in

Dove spendere Bitcoin: consigli pratici

Uno dei requisiti più importanti per una valuta è la capacità di spenderla, e Bitcoin non è diverso in questo senso. Ci sono molti modi in cui puoi acquisire Bitcoin, dall’acquisto al mining, ma spenderlo può essere un po ‘più impegnativo.

Dove spendere Crypto

Questo articolo ha lo scopo di fornirti una migliore comprensione di come e dove puoi spendere Bitcoin. Forniremo una panoramica di alcune delle principali aziende che accettano Bitcoin come opzione di pagamento; Discuteremo anche le limitazioni e le commissioni coinvolte in modo da non finire colti alla sprovvista.

Non preoccuparti se non sei interessato a utilizzare il tuo Bitcoin per acquistare articoli da queste importanti aziende, copriamo anche diversi casi d’uso che vanno dal trading di Bitcoin per altre attività o donarlo a enti di beneficenza.

Principali aziende che accettano Bitcoin

Ci sono molte aziende che accettano Bitcoin per gli acquisti online, tra cui alcune delle più grandi aziende del mondo. La maggior parte di queste grandi aziende non accetta direttamente Bitcoin ma accetta il pagamento tramite un processore come BitPay o Coinbase. I processori di pagamento addebitano una piccola commissione, di solito intorno all’1%, e convertono il Bitcoin nella valuta preferita del commerciante. Alcuni commercianti possono trasferire queste commissioni al cliente, anche se probabilmente passerebbero inosservate poiché le commissioni sono inferiori a quelle che sarebbero con i metodi di pagamento tradizionali come le carte di credito.

Overstock

Con oltre un miliardo di dollari di fatturato annuo, Overstock è uno dei più grandi rivenditori online al mondo. Nel 2014, Overstock è diventato il primo grande rivenditore ad accettare Bitcoin come opzione di pagamento, utilizzando Coinbase come processore di pagamento. Gran parte di ciò che Overstock offre sono mobili e decorazioni per la casa, ma vendono anche di tutto, dall’elettronica all’abbigliamento agli articoli sportivi all’aperto. I pagamenti Bitcoin sono attualmente disponibili sul sito Web desktop Overstock.com ma non sono accettati sul sito Web mobile o Overstock.ca al momento in cui questo articolo è stato scritto.

Newegg

Un altro dei più grandi rivenditori online del mondo, Newegg, ha accettato Bitcoin tramite BitPay sul loro negozio online dal 2014. Newegg vende una vasta gamma di articoli, ma sono principalmente noti per la loro selezione di computer e componenti per computer. Sia che tu stia cercando un computer per il lavoro o il gioco, o se vuoi costruirne uno da zero, Newegg offre una vasta gamma di opzioni che possono essere acquistate con Bitcoin. Tuttavia, gli articoli disponibili per la vendita sul marketplace di Newegg non possono essere acquistati utilizzando Bitcoin: questa opzione è disponibile solo per gli articoli venduti direttamente da Newegg.

AT&T

AT & T, la più grande società di telecomunicazioni del mondo, ha iniziato a utilizzare il processore di pagamento BitPay nel maggio 2019 per accettare pagamenti Bitcoin per le bollette online. Ciò consente ai clienti AT & T di pagare le bollette del cellulare, di Internet e della TV utilizzando Bitcoin.

Flexa ·

Sebbene non confermato, Forbes ha riferito nel maggio 2019 che una startup di pagamenti chiamata Flexa stava testando un’app che avrebbe permesso a molte aziende partner di accettare Bitcoin come opzione di pagamento. Alcune di queste aziende includono Starbucks, Nordstrom e Whole Foods. Spedn, la prima app di Flexa, genera un codice QR sul telefono del cliente, che viene quindi scansionato dal commerciante per addebitare il conto Spedn del cliente. Come con altri processori di pagamento Bitcoin, i commercianti che utilizzano Spedn non ricevono Bitcoin effettivi – il Bitcoin viene convertito nella valuta locale per una piccola commissione e dato al commerciante.

Aziende che in precedenza accettavano Bitcoin

A seguito della massiccia attenzione che Bitcoin ha ricevuto all’inizio del 2018, Microsoft ha iniziato a consentire agli utenti di depositare fondi nei propri account Microsoft utilizzando Bitcoin. Da allora, sembra che Microsoft abbia rimosso questa opzione, probabilmente a causa del calo dell’attenzione mainstream e dell’elevata volatilità dei prezzi di Bitcoin.

