in

I 10 migliori software di mining di Ethereum (ETH) nel 2021

All’inizio del 2021, abbiamo osservato un crescente interesse per le criptovalute da parte di investitori e miner, motivo per cui il tasso delle criptovalute sta battendo nuovi record. La redditività del mining di criptovalute porta anche maggiori entrate ai proprietari di ASIC e piattaforme minerarie costruite su schede video.

Poiché il prezzo della seconda criptovaluta è aumentato fino a $ 1.800 punti per una moneta, Ethereum rimane la criptovaluta più redditizia per il mining di GPU. È impossibile rispondere negativamente alla domanda se sia redditizio estrarre Ethereum. Uno dei componenti del mining di successo è il software giusto. Ti offriamo i 10 migliori programmi di mining adatti sia ai principianti che ai professionisti.

Miglior software di mining di Ethereum nel 2021

  • ETHminer
  • CGMiner
  • WinETH
  • BFGMiner
  • Geth
  • EasyMiner
  • T-Rex
  • Lolminer
  • TeamRedMiner
  • PhoenixMiner

Vantaggi di Ethereum Mining

Secondo Glassnode, il 5 febbraio i minatori di Ethereum hanno guadagnato 3,5 milioni di dollari in una sola ora. Tra le ragioni principali dell’aumento della redditività mineraria vi è la rapida crescita del prezzo ETH negli ultimi mesi. Il 9 febbraio, il prezzo della moneta ha raggiunto $ 1.800.

La ricompensa dei minatori di Ethereum consiste di due componenti: una ricompensa per il blocco trovato e un bonus sotto forma di commissioni dalle transazioni. La ricompensa del blocco è fissa: attualmente è di 2 ETH. I proprietari di schede video ricevono commissioni che gli utenti regolari pagano per condurre transazioni. Questo indicatore è illimitato e può superare significativamente le 2 monete ETH.

Poiché le transazioni con la commissione più grande vengono eseguite per prime, gli utenti sono interessati ad aumentarla per aggirare in qualche modo la coda generale . Questo sistema di aste provoca un aumento generale del costo dei trasferimenti inviati ai minatori.

Gli utenti continuano a condurre transazioni e swap nonostante l’enorme costo dell’interazione con la blockchain. Quindi, le prospettive per Ethereum superano di gran lunga le difficoltà sotto forma di commissioni elevate. L’idea degli odiatori di ETH che il prezzo altissimo del gas distruggerà il progetto di criptovaluta è già fallita.

Cos’è il software di mining?

Il mining di criptovaluta è il processo di ricerca di soluzioni per un blocco utilizzando la capacità di attrezzature speciali. Per ogni soluzione trovata, il minatore riceve una ricompensa sotto forma di monete. L’hardware speciale include ASIC, schede grafiche e processori (sebbene questa sia l’opzione meno redditizia).

Un altro componente del mining è il software che aiuta a controllare il processo. Di norma, ogni programma ha requisiti di base del computer che devono essere considerati prima di avviarlo, nonché requisiti hardware. Ad esempio, un programma viene creato principalmente per AMD e un altro per Nvidia.

Piscine minerarie di Ethereum

Perché è meglio estrarre in una piscina piuttosto che da soli? La risposta è semplice: quando esegui il mining in un pool, il tuo reddito sarà più stabile perché riceverai una parte particolare dei premi dell’intero pool.

I criteri principali per la scelta di un pool sono le sue recensioni, hashrate del pool, numero di minatori, schema di pagamento e importo minimo di prelievo.

Abbiamo già fattouna revisione dettagliata dei pool di mining di Ethereum , in cui troverete un’analisi completa dei pool con statistiche e una tabella di confronto con un rating. Di seguito elenchiamo brevemente un paio dei pool più rilevanti:

  • Sparkpool (ex. ETHfans) utilizza un sistema di pagamento PPLNS e ha una commissione moderata dell’1%.
  • Nanopool è un pool multivaluta che offre solo l’1% come commissione e uno schema di pagamento PPLNS.
  • Ethermine è il pool di mining ETH più popolare, che ha una commissione dell’1% e anche un pagamento PPLNS.
  • F2Pool è uno dei pool minerari più antichi nella storia delle criptovalute . F2Pool esiste da più di otto anni. Questo è un posto dove puoi minare non solo Ethereum ma più di 40 criptovalute.

