in

Che cosa sono le Algorithmic Market Operations (AMOs)?

La nostra comprensione delle stablecoine tradizionali è relativamente semplice. I tipi più comuni sono le stablecoin completamente collateralizzate, che sono supportate da token fiat, cripto o on-chain che possono essere riscattati o scambiati. Un esempio di stablecoin collateralizzata è Tether (USDT), che è la stablecoin più utilizzata con un valore di mercato di oltre 60 miliardi di dollari a luglio 2021.

A differenza di Tether, che conia o brucia manualmente per aumentare o diminuire la sua offerta, le stablecoin algoritmiche si basano automaticamente su moduli per operazioni di mercato algoritmico (AMO) per controllare l’offerta. Questi sono vantaggiosi per il sistema in quanto consentono la scalabilità, oltre a migliorare il decentramento e la trasparenza.
Fornendo una soluzione AMO, è più probabile che una stablecoin raggiunga la crescita e le dimensioni richieste per l’adozione.

Gli AMO eliminano anche la necessità di un team centralizzato per prendere decisioni interne, poiché tale compito ricadrà principalmente sui contratti intelligenti. A sua volta, questo riduce il rischio di errore umano e manipolazione.
Ogni AMO ha quattro proprietà:

1. Decollateralizzazione: diminuzione del coefficiente di garanzia;

2. Operazioni di mercato: questa parte della strategia non modifica il coefficiente di garanzia;

3. Ricollateralizzazione: aumento del coefficiente di garanzia;

4. FXS1559: la quantità precisa di FXS che può essere bruciata e lasciare comunque profitti al di sopra del rapporto di garanzia target.

Al fine di mantenere la stablecoin “stabile”, se il suo prezzo supera il suo peg stabile, il rapporto di garanzia viene abbassato, l’offerta si espande come fa normalmente e i controller AMO continuano a funzionare.
D’altra parte, se il coefficiente di garanzia diventa così basso che la stablecoin perde il suo peg, l’AMO potrà utilizzare l’operazione di ricollateralizzazione predefinita per aumentare nuovamente il coefficiente di garanzia.

Poiché gli AMO possono essere descritti come un “meccanismo in scatola”, è possibile per chiunque creare un AMO, purché seguano le specifiche.

Utilizzando algoritmi complessi nei loro contratti intelligenti o controller di mercato operati da algoritmi (AMO), questi tipi di stablecoin possono aumentare o diminuire l’offerta circolante del loro token. Ciò rende efficiente il capitale della stablecoin poiché emette monete aggiuntive quando il prezzo aumenta e le brucia se il suo valore scende. Elimina anche la necessità di garanzie collaterali. Esempi di stablecoin algoritmiche includono Basis Cash e Empty Set Dollar.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
crypto 37

Previsione del prezzo THANOS 2022, 2023, 2024, 2025

ottavi finale champions league

Quali squadre accedono agli ottavi di finale di Champions League