in

Soldi: consigli pratici di Altroconsumo

Soldi

BoT e Pronto Conto Termine: per chi ha > 50.000 Euro. I primi sono dei titoli con sacadenza, solitamente, entro i 12 mesi successivi all’acquisto. Gli altri, al contrario, bloccano i soldi per 1, 2, 3 mesi la cui soglia minima per l’investimento è 50mila Euro, si acquistano i titoli ad un dato prezzo anche direttamente dalla banca.

Titoli di Stato: per chi ha tra i 10.000 ed i 50.000 Euro. Con un limite di 3, 6 o 12 mesi, i Titoli di Stato sono investimenti “dalla breve vita” che tuttavia danno al risparmiatore la tranquillità di non rischiare ed anche buoni rendimenti. La loro accensione necessita una spesa totale di 44.20 Euro (20 Euro all’anno + 34,20 Euro per l’imposta di bollo) per aprire un conto deposito titoli.

Conto Deposito: per chi ha > 10.000 Euro. Pare che in questi casi, secondo Altroconsumo una bnuona opzione per non far perdere valore d’acquisto ai vostri risparmi sia quella di metterli in un conto deposito. Tale conto, nel quale è consigliabile lasciar giacere i vostri risparmi solo qualche mese, non permette alcuna operatività fuorchè il trasferimneto di fondi, ma permette di ottenere rendimenti maggiori se rapportato agli interessi dei C/C.

(foto © Wordpress)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aggiornamenti: libri online e bollatura

Italiani formiche d’Europa