Ovviamente, ci sono pool minerari più affidabili per Ethereum. Quando ne scegli uno, per favore, presta attenzione alle recensioni e all’umore generale della comunità riguardo al pool selezionato.

Software di mining di Ethereum

Ci sono alcune richieste riguardanti il lavoro dei programmi BitMinter, Claymore e Minergate. BitMinter è inattivo dal 1/07/2020, ma il prelievo sarà disponibile fino al 1/06/2021. Claymore Dual Miner ha disconnesso Ethereum Classic il 6/11/2020 ed Ethereum – il 29/12/2020. Le reti sociali della piattaforma di cloud mining Minergate non hanno attività da febbraio 2020.

Le tendenze del software sono cambiate dal 2018. Qui abbiamo compilato un elenco dei migliori e più convenienti software di mining.

ETHminer

Ethminer è un software di mining di Ethereum implementato come riga di comando. Gli utenti possono creare comandi di scelta rapida utilizzando cmd o file batch. Il minatore è ottimo sia per i professionisti che per i principianti. Con Ethminer, gli utenti possono estrarre tutte le monete in base all’algoritmo ethash, ad esempio Ethereum Classic, Ubiq, Musicoin, Pirl, Ellaism, Vector e altro.

Il software supporta un’ampia varietà di sistemi operativi come macOS, Linux e Windows. Questo software multipiattaforma è anche la scelta migliore se stai cercando una grande produttività.

CGMiner

Rilasciato nel 2011, CGMiner è il software più popolare non solo per il mining di Ethereum ma anche per altri (abbiamo già menzionato questo minatore nell’elenco dei software Bitcoin ). Il minatore è compatibile con l’hardware ASIC, FPGA e GPU. Scritto in linguaggio C, il programma funziona come una riga di comando. È facile impostare una frequenza hash, funzionalità di interfaccia remota e impostare notifiche quando viene rilevato un nuovo blocco. CGMiner consente ai suoi utenti di lavorare con più dispositivi e pool di mining.

Parlando di usabilità, il minatore è molto intuitivo: tutte le informazioni che devi inserire sono nome utente, password e URL. Il minatore è compatibile con macOS, Linux e Windows.

WinETH

WinETH è un’interfaccia utente grafica per ethminer. Offre una vasta gamma di opzioni avanzate da configurare; tra questi c’è un watchdog per riavviare ethminer in caso di errori. Scritta in C ++, questa GUI funziona correttamente con le schede Nvidia (e ha una funzione di overlock). Aiuta a monitorare la temperatura interna, la velocità della ventola, la memoria e l’orologio della GPU.

Il minatore ha un sistema di donazione automatico. Se non desideri utilizzare questo sistema, devi deselezionare la casella di controllo delle donazioni. WinETH è compatibile con Windows, Linux e macOS.

BFGMiner

BFGMiner sta per Fondamentalmente un Freaking Good Miner. Gli sviluppatori affermano che il loro software è multi-thread, multi-blockchain e multi-pool. BFGMiner supporta hardware ASIC, FPGA e GPU. Il minatore è totalmente gratuito; tuttavia, gli utenti possono pagare una donazione agli sviluppatori.

Geth

Geth , o Go Ethereum, è un’interfaccia a riga di comando per eseguire il nodo Ethereum. In effetti, il software funziona come una dashboard multiuso per Ethereum. Aiuta a monitorare un’ampia gamma di opzioni, ad esempio, client leggero, catena di sviluppatori, pool di transazioni, API, networking, oracolo dei prezzi del gas, macchina virtuale, minatore, ecc. Quindi, è possibile iniziare a estrarre Ethereum tramite Geth.

Scritto in lingua Go, Geth è adatto ad utenti esperti. Per avviare il mining, un utente deve abilitare questa funzione e inserire diversi parametri. Geth funziona anche come portafoglio, aiuta a monitorare la cronologia dei blocchi, creare contratti e trasferire fondi.

EasyMiner

EasyMiner è una versione GUI di BFGminer e CGMiner. Oltre a un’ottima UX, EasyMiner ha un’interfaccia utente intuitiva. Per avviare il mining, un utente deve scegliere l’hardware e il pool, inserire il nome del lavoratore e l’indirizzo del portafoglio. Quindi salvi le informazioni ed esegui il minatore. Ecco! Il software creerà ed eseguirà automaticamente un file .bat.

