in

Lancio della mainnet di Shibarium in arrivo

Shiba Inu (SHIB) è uno dei token più popolari nel mercato delle criptovalute. Mentre alcune persone (ad esempio i massimalisti di Bitcoin) potrebbero continuare a storcere il naso al token meme di tre anni, continua ad attirare l’interesse degli investitori che sperano che abbia ancora molti grandi rally a venire. In effetti, i dati di Google Trends mostrano che spesso si posiziona più in alto per le ricerche rispetto a molti altri altcoin top-100, mentre WhaleStats attualmente lo elenca come il token ERC-20 più scambiato e più detenuto (in termini di valore in dollari delle partecipazioni totali) tra i grandi investitori.

Sì, SHIB è stato lanciato nel 2020 come una sorta di copia plagiaria di Dogecoin, eppure non mostra alcun segno di scomparsa (almeno non ancora). Ha anche un paio di lanci importanti da guardare avanti quest’anno, con il lancio in arrivo della rete Shibarium di livello due che promette di rendere l’utilizzo di SHIB e delle app nell’ecosistema Shiba Inu più facile ed economico. Oltre a questo, c’è anche la promessa di SHIB: The Metaverse, un mondo virtuale pianificato che soddisferà sia i singoli utenti che le aziende, generando una maggiore domanda di SHIB.

Questi nuovi lanci rendono credibile affermare che i giorni di Shiba Inu di essere un simbolo meme alla moda sono contati. Tuttavia, c’è davvero una domanda di transazioni Shiba Inu più veloci che Shibarium soddisferà? E c’è una domanda altrettanto grande per un metaverso a marchio Shiba Inu, che aiuterà SHIB a offrire grandi raduni in futuro?

Shibarium Mainnet promette di potenziare l’ecosistema Shiba Inu

Il mese scorso ha segnato il lancio beta di Shibarium, una rete di livello due tanto attesa per le transazioni Shiba Inu che mira a stimolare la crescita dell’ecosistema circostante del token meme.

In esecuzione sulla blockchain di Ethereum (che Shiba Inu utilizza attualmente), Shibarium consentirà “transazioni più veloci, più economiche e più private da elaborare off-chain, pur facendo affidamento sulla sicurezza della blockchain sottostante”, come spiegato nel blog introduttivo ufficiale pubblicato a gennaio.

È interessante notare che introdurrà anche un meccanismo di bruciatura della commissione di base, il che significa che “tutte le transazioni sulla rete avranno un importo implicito di combustione”. Sebbene questo importo non sia stato ancora specificato, potrebbe comportare una significativa riduzione della quantità di SHIB circolante, qualcosa che a sua volta potrebbe aumentare il prezzo dell’altcoin.

Tuttavia, per quanto promettente possa sembrare Shibarium in teoria, il suo lancio beta non è stato privo di incidenti. In primo luogo, è emerso subito dopo che la beta è stata pubblicata che i suoi sviluppatori avevano preso parte del suo codice da un’altra nuova catena (chiamata Rinia), con alcuni osservatori che sostenevano che l’intero codice sorgente di Shibarium era stato rubato dal protocollo meno conosciuto.

Mentre gli sviluppatori di Shibarium hanno risposto rapidamente con la spiegazione che solo l’ID della catena del livello due (e non il suo intero codice) era stato preso da Rinia, il mini-scandalo ha comunque avuto l’effetto di silenziare la risposta di SHIB al lancio della beta. In effetti, il prezzo di SHIB è sceso quando le voci di cui sopra sono emerse il 16 marzo, mentre la moneta è aumentata solo del 7% da quando la beta è stata lanciata l’11 marzo, con domande sul codice di Shibarium ancora persistenti. Al contrario, bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETC) sono aumentati rispettivamente del 40% e del 30% nello stesso arco di tempo.

Più in generale, vale anche la pena sottolineare che al momento c’è solo un’app significativa nell’ecosistema Shiba Inu. Questo è lo scambio decentralizzato ShibaSwap, che attualmente ha un volume di scambi di 24 ore compreso tra $ 2,5 milioni e $ 2,8 milioni (a seconda che tu chieda a CoinGecko o CoinMarketCap). Questo lo rende solo il 54 ° DEX più grande sul mercato, mentre si classificherebbe intorno al 95 ° se fosse uno scambio spot centralizzato..

