in

Bonus Trasporti e Modello 730 2024: Guida alla Detrazione

Il 2024 introduce importanti novità per i contribuenti che hanno sostenuto spese per abbonamenti ai trasporti pubblici. Chi ha usufruito del bonus trasporti nel 2023 avrà la possibilità di detrarre l’importo eccedente coperto dal bonus nel proprio modello 730 del 2024. Scopriamo come massimizzare il recupero fiscale per le spese di mobilità sostenute.

Come Funziona la Detrazione

I contribuenti che hanno beneficiato del bonus trasporti e hanno sostenuto spese aggiuntive per l’abbonamento ai trasporti pubblici locali, regionali e interregionali, possono godere di una detrazione IRPEF del 19% su tali spese eccedenti, fino a un massimo di 250 euro.

Ecco un esempio pratico: se hai speso 300 euro per l’abbonamento ai mezzi pubblici nel 2023 e hai ricevuto un bonus trasporti di 60 euro, potrai calcolare la detrazione sulle restanti 240 euro, ottenendo così un risparmio fiscale di 45,60 euro.

Requisiti per la Detrazione

  • La spesa per l’abbonamento deve essere stata sostenuta nel 2023;
  • La detrazione spetta ai contribuenti con un ISEE fino a 120.000 euro, decrescendo fino ad annullarsi per redditi complessivi pari a 240.000 euro.

Inserimento nel Modello 730

Per beneficiare della detrazione:

  • Modello 730 precompilato: l’Agenzia delle Entrate inserirà automaticamente le detrazioni spettanti. Per ulteriori dettagli, consulta la guida dedicata alla dichiarazione dei redditi precompilata 2024.
  • Modello 730 ordinario: inserisci le spese detraibili nelle sezioni appropriate (rigo E8 – E10). Per assistenza, ti rimandiamo alla nostra guida completa al modello 730 2024.
  • Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico): le spese vanno indicate nei righi da RP8 a RP13.

Tracciabilità delle Spese

La detrazione è ammessa solo per spese pagate tramite metodi di pagamento tracciabili, come bonifico bancario o postale. È necessario dimostrare la spesa tramite documentazione appropriata.

Altre Informazioni Utili

Il bonus trasporti, non rinnovato nel 2024, rappresenta un importante aiuto per i cittadini che hanno investito in abbonamenti ai mezzi pubblici. Per maggiori dettagli su come ottimizzare le detrazioni disponibili nel tuo modello 730 del 2024 e per approfondire gli aiuti fiscali dell’anno in corso, ti consigliamo di consultare la nostra guida ai bonus modello 730 2024 e i relativi riferimenti normativi.

Riferimenti Normativi e Risorse Aggiuntive

Per una comprensione completa delle normative e delle opportunità di detrazione, consulta il Testo Unico sulle Imposte sui Redditi e approfondisci tramite le nostre guide dedicate alla dichiarazione dei redditi 2024 precompilata e semplificata. Queste risorse ti forniranno tutte le informazioni necessarie per navigare con sicurezza le novità fiscali del 2024 e sfruttare al meglio i bonus disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quali sono i bonus prorogati al 2024

Guida Completa al Bonus Gita Scolastica 2024: Come Ottenere 150 Euro

Come faccio a sapere se mi spetta il bonus Renzi 2024

Guida Completa ai Bonus Anziani 2024: Tutto Quello che Devi Sapere