in

MODELLI DI GRAFICI A CROCE D’ORO: la guida definitiva

La croce d’oro è un po’ diversa da alcuni dei modelli grafici che abbiamo già menzionato in quanto richiede due medie mobili. In effetti, potresti quasi fare trading senza candele usando questo modello grafico, anche se non consigliamo di farlo.

COS’È UN MODELLO GOLDEN CROSS STOCK?

Una croce d’oro si verifica quando la media mobile più veloce di un titolo attraversa una media mobile più lenta verso l’alto. Per questo motivo, le scorte incrociate d’oro si trovano di solito dopo essere state in correzione per un po’. C’è anche un insieme molto specifico di medie mobili coinvolte in questa strategia.

La croce d’oro si verifica quando la media mobile del periodo 50 supera la media mobile del periodo 200. Questo è in genere visto su un grafico giornaliero, ma può essere trovato anche su intervalli di tempo più piccoli come i grafici orari, 30-minute o anche intraday 1, 2 o 5-minute.

Segnala ai seguaci di tendenza che l’attuale correzione in un titolo o nel mercato potrebbe iniziare un nuovo trend rialzista.

COME LEGGERE LA CROCE D’ORO NEL TRADING AZIONARIO?

Affinché si verifichi una croce d’oro, il 50ma deve — ovviamente — essere scambiato al di sotto della media mobile dei 200. A tal fine, ci si aspetta di vedere che ciò accade nel contesto di una tendenza al ribasso. Il prezzo è scambiato più basso di quanto non fosse 200 giorni fa. E lungo questo senso, il 50ma più veloce sarà al di sotto di quella media temporale più lunga.

Quando si verifica l’incrocio, segnala agli investitori che lo slancio potrebbe essere in evoluzione. Abbinalo ad altri modelli grafici come il doppio fondo che abbiamo menzionato sopra e potresti trovare ancora più conferma per la tua strategia.

Idealmente, vorresti vedere la velocità del movimento verso l’alto sul periodo di tempo più breve che supera il tasso di cambiamento del periodo di tempo più lungo. Quando ciò accade, potrebbe essere il momento di acquistare.

Detto questo, ci sono tre fasi di una croce d’oro che dovresti capire.

TRE FASI DI UN STOCK GOLDEN CROSS

Fase 1

Nella fase 1 di una croce d’oro, abbiamo una tendenza al ribasso. Su un grafico, vorrai vedere la tua media mobile di 200 in tendenza chiaramente al ribasso, insieme alla media mobile di 50. Tuttavia, la media mobile dei 200 deve essere superiore ai 50ma sul grafico.

Fase 2

Questa è la fase di crossover. Una volta che un titolo si riprende dalla tendenza al ribasso, mette in un consolidamento e dà alle istituzioni il tempo di accumulare azioni, è il momento di segnare di nuovo il prezzo del titolo! Come parte di questo processo, le tendenze 50 e 200ma alla fine si attraverseranno all’inizio della nuova tendenza al rialzo.

Fase 3

La fase 3 è la nuova fase di tendenza al rialzo del modello del titolo a croce d’oro. Una volta che la media mobile di 50 è di tendenza al di sopra della media mobile di 200, ci si aspetta che rimanga così per qualche tempo

Segnali del foglio di trucchi Golden Cross

Anche se il modello a croce d’oro è piuttosto semplice, ecco alcuni esempi da usare come cheat sheet quando fai trading.

Devi sapere che il modello opposto della croce d’oro è la croce della morte. In una tendenza al rialzo, la media mobile di 50 che attraversa al di sotto della media mobile di 200 è un segnale ai trader a lungo termine che la tendenza potrebbe cambiare nella direzione opposta (ribassista). Diventa il tuo segnale di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

invest crypto 56

MODELLO A DOPPIO FONDO O MODELLO W: guida passo passo

invest crypto 62

Bear traps: cosa sono e come funzionano