In altre parole, attualmente non c’è molto di un ecosistema Shiba Inu al momento, ed è del tutto discutibile che questo abbia molto poco a che fare con la mancanza di un livello due focalizzato su Shiba Inu. Perché le app che vogliono utilizzare SHIB in qualche modo o essere a tema Shiba Inu non possono utilizzare uno dei livelli due esistenti (e collaudati), come Polygon, Arbitrum e Optimism?

A parte questo scetticismo, il launchpad ufficiale di Shibarium afferma che “oltre 7.000” applicazioni sono state inviate da progetti che vogliono creare app sulla rete di livello due. Naturalmente, tali affermazioni non sono state fornite con nulla in termini di prove o conferme indipendenti, ma i dati suggeriscono che i contributori stanno almeno usando la testnet di Shibarium. Pertanto, rimane la possibilità che nel tempo porti a una crescita delle app e, per estensione, a una crescita del prezzo SHIB.

Un pizzico di sale

Che ci sia interesse a costruire su Shibarium è supportato dal fatto sopra menzionato che Shiba Inu rimane una criptovaluta popolare tra il pubblico in generale e la comunità di criptovaluta. Detto questo, bisogna ricordare che Shiba Inu potrebbe non essere così popolare come alcuni vorrebbero farvi credere.

Recentemente, alcuni punti vendita di criptovalute hanno pubblicato la notizia che la moneta era il token più cercato su Google negli Stati Uniti a marzo, un’affermazione che è stata rigurgitata ampiamente su Twitter. Questo è completamente falso, come rivelato da uno sguardo superficiale ai dati reali. Ad esempio, Shiba Inu non è neanche lontanamente popolare come Bitcoin, come il grafico qui sotto rende abbondantemente chiaro.

Sì, Shiba Inu occasionalmente si posiziona più in alto rispetto ad altri altcoin (come Dogecoin ed Ethereum), ma è solo marginalmente più alto, e non sempre. Pertanto, le affermazioni sulla sua apparente popolarità e / o successo devono essere viste con un certo grado di cautela. In effetti, dato che si tratta di criptovalute, potrebbero essere poco più che tentativi di pompare il prezzo della moneta.

Tuttavia, Shiba Inu ha altre cose da aspettarsi oltre Shibarium, incluso SHIB: The Metaverse. I dettagli di questo mondo digitale a tema Shiba Inu sono piuttosto scarsi, con il suo annuncio ufficiale (pubblicato nel marzo 2022) che afferma che consisterà in 100.595 appezzamenti di terreno, che saranno divisi in quattro distretti (Crescita, Difesa, Tecnologia e Valute). La maggior parte di questi pezzi di terra saranno acquistabili come NFT, mentre saranno anche classificati in quattro livelli in base alla desiderabilità e all’utilità.

Questo è tutto. SHIB: Il Metaverse utilizzerà SHIB, LEASH e BONE come token nativi, qualcosa che aumenterà la domanda per ciascuno di questi token nativi Shiba Inu. Non molto oltre questo è stato sentito dallo scorso anno, anche se ha aggiornato il suo sito ufficiale e rilasciato un’anteprima alpha di una delle sue aree..

Come con Shibarium (su cui funzionerà), SHIB: The Metaverse è superficialmente una buona idea, ma resta da vedere se può davvero decollare. Nonostante il gran clamore, nessun metaverso ha ancora guadagnato una vera trazione, rendendolo un concetto non provato (almeno per ora). Meta ha versato miliardi nella propria visione del metaverso, con solo perdite da mostrare per questo. E nonostante le aspirazioni di SHIB: The Metaverse di diventare “il futuro dell’intrattenimento, degli affari e dei giochi”, le aziende reali faranno la fila per firmare partnership con esso?

A questo punto, è difficile immaginare che lo faranno, così come è difficile immaginare che Shiba Inu sfugga alla sua reputazione di “solo un meme token” in qualsiasi momento presto. Un cinico potrebbe persino sostenere che i lanci pianificati di Shibarium e SHIB: The Metaverse sono solo un modo per mantenere il treno dell’hype Shiba Inu in movimento ancora per un po ‘.

Tuttavia, anche con questi dubbi, Shiba Inu continua ad attirare l’attenzione e l’interesse di varie parti della comunità di criptovaluta e del pubblico in generale. Quindi, mentre sembra improbabile che diventerà una criptovaluta importante e seria nel prossimo futuro, non sarebbe saggio escludere completamente un tale scenario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

firmbee com damhwsryp9c unsplash

Cosa si intende per trend?

pagamenti vincite in criptovaluta adesso e possibile

Pagamenti vincite in criptovaluta: adesso è possibile