in

Analisi dei prezzi delle azioni Abbott

Panoramica dell’azienda Abbott

Ora ci prenderemo un momento per scoprire un po ‘più a fondo l’azienda Abbott e le sue precise attività. In effetti, devi conoscere questo gruppo e le loro diverse fonti di reddito prima di iniziare a speculare sul loro prezzo e scoprire i loro futuri pro e contro.

Il gruppo Abbott Laboratories è un’azienda americana specializzata nella ricerca, sviluppo, produzione e vendita di prodotti farmaceutici e medici.

Per comprendere meglio le attività di questa azienda, possiamo distribuirle in diversi settori a seconda della quota di fatturato che generano, come segue:

  • Dispositivi vascolari, come sistemi di stent, cateteri per dilatazione, chiusure arteriose e altri, che rappresentano il 38,3% del fatturato del gruppo Abbott.
  • I sistemi e gli strumenti diagnostici rappresentano il 24,2% del fatturato del gruppo.
  • Successivamente, troviamo prodotti nutrizionali, come prodotti nutrizionali pediatrici, integratori alimentari e prodotti dietetici, che generano il 23,2% del fatturato dell’azienda.
  • Medicinali, come anestetici, antivirali, antibiotici, inibitori e antinfiammatori, che rappresentano il 14,1% del fatturato dell’azienda.
  • Infine, lo 0,2% del fatturato è generato dai prodotti allegati.

È anche interessante conoscere la distribuzione geografica delle attività di questo gruppo. Attualmente, infatti, il gruppo ottiene il 35,7% del fatturato negli Stati Uniti, il 7,4% in Cina, il 5,5% in Germania, il 4,5% in Giappone, il 4,4% in India, il 3,3% in Svizzera, il 3,1% nei Paesi Bassi e il 36,1% in il resto del mondo.

Conosci la concorrenza delle azioni Abbott

Ora vi suggeriamo di scoprire qualcosa in più sul settore di attività in cui opera oggi il gruppo Abbott e sui suoi principali concorrenti sul mercato. È importante conoscere le aziende che offrono prodotti simili ad Abbott per monitorare le loro notizie e la loro influenza sui prezzi.

  • Johnson & Johnson: questa azienda americana è specializzata nel settore farmaceutico e produce, in particolare, forniture farmaceutiche e mediche, prodotti per l’igiene, prodotti cosmetici e servizi correlati per consumatori e professionisti della salute.
  • Sun Pharmaceutical: L’azienda indiana è specializzata anche nel settore farmaceutico ed è anche uno dei principali concorrenti di Abbott.
  • Pfizer : Avremo anche la concorrenza del gruppo statunitense Pfizer, che opera in tutto il mondo ed è uno dei più grandi in questo settore. Noteremo che Pfizer è spesso nota per le sue numerose fusioni con altre società concorrenti.
  • GlaxoSmithKline : il gruppo GSK è una multinazionale britannica, nonché uno dei 10 colossi dell’industria farmaceutica nel mondo. Questa azienda nasce dalla fusione tra Glaxo Wellcome e SmithKline Beecham nel 2000.
  • Sanofi : Questa azienda francese è un altro concorrente di Abbott. È una società le cui attività riguardano sia il settore farmaceutico che i farmaci da prescrizione per il trattamento del diabete, della sclerosi multipla o dell’oncologia, nonché i farmaci generici e i prodotti sanitari e di cura per il pubblico in generale.

Alleanze strategiche stabilite dal gruppo Abbott

Dopo aver conosciuto i principali concorrenti del gruppo Abbott, ti suggeriamo di capire un po ‘di più sui tuoi alleati. Per fare questo, ti forniremo alcuni esempi di partnership strategiche che l’azienda ha recentemente avviato.

  • Sanofi: Nel 2019, il Gruppo Abbott ha lanciato una partnership collaborativa con Sanofi per integrare la misurazione del glucosio e le tecnologie di somministrazione dell’insulina e per semplificare ulteriormente il modo in cui i pazienti trattano le malattie affette da diabete. In tal modo, le due società uniranno le loro capacità di innovazione nella cura connessa per sviluppare strumenti che combinano la tecnologia FreeSyle Libre e i dati sulla dose di insulina in siringhe intelligenti e applicazioni per la dose di insulina, nonché in un programma nel cloud.
  • Caprion Pharmaceuticals Inc: Nel 2004, la società ha collaborato con Caprion Pharmaceuticals Inc per una collaborazione di ricerca finalizzata alla scoperta di nuovi bersagli terapeutici per lo sviluppo di agenti immunoterapici contro il cancro del polmone e utilizzando la piattaforma proteomica quantitativa di Caprion, CellCarta.

