in

Come Rupert Murdoch è diventato un magnate dei media

Le acquisizioni strategiche spingono la ricchezza e l’impero di Murdoch

All’età di 22 anni, Rupert Murdoch ereditò una catena di giornali australiani in seguito alla morte di suo padre nel 1952. Quindici anni dopo aver rilevato l’azienda di famiglia e in seguito a una serie di acquisizioni , Murdoch aveva accumulato un portafoglio di giornali per un valore di oltre 50 milioni di dollari.

.

Oggi, Murdoch è una delle persone più influenti nel settore dei media, con interessi commerciali che spaziano dalle trasmissioni televisive e dai contenuti di intrattenimento ai giornali e all’editoria di libri. I due imperi che ha costruito negli ultimi sei decenni – News Corp ( NWS ) e Fox Corporation ( FOX ) – possiedono proprietà mediatiche ben consolidate che operano in cinque continenti, tra cui The Wall Street Journal , Fox News, HarperCollins e New York Posta .

Secondo l’elenco di Forbes degli americani più ricchi del 2019, Rupert Murdoch e la sua famiglia sono al numero 24 con un patrimonio netto stimato di $ 19,1 miliardi. Ecco come Murdoch trasformato una piccola azienda giornale di famiglia in due distinte miliardi di dollari di media conglomerati .

PUNTI CHIAVE

  • Originario dell’Australia e cittadino statunitense naturalizzato, Rupert Murdoch iniziò a costruire il suo impero mediatico nel 1952, quando ereditò la società di giornali di famiglia.
  • Murdoch è accreditato per aver creato il tabloid moderno, incoraggiando i suoi giornali a pubblicare storie di interesse umano incentrate su controversie, criminalità e scandali.
  • L’impero mediatico di Murdoch include Fox News, Fox Sports, Fox Network, The Wall Street Journal e HarperCollins.
  • Nel marzo 2019, Murdoch ha venduto la maggior parte delle attività di intrattenimento della 21st Century Fox alla Walt Disney Company per $ 71,3 miliardi.

Ereditare una società di giornali

Il percorso di Murdoch verso il successo imprenditoriale è iniziato in tenera età, quando è stato esposto ai dettagli del giornalismo. Nel libro di Jerome Tuccille Rupert Murdoch: Creator of a Worldwide Media Empire , Murdoch ha spiegato: “Sono cresciuto in una casa editrice, a casa di un giornalista, ed ero entusiasta di questo, suppongo. Ho visto quella vita da vicino e, dopo i dieci o dodici anni, non ho mai preso in considerazione davvero nessun altro “.

Suo padre, Sir Keith Murdoch, prese il controllo di News Corp Australia, all’epoca nota come News Limited, nel 1949. L’azienda fu fondata originariamente nel 1923 da James Edward Davidson e pubblicò una manciata di quotidiani popolari in Australia.

Poco dopo la laurea presso l’Università di Oxford nel Regno Unito, Rupert Murdoch ha ereditato l’attività in seguito alla morte inaspettata di suo padre. Prima di tornare in Australia, ha assunto un ruolo di apprendistato presso il Daily Express di Londra. Lì ha sviluppato una migliore comprensione dell’intera attività di un normale giornale. Murdoch è diventato amministratore delegato di News Corp Australia all’età di 22 anni. 

Vendere controversia

Murdoch non impiegò molto a implementare le modifiche ai giornali che aveva rilevato. Una volta indicato come l’inventore del “tabloid moderno” da The Economist , i suoi giornali iniziarono a concentrarsi su titoli più accattivanti incentrati principalmente su storie di scandalo e controversia . Questo nuovo approccio al giornalismo ha provocato un picco nella circolazione dei suoi giornali.

Espansione attraverso acquisizioni globali

I titoli dei giornali di Murdoch sono cresciuti nel tempo a seguito di molteplici acquisizioni. Nel 1956 acquistò il Sunday Times , un giornale distribuito nell’Australia occidentale, quattro anni dopo aver acquistato un quotidiano in fallimento a Sydney chiamato The Mirror . Sotto la gestione di Murdoch, il giornale divenne il quotidiano pomeridiano più diffuso della regione. Quando Murdoch aveva 34 anni, fondò il primo quotidiano nazionale australiano , The Australian .

Murdoch ha cominciato a espandere il suo interesse commerciale al di fuori dell’Australia nel 1968. Si trasferisce nel Regno Unito e ha acquisito diversi tabloid tra cui il News of the World e The Sun . Si è poi trasferito negli Stati Uniti nel 1973 e ancora una volta ha effettuato una serie di acquisizioni . Il suo primo acquisto fu il San Antonio News , seguito dallo Star nel 1974. Più tardi nella sua carriera, acquistò la rivista New York , il Chicago Sun-Times e il Times of London , fondato nel 1785.

