in

Jobs, ancora il cuore di Apple

Sembrano possano essere definitivamente fugati tutti i dubbi che si nutrivano circa le condizioni di salute di Steve Jobs, patron di Apple. Dopo essere stato qualche mese fa curato per una grave forma di tumore al pancreas, molti avevano ipotizzato che la Apple avrebbe perso la propria “colonna portante” con gravi ripercussioni sulla società.

Ebbene, proprio nel momento in cui, Blackberry porta l’attacco all’iPhone la strategia di Apple è rimasta ben salda nelle mani di Mister Mac.
E’ chiaro che una mano Jobs ce l’ha e il suo uomo di punta è il direttore generale Tim Cooke, ma le decisioni sulle strategie e sui prodotti rimangono ben salde nelle mani del patron.
Per quanto riguarda le novità in cantiere ad Apple, sembra che Jobs stia lavorando al miglioramento dell’interfaccia del sistema operativo del nuovo iPhone lanciato il mese scorso.

Nonostante i problemi di salute, Jobs continua dunque ancora a pensare Hi-tech, dimostrando come il suo spirito imprenditoriale non si sia minimamente assopito.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Apple nuovo CEO Tim Cook: guadagna un milione di azioni

UK: spopola la copia cheap dell’anello di fidanzamento di Kate Middleton