le risorse detenute nel tuo account.

Mentre molti preferiscono archiviare la loro valuta digitale nei portafogli rispetto agli scambi per motivi di privacy, viene fornito con un rischio aggiuntivo.

Ecco cosa provare se dimentichi la password del tuo portafoglio crittografico.

Come recuperare la password del portafoglio Crypto

Non c’è modo di recuperare la password del tuo portafoglio crittografico, almeno nel senso tradizionale.

Per recuperare le password per altri account, come il tuo account di social media o conto bancario, probabilmente sarai in grado di reimpostarle online o almeno di contrattare l’assistenza clienti per risolvere il problema. Questo non è il caso dei portafogli crittografici.

MetaMask, ad esempio, è uno dei portafogli crittografici online più importanti. Non memorizza la tua password, né può decrittografarla o reimpostarla.

Tuttavia, questo non significa che tutte le speranze siano ancora perse.

Come trovare la password del portafoglio Crypto

Il primo passo nel tentativo di trovare la password del tuo portafoglio crittografico è inserire ogni possibile combinazione di password. Questo può sembrare ovvio, ma in molti casi, provare diverse combinazioni – che si tratti di maiuscole o errori di ortografia – può portarti alla password corretta.

Se davvero non sai qual è la tua password, allora dovresti provare a usare la tua frase seme. La tua frase seed – chiamata anche frase di recupero – è un set unico di 12 parole che possono essere utilizzate per recuperare il tuo portafoglio crittografico.

Quando crei per la prima volta il tuo portafoglio crittografico, ti verrà richiesto di salvare questa frase seme da qualche parte. Controlla se hai registrato la frase, ad esempio su carta, sul telefono o sul PC.

Senza la tua password o frase seed, non c’è molto che puoi fare oltre a cercare di trovarne uno. In definitiva, lo strumento migliore qui è la prevenzione. Dovresti conservare la password e la frase di partenza in un luogo sicuro, in modo da poter accedere quando necessario.

Esistono diversi strumenti e aziende che offrono servizi di recupero password, spesso per un taglio dei fondi bloccati. Questi ti chiederanno tutte le tue possibili password e controlleranno tutte le combinazioni per sbloccare il tuo portafoglio crittografico.

Naturalmente, c’è un leggero rischio che un individuo malintenzionato possa quindi avere accesso non solo al tuo portafoglio, ma anche a tutte le tue password. Ciò significa che è fondamentale fare prima le proprie ricerche e utilizzare solo servizi affidabili con recensioni positive e legittime.

I portafogli crittografici persi sono un importante punto di discussione nella comunità crittografica. Una voce di lunga data suggerisce che il fondatore di bitcoin Satoshi Nakamoto non ha più accesso ai loro portafogli – si ritiene che detengano oltre 1.000.000 btc. Fino al 34% di BTC che si trova in portafogli dormienti potrebbe andare perso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest 00033

L’app Binance non funziona: come risolvere i problemi di accesso e arresto anomalo dell’app Binance

invest 00002

Previsione dei prezzi Infinity-DAO 2022-2031