in

3 ETF inversi per shortare azioni a bassa capitalizzazione

MYY, SBB e RWM sono tre ETF inversi per le azioni short a bassa capitalizzazione

Le azioni a bassa capitalizzazione offrono il potenziale per rendimenti interessanti, ma tendono anche ad essere più volatili delle azioni con capitalizzazioni di mercato maggiori . Le società considerate parte dell’universo delle small cap hanno generalmente valori di mercato compresi tra $ 300 milioni e $ 2 miliardi. A differenza delle grandi società statunitensi, le società a piccola capitalizzazione generalmente sono fortemente focalizzate sull’economia domestica per la crescita. Gli investitori ottimisti sulla crescita futura delle società più piccole possono investire in un paniere diversificato di azioni a bassa capitalizzazione utilizzando un fondo quotato in borsa ( ETF ) a bassa capitalizzazione . Ma gli investitori preoccupati per uno shock economico, o per il fatto che l’attuale forte recessione negli Stati Uniti potrebbe non finire presto, possono shortare le small cap attraverso un ETF inverse small cap.

PUNTI CHIAVE

  • I tre ETF inversi a piccola capitalizzazione per azioni short a bassa capitalizzazione sono MYY, SBB e RWM.
  • Questi ETF utilizzano swap su indici al fine di fornire un’esposizione inversa ai loro benchmark sottostanti.

Il crollo dei prezzi delle azioni all’inizio di quest’anno causato dai crescenti timori sulla pandemia di coronavirus ha ufficialmente fatto precipitare le azioni statunitensi in un mercato ribassista nel 2020. L’S&P 500 è sceso del 33,8% tra il 19 febbraio e il 23 marzo di quest’anno. Ma gli ETF inversi a bassa capitalizzazione, che utilizzano vari derivati ​​finanziari per fornire un’esposizione corta a titoli a bassa capitalizzazione, sono aumentati in modo significativo nello stesso periodo.

 Gli ETF inversi possono essere investimenti più rischiosi rispetto agli ETF non inversi, perché sono progettati solo per ottenere l’inverso dei rendimenti giornalieri del loro benchmark. Non dovresti aspettarti che lo facciano con rendimenti a lungo termine. Ad esempio, un ETF inverso può restituire l’1% in un giorno in cui il suo benchmark scende a -1%, ma non dovresti aspettarti che restituisca il 10% in un anno quando il suo benchmark scende a -10%.

Esistono 3 ETF inversi per lo shorting di azioni a bassa capitalizzazione, esclusi gli ETF con leva. Sebbene questi ETF siano aumentati in modo significativo durante il crollo del mercato ribassista all’inizio di quest’anno, sono diminuiti drasticamente negli ultimi 12 mesi poiché le azioni si sono riprese dal crollo. L’S&P 500 ha fornito un rendimento totale del 22,4% nell’ultimo anno. L’ETF inverso small cap con le migliori prestazioni, basato sulla performance durante il mercato ribassista all’inizio di quest’anno, è il ProShares Short Midcap 400 ( MYY ). Esaminiamo i 3 ETF inversi per shortare azioni a bassa capitalizzazione di seguito.

 Gli ETF con asset under management (AUM) molto bassi , meno di 50 milioni di dollari, di solito hanno una liquidità inferiore rispetto agli ETF più grandi. Ciò può comportare costi di trading più elevati che possono annullare alcuni dei tuoi guadagni di investimento o aumentare le tue perdite.

ProShares Short Midcap 400 (AA)

  • Performance dal 19 febbraio 2020 al 23 marzo 2020: 59,3%
  • Performance su 1 anno: -17,3%
  • Rapporto di spesa: 0,95%
  • Rendimento annuale del dividendo: 0,66%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 15.382
  • Patrimonio in gestione: $ 24,1 milioni
  • Data di lancio: 21 giugno 2006
  • Emittente: ProShares

MYY offre un’esposizione corta a titoli a piccola e media capitalizzazione seguiti dall’indice S&P MidCap 400. Tecnicamente, le società a media capitalizzazione hanno generalmente capitalizzazioni di mercato comprese tra $ 2 miliardi e $ 10 miliardi. Tuttavia, non esiste una linea di demarcazione rigorosa tra small cap e mid cap, con molti broker che tracciano le proprie linee tra le due categorie. Questo ETF fornisce quindi esposizione a molti titoli a bassa capitalizzazione oltre a titoli a media capitalizzazione. L’ETF utilizza vari index swap per fornire un’esposizione -1x alla performance giornaliera del suo indice. I rendimenti del fondo vengono capitalizzati su base giornaliera, il che può portare a risultati significativamente diversi dal rendimento target se detenuti per periodi più lunghi di un giorno. MYY è destinato a investitori sofisticati con un orizzonte temporale a breve termine.

ProShares Short Small Cap 600 (FFS)

  • Performance dal 19 febbraio 2020 al 23 marzo 2020: 57,3%
  • Performance su 1 anno: -15,6%
  • Rapporto di spesa: 0,95%
  • Rendimento annuale del dividendo: 0,59%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 18,705
  • Patrimonio in gestione: $ 12,5 milioni
  • Data di lancio: 23 gennaio 2007
  • Emittente: ProShares

Le FFS offrono un’esposizione corta ai titoli seguiti dall’indice S&P SmallCap 600, un indice composto da azioni statunitensi a bassa capitalizzazione. L’ETF cerca di fornire un rendimento pari a -1x il rendimento giornaliero del suo indice. Utilizza una varietà di swap su indici per fornire l’esposizione inversa ai titoli a bassa capitalizzazione. I rendimenti del fondo vengono capitalizzati su base giornaliera, determinando risultati che possono discostarsi significativamente dal rendimento target. Le FFS sono destinate a investitori sofisticati in grado di monitorare quotidianamente le proprie partecipazioni.

ProShares Short Russell 2000 (RWM)

  • Performance dal 19 febbraio 2020 al 23 marzo 2020: 55,4%
  • Performance su 1 anno: -19,8%
  • Rapporto di spesa: 0,95%
  • Rendimento annuale del dividendo: 1,02%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 2,418,570
  • Patrimonio in gestione: $ 459,7 milioni
  • Data di lancio: 25 gennaio 2007
  • Emittente: ProShares

RWM offre un’esposizione corta alle azioni seguite dall’indice Russell 2000, un indice composto da azioni statunitensi a bassa capitalizzazione. L’ETF mira a fornire un rendimento pari a -1 volte la performance giornaliera del suo benchmark sottostante. Utilizza una varietà di swap su indici al fine di fornire un’esposizione corta ad alcune delle azioni più piccole del mercato azionario statunitense. I rendimenti del fondo vengono capitalizzati su base giornaliera, il che porta a risultati che possono differire in modo significativo dal rendimento target. Le FFS non sono destinate agli investitori con una strategia buy-and-hold a lungo termine . 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
I migliori ETF inversi del mercato ribassista

I migliori ETF inversi del mercato ribassista

Binance vs Kraken, confronto di scambio di criptovaluta: qual è il migliore

Binance vs Kraken, confronto di scambio di criptovaluta: qual è il migliore