in

Cos’è un lotto dispari?

Un lotto dispari è un importo dell’ordine per un titolo che è inferiore alla normale unità di negoziazione per quel particolare bene. I lotti dispari sono considerati qualcosa di meno delle 100 azioni standard per le azioni. Le commissioni di negoziazione per i lotti dispari sono generalmente più elevate in percentuale rispetto a quelle per i lotti standard poiché la maggior parte delle società di intermediazione ha un livello di commissione minimo fisso per intraprendere tali transazioni.

Capire i lotti dispari

Lotti dispari possono sorgere inavvertitamente nel portafoglio di un investitore tramite frazionamenti inversi o piani di reinvestimento dei dividendi . Ad esempio, un frazionamento inverso uno per otto di un titolo, di cui l’investitore detiene 200 azioni, si tradurrà in un importo post-frazionamento di 25 azioni. Sebbene le commissioni di trading per lotti dispari possano essere ancora più alte rispetto a quelle per lotti standard su base percentuale, la popolarità delle piattaforme di trading online e il conseguente calo delle commissioni di intermediazione significa che non è più così difficile o costoso per gli investitori smaltire lotti dispari come era in passato. 

PUNTI CHIAVE

  • Un lotto dispari si riferisce a un importo dell’ordine per un titolo che è inferiore alla normale unità di negoziazione per un asset, che in genere è di 100 azioni per azioni.
  • I lotti dispari contrastano con i lotti rotondi, che sono importi dell’ordine per un titolo che può essere facilmente diviso per 100.
  • I lotti dispari tendono ad emergere in un portafoglio a seguito di una società che annuncia un frazionamento azionario inverso, oa causa di piani di reinvestimento dei dividendi.
  • Un ordine di lotto dispari generalmente costa di più a causa di livelli di commissione più elevati e richiede più tempo per essere completato rispetto ad altri ordini.
  • Le grandi aziende considerano i lotti dispari piuttosto insignificanti e possono scegliere di eliminare tali partecipazioni acquistando l’azionista a un premio o offrendo all’azionista più azioni per fare un lotto rotondo.

Lotti dispari, Lotti rotondi e Lotti misti

Mentre i lotti dispari possono includere qualsiasi numero di azioni compreso tra uno e 100, un lotto rotondo è un qualsiasi lotto di azioni che può essere diviso equamente per 100. Ad esempio, 75 azioni sarebbero un lotto dispari poiché è inferiore a 100 azioni, mentre 300 condivisioni verrebbe conteggiato come un lotto rotondo poiché può essere diviso equamente per 100.

Mentre i lotti rotondi vengono pubblicati sulla borsa valori associata, i lotti dispari non vengono pubblicati come parte dei dati bid / ask. Inoltre, l’esecuzione di scambi di lotti dispari non viene visualizzata su varie fonti di segnalazione dati. A causa del numero insolito di azioni coinvolte nel commercio, le transazioni di lotti dispari spesso richiedono più tempo per essere completate rispetto a quelle associate ai lotti rotondi.

I lotti misti includono lotti con più di 100 quote, ma non possono essere divisi equamente per 100. Ad esempio, 147 o 2.999 sarebbero entrambi lotti misti. I rapporti sui lotti misti, inclusi i dati bid / ask, generalmente visualizzano solo la parte che costituisce un lotto rotondo. Ad esempio, utilizzando le suddette dimensioni di lotto misto, le 147 azioni segnalerebbero come 100 e le 2.999 azioni segnalerebbero come 2.900.

Emissione di azioni della società su lotti dispari

Poiché un lotto dispari è considerato abbastanza insignificante per le istituzioni più grandi, una società può scegliere di eliminare eventuali partecipazioni dispari dal mercato. Ciò può includere l’acquisto a pagamento dell’azionista associato, l’offerta di azioni aggiuntive all’azionista per creare un lotto rotondo o l’impegno in una divisione inversa progettata per far sì che il lotto dispari diventi equivalente a meno di un’azione per pagare l’investitore in contanti. una partecipazione residua.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tasso di rendimento nominale Definizione

Tasso di rendimento nominale Definizione

Cos’è una posizione aperta?

Cos’è una posizione aperta?