in

COSA SONO I FUTURES IN AZIONI e come funzionano

I futures sono un tipo di derivato sui mercati. Cosa li rende un derivato? Il valore del contratto è “derivato” dall’attività sottostante.

In realtà non sono “scorte”. A differenza delle azioni, non stai comprando una quota di un’azienda, di per sé.

Invece, stai comprando un contratto. E quel contratto è un accordo tra acquirenti e venditori per effettuare la transazione alla fine della data di scadenza del contratto.

A differenza delle azioni, i futures potrebbero richiedere a te, l’acquirente, di prendere possesso della merce sottostante alla scadenza del contratto. Ad esempio, se acquisti futures sull’oro di dicembre, il tuo contratto scadrà alla fine di dicembre e dovrai prendere possesso della merce o del suo equivalente in contanti, che dipenderà dallo scambio in cui è stato acquistato il contratto.

Detto questo, i futures sono spesso acquistati e venduti in modo molto simile alle azioni. Sono un’opportunità per gli speculatori di scommettere sui prezzi che scendono o scendono in una determinata merce o indice. Inoltre, sono spesso usati come copertura per altre posizioni di portafoglio come le azioni. In effetti, ci sono parecchie classi di attività che puoi negoziare come futures. Eccone una manciata:

  • Futures di metalli per oro, argento, nichel, rame, ecc.
  • Futures sugli indici per mercati come Dow, NASDAQ e S&P500
  • Materie prime come grano, mais, petrolio greggio, soia
  • Futures in valuta, futures Bitcoin e obbligazioni del tesoro

Indipendentemente da quali futures acquisti o vendi, vorrai assicurarti di avere una buona comprensione delle dinamiche della domanda e dell’offerta, dell’analisi tecnica e persino degli eventi mondiali. Discuteremo alcune di queste strategie future tra un attimo.

COME SCAMBIARE FUTURES

Ci sono molte strategie che possono aiutarti a imparare a negoziare futures, ma devi prima iniziare con un broker che offre il trading di futures.

Ci sono molti tra cui scegliere e non ci entreremo qui. Invece, discutiamo le ramificazioni del margine, della speculazione, dell’acquisto e della vendita e della copertura.

La maggior parte dei broker offre ai trader la possibilità di fare trading utilizzando il margine. In altre parole, il tuo potere d’acquisto è sfruttato con solo una piccola quantità di capitale iniziale. Ciò consente di negoziare contratti senza mettere in atto il 100% del valore del contratto. Alcuni broker ti daranno 20:1, altri 100:1, o una leva anche più alta al tuo deposito iniziale.

Come abbiamo detto prima, questo può essere un Catch 22. Sappi cosa stai facendo, o quella quantità di leva divorerà rapidamente il tuo account.

Speculare sui futures è uno dei modi più popolari per negoziare i futures. È come qualsiasi altra speculazione. Compra un contratto scommettendo che andrà in aumento di prezzo, e avrai un profitto una volta venduto il contratto. Puoi anche scambiare futures sul lato corto, scommettendo sul prezzo di una merce per scendere. Chiamiamo questo short selling.

Se vendi un contratto futures in breve e scende di prezzo, coprirai la tua posizione corta e faresti un profitto una volta raggiunto un prezzo mirato e più basso.

Infine, molte istituzioni e commercianti commerciano futures ai fini della copertura. La copertura è un termine di fantasia per proteggere le tue posizioni sul mercato. Ad esempio, supponiamo che tu abbia una posizione lunga nell’S&P500. Come veicolo di investimento a lungo termine, ci si aspetta che l’S&P500 continui verso l’alto. Tuttavia, a breve termine, ci si aspetta che faccia una correzione e vada al ribasso.

Per proteggere la tua posizione a lungo termine, vendi a corto i futures S&P500 fino alla fine della correzione. Questo ti protegge da eventuali perdite reali nel tuo portafoglio principale.

STRATEGIA DI TRADING FUTURES

Proprio come il mondo delle azioni, ci sono tonnellate di strategie futures tra cui scegliere. Alcuni sono quantitativi, altri discrezionali. Indipendentemente da ciò, la maggior parte delle strategie future si baserà su modelli ripetibili. In questo senso, discutiamo l’importanza delle zone di liquidità e usiamo un esempio di strategia di inversione per illustrare come negoziare i futures.

Le zone di liquidità sono aree su un grafico dei futures che ti dicono dove i grandi attori stanno accumulando o distribuendo i loro contratti. In genere il prezzo si riunirà in queste aree finché c’è domanda o domanda. Tuttavia, una volta esaurita l’offerta, o viceversa, il prezzo si allontanerà dall’area in direzione di minore resistenza.

Quando un contratto futures è in fase di accumulo, spesso rimarrà in un’area abbastanza a lungo da consentire alle istituzioni di accumulare contratti. Una volta che sono stati acquistati abbastanza contratti, il prezzo è marcato. Quindi, vedi come il prezzo si muove più in alto da queste zone di liquidità.

Al contrario, quando il prezzo di una merce si è esteso troppo, è suscettibili di vedere la distribuzione di quei contratti che sono stati accumulati a prezzi molto più bassi. Il risultato è “facilità di movimento” nelle zone di liquidità che sostenevano l’asset in precedenza.

Trovare una configurazione all’interno di una strategia di trading futures

Ora che hai visto l’idea generale di come un’attività futura può muoversi, vorrai aggiungere un modello o “configurazione” al tuo arsenale. Questo ti darà un modo per definire il tuo rischio prima di prendere una posizione, lunga o breve.

Ad esempio, diamo un’occhiata al lato lungo.
Abbiamo già scritto del modello di contrazione della volatilità e delle trappole corte. Il modello di contrazione della volatilità è di solito un’indicazione di una grande domanda in una merce, un titolo o un’altra attività. Rivela che l’offerta è difficile da trovare e che la domanda sostiene costantemente il prezzo dell’attività.

Nell’esempio del petrolio greggio sopra, se se compariamo i grafici dei 30 metri, vediamo questo modello giocare prima di ottenere un lancio dall’intera base. 

Si noti che, nonostante il fallimento del crollo, il petrolio greggio ha continuato a mantenere minimi più alti. Inoltre, possiamo supporre che la pressione di vendita che è arrivata sul fallimento del fallimento abbia solo alimentato il prezzo della merce più in alto. Perché? Se c’erano dei venditori allo scoperto in quella pressione di vendita, alla fine dovevano coprire le loro posizioni man mano che il prezzo aumentava.

Speriamo che vedrai che molti degli stessi modelli che usiamo nel trading azionario possono essere utilizzati anche come strategie di trading di futures. Per questo motivo, assicurati di praticare le tue strategie nel nostro simulatore per determinare i tuoi migliori risultati possibili prima di mettere al lavoro denaro reale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest crypto 53

CONSOLIDAMENTO DELLE STRATEGIE DI NEGOZIAZIONE AZIONARIA: cosa sono

invest crypto 31

STRATEGIE DI SCANSIONE DELLE AZIONI: la lista completa per principianti