in

Brutte notizie da Bruxelles

Ancora brutte notizie sul fronte dell’occupazione. Bruxelles ha, infatti, reso noto che il numero dei disoccupati è cresciuto in tutti i paesi dell’area euro nel quarto trimestre del 2008, attestandosi a quota 453 mila unità.
A diffondere questi dati l’ Eurostat, l’ufficio europeo di statistica, che per l’UE in generale ha registrato un calo dello 0,3% (672.000 persone), mentre solo un anno fa la diminuzione era stata dello 0,1% nella zona dell’euro e dello 0,2% nell’Unione.
Inoltre per il terzo trimestre dell’anno Eurostat conferma le stime che erano state diffuse lo scorso 2 marzo relative all’inflazione che a febbraio è stata dell’1,2%, contro l’1,1% del mese precedente.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

RC Auto, le comparazioni su cercassicurazioni.it

jumpstory download20200925 101002

Borse europee, buona la chiusura settimanale