Elementi a favore di un aumento del prezzo delle azioni Abbott

Comprendere correttamente i punti di forza e di debolezza del Gruppo Abbott consentirà di comprendere meglio come gli investitori vedono questa società e quali sono le possibilità a breve e lungo termine per l’evoluzione del prezzo delle sue azioni. Ora ti forniremo un riepilogo.

Innanzitutto, esamineremo i punti di forza di questi valori e quindi i punti di forza che il Gruppo Abbott ha oggi:

  • Va notato che la collaborazione del gruppo Abbott con Syngene, che è la prima organizzazione di ricerca a contratto in India, è un vantaggio molto importante. L’obiettivo di questa collaborazione è, in effetti, sviluppare un primo centro di ricerca e sviluppo sulla nutrizione in questo paese.
  • Ci sono anche altri dati positivi per il gruppo, come il recente ottenimento da parte della sua controllata Abbott Molecular di una licenza esclusiva per lo sviluppo di un test diagnostico negli Stati Uniti che si basa su diversi nuovi biomarcatori.
  • Il gruppo Abbott gode anche di un portafoglio di prodotti diversificato, con un’ampia gamma di farmaci speciali, strumenti diagnostici medici e test come dispositivi chirurgici minimamente invasivi, una gamma di integratori alimentari per neonati, bambini o adulti o prodotti per cure veterinarie.
  • Anche alcuni prodotti lanciati dal gruppo hanno riscosso un enorme successo come PediaSure SideKicks, una bevanda nutritiva che mira a bilanciare la dieta irregolare dei bambini che hanno difficoltà a mangiare.
  • Infine, anche le dimensioni di questa azienda e la sua forza lavoro sono tra i vantaggi che ha. Va infatti ricordato che il gruppo statunitense impiega attualmente circa 90.000 persone.

Argomenti per un calo del prezzo delle azioni di Abbott

Dopo aver visto i vantaggi a disposizione del gruppo Abbott, ora vi suggeriamo di approfondire i suoi punti deboli e le sue principali carenze.

  • Prima di tutto, ci rammarichiamo che una certa parte dei prodotti sviluppati e prodotti dall’azienda Abbott non siano disponibili ovunque, ma solo in alcuni paesi, il che riduce le loro possibilità di trarre profitto dai brevetti.
  • Allo stesso modo, gran parte del reddito del gruppo è ancora generato da prodotti i cui brevetti stanno per scadere. Questo rappresenta un punto debole, poiché i brevetti per questi prodotti stanno per scadere e altre aziende potrebbero quindi sfruttarli a breve.
  • Anche la concorrenza che il Gruppo Abbott deve affrontare oggi è dannosa, poiché ci sono molti grandi gruppi con mezzi simili che cercano ogni giorno di strappargli quote di mercato.
  • Infine, l’ultimo grande difetto di questo gruppo è il contenzioso che l’azienda deve affrontare in diversi paesi e rispetto a determinati prodotti. Questo danneggia sia la tua salute finanziaria che la tua immagine del marchio.

Domande frequenti

È interessante negoziare azioni Abbott a lungo termine?

Per sapere se è interessante assumere posizioni a lungo termine per il prezzo del titolo Abbott, è necessario fare diversi tipi di analisi e scegliere il periodo che più ti interessa. Terremo conto, soprattutto, dei dati finanziari del gruppo, dei suoi piani di sviluppo strategico e di altre indicazioni come i dati dell’analisi tecnica o della salute economica di questo settore di attività, così come quella dei mercati mondiali.

Quali sono gli eventi che influenzano maggiormente le azioni di Abbott?

Se approfondiamo l’analisi storica del prezzo delle azioni Abbott ci accorgiamo subito che alcuni eventi ne hanno segnato il prezzo in modo più importante di altri. È il caso, ad esempio, delle operazioni di acquisizione e fusione effettuate da questa società, che le hanno spesso consentito di ampliare la diversificazione delle proprie attività e aumentare la redditività con nuove fonti di reddito. Questi eventi quindi portano spesso a una tendenza al rialzo.

Dovresti dare la preferenza all’analisi tecnica o fondamentale per le azioni Abbott?

Idealmente, non dovresti dare la preferenza a nessuno di questi due metodi di analisi per negoziare il prezzo delle azioni di Abbott. La strategia migliore è trovare segnali di corrispondenza tra queste analisi congiunte, poiché questi segnali sono quelli che con maggiore probabilità si avvereranno. La combinazione di analisi tecnica e fondamentale è il metodo che darà i migliori risultati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Analisi dei prezzi delle azioni Eli Lilly

Analisi dei prezzi delle azioni Eli Lilly

Analisi dei prezzi delle azioni Becton Dickinson

Analisi dei prezzi delle azioni Becton Dickinson