EasyMiner consente agli utenti di lavorare contemporaneamente con le schede grafiche Nvidia e AMD: questa funzione è chiamata 2Video. Inoltre, i minatori possono scegliere la modalità mining: da solo o in piscina. A proposito, EasyMiner funziona con i pool di pagamenti PPLNS.

T-Rex

Il minatore T-Rex funziona con una varietà di algoritmi – più di 30, inclusi ethash, astralhash, dedal, honeycomb, kawpow, lyra2z, sha256q / t, x11r, ecc. È orientato su schede grafiche Nvidia e funziona sia su Windows che su Linux . La commissione per lo sviluppatore è dell’1%.

T-Rex ha implementato molte funzionalità; ad esempio, il miner continuerà a eseguire il mining anche in caso di perdita di connessione, la possibilità di impostare il colore della temperatura della GPU e un watchdog.

Lolminer

Lolminer è stato inizialmente creato per gli algoritmi Equihash e Cuckatoo. Successivamente, gli sviluppatori hanno aggiunto molto di più, in modo che gli utenti possano estrarre monete con l’algoritmo ethash. Il software è stato prodotto principalmente per le schede AMD. Anche se il programma supporta la maggior parte delle schede Nvidia, la stabilità e la velocità di lavoro non sono garantite. La commissione dello sviluppatore è dell’1%.

TeamRedMiner

TeamRedMiner è un minatore ottimizzato per GPU AMD che supporta Windows e Linux. Il minatore funziona alla grande con le schede grafiche della serie Radeon RX Vega. La commissione per lo sviluppatore per l’estrazione di ethash con Polaris da 4 GB è dello 0,75%. Nel caso in cui utilizzi altre GPU durante l’estrazione dell’algoritmo ethash, la commissione sarà dell’1%.

PhoenixMiner

PhoenixMiner non ti fornirà l’opzione dual mining, ma offre commissioni di sviluppo inferiori e un alto livello di stabilità. Il software di mining Ethereum supporta sia le schede AMD che Nvidia e può essere eseguito su Windows e Linux. Il software minatore GPU PhoenixMiner Ethereum si adatta perfettamente a Windows 10.

Puoi usare PhoenixMiner per estrarre altre monete basate sull’algoritmo ethash (Ethereum Classic, MOAC, ecc.) Gli sviluppatori richiedono uno 0,65% della commissione per ogni minatore. Questa è la commissione più bassa nella nostra lista.

Domande frequenti

Dopo aver raccolto le domande più popolari, rispondiamo nella sezione FAQ.

Qual è il software di mining gratuito più veloce per Ethereum?

Come abbiamo già accennato, PhoenixMiner offre la commissione di sviluppo più bassa (0,65%). Inoltre, il minatore offre una buona produttività.

Qual è il miglior software di mining per Ethereum?

Abbiamo già scelto il miglior software di mining per Ethereum. Ci sono molte altre varianti, quindi non esitare a fare le tue ricerche e trovare quella più adatta a te.

Posso minare Ethereum sul mio PC?

È possibile utilizzare qualsiasi computer purché efficiente dal punto di vista energetico. Spoiler: non guadagnerai. Il modo migliore per estrarre Ethereum è utilizzare l’hardware GPU o ASIC.

Il mining di ETH è redditizio nel 2021?

Oggi, Ethereum è la criptovaluta più redditizia per la mia. Secondo il calcolatore 2CryptoCalc , una GPU Nvidia GeForce GTX 1070 Ti porta circa $ 3,4 al giorno su ETH, esclusi i costi dell’elettricità. Per un mese, il reddito supererà il livello di $ 100 e se il tasso di Ethereum aumenta, il profitto sarà ancora più alto.

Qual è il modo più semplice per estrarre Ethereum?

Fondamentalmente, il mining non è il processo più semplice. Il modo più comune di mining è creare una mining farm con schede grafiche. Se non vuoi darti del filo da torcere, siamo lieti di offrirti i nostri servizi. Nel widget sottostante, puoi acquistare o scambiare Ethereum utilizzando una carta di credito o Apple Pay.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Bitcoin Key: che cos’è? È consigliabile? Alternative

Bitcoin Key: che cos’è? È consigliabile? Alternative

Square ha acquistato $ 170 milioni in Bitcoin e ha guadagnato $ 4750 milioni lo scorso anno