in

Acquistare azioni invece di obbligazioni: pro e contro

Azioni e obbligazioni possiedono ciascuna la propria serie di vantaggi e svantaggi. Inoltre, ogni classe di attività presenta strutture, pagamenti, rendimenti e rischi notevolmente diversi. Comprendere i fattori distintivi che separano queste due classi di attività è la chiave per costruire un portafoglio di investimenti sano che prospera nel lungo periodo. Naturalmente, i mix di asset allocation sono unici per ogni individuo, in base all’età dell’investitore, alla tolleranza al rischio e agli obiettivi di investimento e pensionamento a lungo termine.

PUNTI CHIAVE

  • Le azioni offrono il potenziale per rendimenti più elevati rispetto alle obbligazioni, ma comportano anche rischi maggiori.
  • Le obbligazioni generalmente offrono rendimenti abbastanza affidabili e sono più adatte per gli investitori avversi al rischio.
  • Per la maggior parte degli investitori, diversificare i portafogli con una combinazione di azioni e obbligazioni è il percorso migliore per ottenere rendimenti degli investimenti mitigati dal rischio.

Acquisto di azioni invece di obbligazioni: una panoramica

Le azioni sono essenzialmente partecipazioni di proprietà di società quotate in borsa che offrono agli investitori l’opportunità di partecipare alla crescita di un’azienda. Ma questi investimenti comportano anche il potenziale di calo di valore, dove possono persino scendere a zero. In entrambi gli scenari, la redditività dell’investimento dipende quasi interamente dalle fluttuazioni dei corsi azionari, che sono fondamentalmente legate alla crescita e alla redditività dell’azienda.

Un’obbligazione è uno strumento a reddito fisso che rappresenta un prestito concesso da investitori (noti come “creditori” o “debtholder”) a mutuatari, che sono tipicamente società o enti governativi. Conosciute anche come cedole, le obbligazioni sono caratterizzate dal fatto che i pagamenti finali sono garantiti dal mutuatario. Con questi investimenti, esiste una data di scadenza concreta, in cui il capitale viene rimborsato agli investitori, insieme ai pagamenti degli interessi collegati al tasso di interesse esistente all’inizio del prestito. Le obbligazioni vengono utilizzate da società, stati, comuni e governi sovrani per finanziare una moltitudine di progetti e operazioni. Detto questo, alcune obbligazioni comportano il rischio di insolvenza, dove è effettivamente possibile per un investitore perdere i propri soldi. Tali obbligazioni hanno un rating inferiore a investment grade, e sono indicati come obbligazioni ad alto rendimento, obbligazioni non investment grade, obbligazioni speculative o obbligazioni spazzatura. Tuttavia, attirano un sottoinsieme di investitori a reddito fisso che godono della prospettiva di rendimenti più elevati.

Vantaggi dell’acquisto di azioni invece di obbligazioni

Il vantaggio principale che le azioni hanno rispetto alle obbligazioni è la loro capacità di generare rendimenti più elevati. Di conseguenza, gli investitori che sono disposti ad assumersi rischi maggiori in cambio del potenziale di trarre vantaggio dall’aumento dei prezzi delle azioni farebbero meglio a scegliere le azioni. Gli investitori potrebbero anche voler considerare di investire in azioni che pagano dividendi. Un dividendo è essenzialmente una distribuzione dei profitti che una società fa ai suoi azionisti. E tutti i dividendi che non vengono presi possono essere reinvestiti nell’attività sotto forma di più azioni di una società.

Diversificare gli investimenti in azioni e obbligazioni coniuga la relativa sicurezza delle obbligazioni con il potenziale di rendimento più elevato delle azioni.

Svantaggi dell’acquisto di azioni invece di obbligazioni

In generale, le azioni sono più rischiose delle obbligazioni, semplicemente perché non offrono rendimenti garantiti all’investitore, a differenza delle obbligazioni, che offrono rendimenti abbastanza affidabili attraverso il pagamento delle cedole . Gli investitori avversi al rischio che cercano di impiegare in modo sicuro il proprio capitale e di trarre conforto da programmi di pagamento più strutturati farebbero meglio a investire in obbligazioni.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Assemblea Generale Straordinaria (EGM)

Assemblea Generale Straordinaria (EGM)

Cos’è un buy-in?

Cos’è un buy-in?