in

Elenco delle aziende che pagano i dipendenti in Bitcoin

L’ecosistema delle criptovalute si sta evolvendo. Una busta paga basata su criptovalute avvantaggia sia il dipendente che il datore di lavoro: migliore controllo sulle tue finanze, pagamenti globali più veloci e nessuna banca che intermedia e ritarda i pagamenti. Le aziende possono persino pagare una parte del loro personale in bitcoin, che è un bonus desiderabile per una forza lavoro tecnologicamente abile. Ha spinto un certo numero di aziende ad accettare bitcoin come forma valida di pagamento e transazione. Molte aziende hanno recentemente iniziato a pagare i propri dipendenti con Bitcoin.

Un elenco parziale di aziende che offrono ai dipendenti la possibilità di essere pagati in Bitcoin.

Asta Solutions

Asta Solutions, una società di consulenza tecnologica con sede a Melbourne, è l’ultima azienda australiana ad offrire ai dipendenti la possibilità di essere pagati in Bitcoin.

Asta ha rivelato sul suo profilo Linkedin la scorsa settimana di aver collaborato con Get Paid in Bitcoin, una startup della Tasmania, per consentire ai dipendenti di ottenere una percentuale del loro compenso in Bitcoin.

Secondo il Sydney Morning Herald, altre società australiane che consentono ai propri dipendenti di utilizzare Bitcoin includono Finder, la startup di pagamento di fatture crittografiche Living Room of Satoshi e BTC Markets.

Sequoia Holdings LLC

Sequoia Holdings LLC ha iniziato a fornire ai dipendenti la possibilità di ricevere una parte del loro reddito in criptovalute come Bitcoin. I dipendenti di Sequoia possono scegliere di investire una parte del loro compenso in Bitcoin, Bitcoin Cash o nell’etere della piattaforma Ethereum. La società sta collaborando con un fornitore di elaborazione paghe di terze parti per trattenere le tasse e convertire i fondi rimanenti in bitcoin, che sarà ospitato in un portafoglio digitale gestito dall’elaboratore del libro paga.

GMO

Un’azienda giapponese ha compiuto il passo rischioso di pagare i propri dipendenti con Bitcoin. GMO Internet è un’azienda specializzata in questioni relative al web. Tra questi ci sono la finanza, la pubblicità e l’infrastruttura Internet. Stanno sperimentando le criptovalute come meccanismo di pagamento in un ambiente professionale per comprenderlo meglio.

SC5

SC5 è un’azienda finlandese di tecnologia Internet che crea app, software e fornisce altri servizi. Le valutazioni tecniche e le valutazioni di migrazione sono eseguite dall’azienda. Dal concept fino alla post-analisi, sviluppa e implementa anche concetti e soluzioni. Dal 2013, SC5 paga i suoi dipendenti in Bitcoin.

Fairlay

Fairlay è un mercato di previsioni e scommesse di Bitcoin, nonché uno scambio di criptovalute. Offrendo un mercato di previsione completamente aperto, Fairlay mira al crowd-source di conoscenza. Fairlay, che funziona più come uno scambio di scommesse condizionato, consente agli utenti non solo di scommettere, ma anche di tenere traccia del sentimento pubblico su eventi, sport e notizie generali relativi a bitcoin e altcoin.

Tasse sui Bitcoin

La criptovaluta, o Bitcoin, è considerata uno strumento di investimento piuttosto che una valuta in molti paesi in tutto il mondo, inclusi Stati Uniti e Australia. Controlla come vengono tassati i bitcoin nel mondo. Alcune nazioni, come Russia e Cina, limitano la criptovaluta, mentre altre, come la Finlandia, dove è esente da IVA, la accettano.

Il fatto che bitcoin sia classificato come asset ne chiarisce le conseguenze fiscali. L’IRS ha reso obbligatorio per i contribuenti divulgare tutte le transazioni bitcoin, indipendentemente dalle loro dimensioni. Ci si aspetta che ogni contribuente statunitense conservi un registro di tutti gli acquisti, le vendite, gli investimenti e l’utilizzo di Bitcoin. Nel luglio 2019, l’IRS ha inviato lettere di avvertimento a oltre 10.000 contribuenti sospettati di “potenzialmente non aver dichiarato il reddito e pagato l’imposta risultante dalle transazioni in valuta virtuale, o non aver divulgato correttamente le proprie transazioni”. Ha avvertito che la mancata dichiarazione corretta del reddito potrebbe comportare multe, interessi o persino accuse penali.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Confronto di scambio di criptovaluta eToro vs CEX.io: quale è la migliore?

Confronto di scambio di criptovaluta eToro vs CEX.io: quale è la migliore?

Komodo Coin: previsione prezzo e dove acquistare

Komodo Coin: previsione prezzo e dove acquistare