in

Italia: arriva il distributore di preservativi nelle scuole

Condom

Per esempio, un pacco di tre preservativi costerà 2.00 Euro. E mentre il Vaticano contesta l’iniziativa, al liceo “Keplero” si terrà anche un seminario promosso dalla Lega Italiana che istruisce i giovani studenti sull’Aids e la prevenzione.

Contrario anche Mario Rusconi, che definisce questa innovazione come un’iniziativa mediatica, e sostiene che la scuola è colpita da peggiori problemi che determinano altrettanti gravi tagli di fondi scolastici, che gli studenti sono sempre più impreparati, e che il problema di spendere fondi per far trovare a scuola dei preservativi ai ragazzi (che possono comprarli in ogni angolo di Roma) sarebbe solo uno spreco di soldi.

Ad ognuno il suo punto di vista: voi cosa ne pensate?

(foto © Wordpress)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Banda larga: bloccato il piano Romano

Agriturismi, un estate d’oro!