in

Patente: basta guida ad 80 anni

Anziano al volante

Questo, in pratica, vorrebbe essere la specificazione di un limite massimo entro il quale poter usufruire di una patente, contrariamente alla legislazione attualmente in vigore: si può guidare finché un soggetto viene ritenuto idoneo, a seguito di una visita medica ed il rinnovo del documento di guida.

La ragione? Troppi incidenti, per lo meno stando a quanto stimato dai dati futuri: nel 2018 l’Italia si contraddistinguerà per essere il Paese più vecchio d’Europa, e le strade sarebbero (teoricamente) invase da ultra 70enni al volante.

(Foto © Fotki)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giochi online:necessario tutelare i consumatori

Casa e mutuo: tutto comodamente online