Un’altra grande azienda che in precedenza ha accettato Bitcoin è stata Expedia, il gigante dello shopping di viaggi online. Expedia ha smesso di accettare Bitcoin a metà del 2018, probabilmente per gli stessi motivi suggeriti sopra per Microsoft.

Questi esempi mostrano che alcune delle più grandi aziende del mondo hanno la conoscenza e la capacità di accettare Bitcoin quando la domanda dei consumatori è presente, il che significa che potrebbero iniziare ad accettarlo di nuovo in futuro.

Microsoft ed Expedia hanno abbandonato i loro pagamenti Bitcoin ci mostrano che altre società che attualmente accettano Bitcoin potrebbero non accettarlo sempre. Tienilo a mente quando acquisti presso le aziende descritte in questo articolo, poiché potrebbero smettere di accettare Bitcoin in qualsiasi momento.

Altri usi per spendere Bitcoin

È fantastico che le principali aziende stiano iniziando ad accettare pagamenti Bitcoin, ma quali altri modi possiamo spendere Bitcoin? Poiché Bitcoin riduce significativamente le barriere all’ingresso per l’e-commerce e i pagamenti online, ci sono molte piccole imprese e enti di beneficenza che accettano Bitcoin.

Acquisto di carte regalo

Ci sono servizi in tutto il mondo che offrono carte regalo locali in cambio di Bitcoin. Queste carte regalo includono ristoranti, stazioni di servizio, negozi di alimentari e molto altro. Puoi persino usare i tuoi Bitcoin per acquistare carte regalo Amazon, dove puoi acquistare quasi tutto! CoinCards.com e BitRefill.com sono due delle opzioni più popolari per l’acquisto di carte regalo con Bitcoin. Entrambe le società vendono anche ricariche per piani di telefonia mobile prepagati.

Trading per altre criptovalute

Probabilmente, il caso d’uso più comune per spendere Bitcoin è scambiarlo con altre criptovalute. Ci sono migliaia di criptovalute elencate negli scambi di criptovaluta online e la maggior parte di esse può essere acquistata o venduta per Bitcoin. Due degli scambi di criptovaluta più popolari sono Coinbase e Binance. Ricorda, quando memorizzi i tuoi Bitcoin su uno scambio non hai più il possesso delle monete e sei a rischio se lo scambio dovesse essere violato. La maggior parte degli esperti di crittografia consiglia un portafoglio digitale personale.

Anche l’oro e l’argento sono comunemente acquistati con Bitcoin. Un esempio di una società che accetta Bitcoin per oro e argento è goldsilver.com, che vende metalli preziosi come lingotti e monete. Goldsilver.com offre anche uno sconto del 3% per gli utenti che acquistano con Bitcoin, poiché è una delle opzioni di pagamento più convenienti.

Servizi

Bitcoin è un denaro digitale nativo di Internet, quindi ha senso che venga utilizzato per pagare servizi nativi di Internet come la registrazione del nome di dominio. Namecheap.com è una società che accetta Bitcoin come pagamento per la registrazione di nomi di dominio. Namecheap è stato uno dei primi fornitori di servizi online ad accettare Bitcoin, accettandolo già nel 2013.

TravelByBit.com è un servizio online che consente agli utenti di prenotare hotel e voli utilizzando Bitcoin. Simile ai siti di shopping di viaggi come Expedia, TravelByBit fornisce un motore di ricerca per trovare hotel e voli e ti consente di prenotare attraverso il loro sito web.

Beneficenza

Molti enti di beneficenza accettano Bitcoin perché è facile pubblicare un indirizzo Bitcoin su un sito Web e ricevere donazioni senza ulteriori costi o lavoro svolto dall’ente di beneficenza. Le donazioni pseudonime possono essere facilmente effettuate, il che significa che il destinatario non saprebbe chi sei e vedrebbe la donazione provenire da un indirizzo Bitcoin piuttosto che dalla tua identità.

La Wikimedia Foundation (l’organizzazione che ospita Wikipedia) e l’Internet Archive (che mantiene un archivio di materiali digitalizzati tra cui centinaia di miliardi di pagine web) sono due esempi di organizzazioni no-profit molto note che accettano donazioni Bitcoin.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
pexels tima miroshnichenko 7567482

Come la blockchain sta cambiando il business per sempre

pexels antoni shkraba 5583964

Previsione Router Protocol 2023 – 2025 – 2030