in

Canadesi: campioni di incassi nella ristorazione

Cibo

Per la prima volta, il ristorante ha deciso di celebrare la festa di San Valentino in tutta libertà.

Rory Gallagher, il gestore, ha organizzato la festa nel suo ristorante con una sorpresa pepata: di cosa si è trattato?
Ecco un indizio che arriva direttamente dalle labbra del proprietario:

“Nelle nostre toilette sono sempre avvenute cosette a sfondo sessuale, questa volta facciamo un passo in più”

Ovvero, al “Mildred’s Temple Kitchen” è stato concesso ai clienti di San Valentino di fare sesso nelle toilette del ristorante.

Una volta che la notizia ha fatto il giro del web, pare abbia raddoppiato i click sul sito del ristorante, e le prime reazioni alla festa dell’amore in sodalizio con la cucina sono state positive.

Lo staff del ristorante ha garantito sobrietà e riservatezza alle coppie, e le autorità d’igiene hanno commentato:

“Non c’è violazione di nessuna norma comunale, a patto che i rapporti sessuali non avvengano in cucina e che le toilette siano sempre pulite”

(foto © Guardian)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
jumpstory download20200925 101051

INAIL, sponsorizziamo la sicurezza

Il business dell’arte: chi ha detto che non esiste?