Harper & Row, una casa editrice di libri, è entrata a far parte della famiglia News Corp nel 1987. News Corp ha acquisito un altro editore di libri, Collins, un paio di anni dopo. Entrambi gli editori sono stati successivamente fusi e hanno formato HarperCollins.

Murdoch ha fatto il suo più grande acquisto quando ha acquistato la società madre del Wall Street Journal , Dow Jones , nel 2007 per 6 miliardi di dollari, ponendo fine a un secolo di proprietà della ricca famiglia Bancroft. Sotto Murdoch, il Journal si è spostato dal concentrarsi esclusivamente sugli affari e ora è diventato più una pubblicazione di interesse generale. 

Una delle prime grandi acquisizioni statunitensi di Murdoch fu il suo acquisto del New York Post , che acquistò nel 1976 e successivamente vendette a scopo di lucro nel 1988; ha riacquistato la Posta nel 1993 e da allora ne è proprietario.

Televisione

Nel 1981, Marc Rich e Marvin Davis hanno acquistato la 20th Century FOX Film Corporation. Rich è stato incriminato con più di 60 capi di accusa penali che andavano dall’evasione fiscale e dalla frode telematica al commercio con l’Iran durante un embargo petrolifero . Di conseguenza, è fuggito dagli Stati Uniti come fuggitivo. Murdoch ha colto questa opportunità e ha acquisito la partecipazione di Rich nella società nel 1984 per $ 250 milioni. Successivamente ha acquistato la quota residua di Davis in FOX per altri $ 325 milioni. Murdoch ha anche acquistato una serie di stazioni televisive indipendenti. Queste società successivamente si unirono per formare la Fox Broadcasting Company. Fox è anche responsabile di alcuni canali via cavo, inclusi FX e FXX. 

Nel 1988, Murdoch annunciò che intendeva lanciare una rete televisiva nel Regno Unito. Quei piani sono diventati realtà il 5 febbraio 1988, quando Sky News è andato in diretta. Fino al 1997, Sky News era l’unica stazione di trasmissione di notizie 24 ore su 24 in Gran Bretagna. Fin dal suo inizio, la società ha bruciato molti soldi, la maggior parte dei quali finanziati con debiti di numerose banche. Nel tentativo di mitigare le perdite della società, Murdoch ha accettato di fondere Sky News con British Satellite Broadcasting per formare BSkyB nel novembre 1990. BSkyB, ora Sky UK Limited, è diventata la più grande compagnia televisiva in abbonamento digitale nel Regno Unito.

Più o meno nello stesso periodo della fusione con Sky, ha acquistato una società televisiva con sede a Hong Kong chiamata STAR TV per $ 1 miliardo. La stazione è vista da oltre 320 milioni di persone in tutta l’Asia. 

La linea di fondo

Rupert Murdoch è il campione dei pesi massimi nel mondo del giornalismo e dei media. Ha costruito il suo impero principalmente conducendo una serie di acquisizioni strategiche in tutto il mondo. Come figlio di un proprietario di media di successo e molto rispettato, Murdoch è cresciuto sapendo che avrebbe seguito le orme di suo padre.

Ha trascorso la maggior parte della sua vita espandendo e diversificando gli interessi commerciali dell’azienda di giornali che aveva ereditato. Per decenni Murdoch ha utilizzato il suo conglomerato News Corp per acquisire una serie di marchi mediatici riconoscibili a livello internazionale. Ha avuto un enorme successo acquistando società di notizie in fallimento e girandole. Murdoch ha anche costruito da zero il gigante della trasmissione, 21st Century Fox, ed è stato responsabile della creazione del Fox News Channel, la rete di notizie via cavo dominante negli Stati Uniti.

Nel marzo 2019, l’impero di Murdoch è diventato un po ‘più piccolo. Walt Disney Company ( DIS ) ha annunciato di aver completato con successo la sua fusione con 21st Century Fox, un accordo del valore di $ 71,3 miliardi. La Disney ha acquisito una vasta gamma di risorse di intrattenimento della Fox, inclusi gli studi cinematografici e televisivi della Fox, una libreria di film come Avatar e X-Men , insieme a una serie di produzioni televisive popolari come I Simpson e Modern Family. Disney ha anche acquisito le reti di Fox, tra cui National Geographic, e ha acquisito un interesse di controllo nel servizio di streaming Hulu. Dopo la fusione, è stata costituita una nuova società, Fox Corp, che comprendeva le attività non incluse nell’acquisizione Disney: Fox News, Fox Network, Fox Sports e le stazioni TV Fox.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cos’è un barone rapinatore?

Cos’è un barone rapinatore?

George Soros: 3 migliori investimenti di sempre

George Soros: 3 migliori investimenti di sempre