in

Germania: bloccata dalle carte di credito non funzionanti

Difficile da credere, ma anche in uno dei Paesi più efficienti ed ordinati d’Europa capitano disguidi qualche volta.
E’ infatti dall’inizio del nuovo anno che la stragrande maggioranza dei possessori tedeschi di carte bancomat si trovano a dover fare i conti con gli sportelli automatici piuttosto ballerini.

Il motivo? Non emettono più il denaro!

Date le tempistiche protratte del malfunzionamento, i teeschi si sono trovati impossibilitati a fare acquisti, approfittare dei primi saldi di stagione ed effettuare pagameti più o meno importanti. Qualcuno si preoccupa per quelli di loro che attualmente si trovano in vacanza, magari in un Paese straniero, e magari sono anche all’oscuro di quello che sta capitanto nella loro madre Patria.

Ma non bisogna allarmarsi troppo: fonti ufficiali fanno sapere che già l’85% delle casistiche è stato risolto o aggiustato, ma per la risoluzione definitiva ed il ritorno alla normalità bisognerà attendere fino a lunedì.

Sempre più veloci, comunque, che nello Stivale… bravi!

[Image via Api.ning]

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parlamento UE: nuova legge, “Small Business Act”

La ricchezza delle famiglie tiene bene