in

Nuove criptovalute: quali saranno nel 2021-2022?

Nuove criptovalute stanno spuntando regolarmente. Cosa c’è di nuovo, cosa c’è in arrivo e come posso crearne uno mio?

Le ultime criptovalute nel 2021

Ci sono molte criptovalute attualmente in arrivo negli scambi. Se dovessimo indagare su tutti i nuovi creati nel 2021, saremmo qui da molto tempo.

Ad esempio, solo il 20 maggio 2021, 12 nuove monete sono state elencate su CoinMarketCap. 

Queste nuove criptovalute fanno una varietà di cose. Ad esempio, NSFW, come potrebbe indicare l’handle del biglietto, viene utilizzato per l’acquisto di token non fungibili per adulti. Nel frattempo, GCAT è una moneta DeFi che mira ad avere una fornitura totale di 999 milioni di monete, le brucerà a intervalli regolari fino a quando non rimarrà solo l’1%.

Queste sono tutte monete molto nuove, quindi potrebbe essere difficile prevedere quali sono le criptovalute più recenti da tenere d’occhio, figuriamoci su quali investire. 

Probabilmente, il recente lancio di crittografia più eccitante è stato Internet Computer (ICP). Questo token, che consente agli utenti di prendere parte alla rete blockchain di Internet Computer, è entrato nella lista delle prime 10 criptovalute, per capitalizzazione di mercato, quando è stato lanciato il 10 maggio. Ha raggiunto $ 750, dando alla moneta una valutazione totale di $ 53 miliardi, secondo CoinMarketCap. 

Questa è stata chiaramente una grande notizia, nonostante il valore di ICP sia sceso nei giorni successivi, aggravato dal crollo del crypto market day del 19 maggio.

Si attestava comunque ancora a $ 170,99, generando molto interesse da parte degli appassionati di crittografia. 

Anche gli analisti sembrano ottimisti riguardo all’ICP. Wallet Investor gli offre un obiettivo di prezzo di $ 882,98 entro il prossimo anno e ritiene che potrebbe raggiungere $ 3.659,45 nei prossimi cinque anni. 

Il numero di nuove monete in uscita solleva una domanda: come vengono create?

Configurare la tua criptovaluta

Avviare la tua criptovaluta non è semplice, ma è facile da spiegare.

Per iniziare la tua moneta, prendi una moneta esistente, cambia il suo codice e poi avrai la tua moneta. 

Se hai intenzione di avviare il tuo token, il processo è diverso. Puoi, in teoria, utilizzare un codice open source in cima a una blockchain esistente e fare da spalla al successo della catena. Ma se stai seguendo la rotta dei token, lancia un’offerta iniziale di monete (ICO). L’idea alla base di questo è raccogliere fondi per creare liquidità, oltre a guadagnare dalla tua nuova criptovaluta. Dovrai scrivere un white paper, dicendo alle persone cosa farà il tuo token e come funziona. Quindi dovrai pubblicizzarlo in modo che le persone lo sappiano e siano coinvolte (si spera). 

Presta attenzione al fatto che non c’è molta regolamentazione delle ICO, quindi i governi stanno iniziando a interessarsi davvero. Assicurati che tutto ciò che fai sia legittimo e corretto. 

Cosa sta succedendo?

Guardando al futuro, molte nuove criptovalute dovrebbero arrivare sui mercati. Una delle nuove criptovalute con più potenziale è Diem, che è stata creata da Facebook. Il gigante dei social media ha annunciato che lancerà la valuta, che sarà ancorata al dollaro USA, nel 2021. È stata creata dal gruppo di valuta digitale di Facebook, la Diem Association. 

Diem si sta attualmente registrando come azienda di servizi monetari presso il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti. Facebook ha affermato che il lancio pilota avverrà in associazione con la Silvergate Bank con sede in California, sebbene non sia ancora stata annunciata una data precisa. 

Sebbene Diem sarà, in teoria, legato al prezzo del dollaro, è comunque un concetto interessante in quanto non è legato a qualche rete tecnologica specializzata, ma piuttosto a uno dei più grandi marchi di siti web al mondo. Molti che altrimenti non sarebbero coinvolti nella crittografia, potrebbero potenzialmente effettuare investimenti e transazioni utilizzando la criptovaluta. E questo potrebbe portare a una crescita del mercato, di solito una buona cosa. 

Un avvertimento

Anche se potresti essere interessato ed eccitato dalla gamma di nuove criptovalute, devi fare attenzione. In primo luogo, c’è sempre la possibilità di rimanere intrappolati in una truffa. Assicurati che quello che stai guardando sia legittimo. 

In secondo luogo, è possibile che la moneta possa fallire, nonostante sia stata impostata in modo ben congegnato e legale. Questo accade più spesso di quanto potresti pensare. Secondo Coinopsy, più di 2.000 criptovalute hanno fallito. 

Uno dei fallimenti più importanti nella storia delle criptovalute è stato quello della moneta DAO. Questo è stato istituito nel 2016 in collaborazione con DAO, o organizzazione autonoma decentralizzata, che era un sistema progettato per aiutare le persone a promuovere e raccogliere fondi per le loro app di avvio sulla rete Ethereum. 

Altri non hanno fallito in modo così spettacolare, o hanno esaurito gli investitori o non sono mai riusciti a decollare. Non sappiamo quale delle più recenti criptovalute nel 2021 sopravviverà, figuriamoci prosperare. 

Domande frequenti

Quante nuove criptovalute ci sono?

La risposta a questa domanda dipende da come definisci “nuovo”. Le ultime informazioni di CoinMarketCap suggeriscono che c’erano almeno 30 nuove criptovalute in arrivo tra martedì 18 maggio e giovedì 20 maggio. Secondo i dati forniti da Statista, tra novembre 2019 e febbraio 2021, sono state lanciate 1.684 nuove criptovalute. Questo numero aumenta continuamente. Quindi quante criptovalute ci sono? Un sacco.

Come creare la mia criptovaluta?

Questo dipende dal fatto che tu voglia una vera moneta crittografica o se desideri impostare il tuo token crittografico. Se vuoi una moneta, dovrai avere alcune abilità di codifica per cambiare il codice e impostare la tua variabile con la tua blockchain. Se stai cercando di creare un token, puoi ottenere del codice open source e utilizzare una rete già esistente. 

Quante criptovalute hanno fallito?

Secondo Coinopsy, 2.038 monete hanno fallito. Che sia perché hanno esaurito gli investitori, o sono stati presi di mira dagli hacker, o erano solo una truffa, non sono più in circolazione. Quando si pensa che gli ultimi dati suggeriscono che ci sono da qualche parte circa 5.000 criptovalute attive, significa che poco più di un quarto di tutte le criptovalute ha fallito.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo delle azioni Costco 2021-2025-2030: cosa succederà?

Previsione del prezzo delle azioni Costco 2021-2025-2030: cosa succederà?

Previsioni Target (TGT) 2021 – 2025: cosa succederà?

Previsioni Target (TGT) 2021 – 2025: cosa succederà?