in

Previsione Cosmos (ATOM) 2023-2025-2030

In questa guida, esprimeremo la nostra opinione e quella del mercato sul futuro di Cosmos mentre discutiamo le previsioni dei prezzi ATOM per il 2023 e oltre.

Tieni presente che dovresti prendere questa e qualsiasi altra previsione con un pizzico di sale poiché prevedere qualsiasi cosa è un compito ingrato, per non parlare di prevedere il futuro di un nuovo asset finanziario altamente volatile come Cosmos.

Ora, entriamoci dentro.

Prima di approfondire la previsione del prezzo di Iota e rispondere alle domande se Cosmos è un buon investimento o meno, perché Cosmos avrà successo o fallirà o perché il prezzo di Cosmos aumenterà o diminuirà, diamo rapidamente un’occhiata a ciò che è Cosmos e alla sua storia fino ad oggi.

Cos’è Cosmos

Cosmos si commercializza come una rete decentralizzata di blockchain parallele indipendenti alimentate da algoritmi di consenso bizantini Fault Tolerant come Tendermint.

La tolleranza ai guasti bizantina è una caratteristica dell’algoritmo di consenso di una blockchain che lo rende in grado di raggiungere il consenso in un ambiente decentralizzato che potrebbe potenzialmente contenere nodi di verifica del consenso dannosi in esso.

Queste blockchain sono in grado di interagire tra loro attraverso il Cosmos Network, il cosiddetto “Internet of Blockchains”. Noto anche come Cosmos Hub, è la prima blockchain lanciata all’interno del Cosmos Network e il suo compito principale sarà quello di interconnettere altre blockchain (note anche come zone) nell’ecosistema.

I token possono essere trasferiti da una zona all’altra in modo sicuro e rapido con l’aiuto di Cosmos Hub.

Cosmos Network sarà costruito su tre parti chiave:

  1. Tendermint Core – Collega la rete e il livello di consenso del protocollo sotto un’implementazione software nota come Tendermint Core. Contiene l’algoritmo di consenso Tendermint BFT e il protocollo IBC (comunicazione interblockchain) per la comunicazione hub/zona.
  2. Application Blockchain Interface (ABCI) – Replica BFT di dapps in più linguaggi di programmazione.

    ABCI è indipendente dal linguaggio e consente agli sviluppatori di costruire la parte applicativa della loro blockchain in qualsiasi linguaggio. È l’interfaccia di connessione tra Tendermint Core e Cosmos SDK.

  3. Cosmos SDK – risorsa di sviluppo nota anche come “Base Coin”. Lo scopo principale dell’SDK è ridurre le complessità nella creazione dell’ABCI per funzionalità blockchain comuni e consentire agli sviluppatori di concentrarsi su applicazioni personalizzabili all’interno di un framework standardizzato. Gli sviluppatori possono prendere questo frame di base che ha token integrati, governance, staking – tutte le caratteristiche di base richieste da una blockchain – e quindi aggiungere le funzionalità desiderate tramite plugin. Fondamentalmente il livello applicativo di Cosmos Network.

Tendermint Core è responsabile del consenso sul Cosmos Hub. Le blockchain collegate all’Hub mantengono la propria sovranità di consenso, senza dover passare a Tendermint.

Gli sviluppatori possono creare le proprie blockchain e applicazioni con l’aiuto di Cosmos SDK ed eseguirle su Tendermint Core, preoccupandosi solo del livello dell’applicazione. ABCI utilizza un protocollo socket per consentire al motore di consenso di gestire lo stato dell’applicazione in esecuzione in un altro processo di consenso, rendendo Cosmos in grado di supportare un’ampia varietà di criptovalute e linguaggi di scripting come quelli che si trovano in Bitcoin, Ethereum, ZeroCash, CryptoNote e altri.

Informazioni sull’algoritmo Tendermint

Tendermint, l’algoritmo alla base di Cosmos, è il primo adattamento del consenso Proof-of-Stake derivato dall’algoritmo Practical Byzantine Fault Tolerant (PBFT) introdotto da Castro e Liskov nel 1999, dopo un periodo di ricerca lungo 30 anni. I protocolli PoS basati su BFT assegnano in modo pseudo-casuale a un validatore il diritto di proporre nuovi blocchi durante un processo di votazione multi-round.

Tuttavia, l’impegno e la finalizzazione dei blocchi dipendono da una supermaggioranza – in questo caso due terzi del quorum – di tutti i validatori che firmano il blocco proposto. Questo può richiedere diversi round, o polke, prima che i blocchi diventino finalizzati. I sistemi BFT possono tollerare solo fino a 1/3 dei guasti, dove i guasti possono includere comportamenti arbitrari o dannosi.

Alcune delle caratteristiche di questo algoritmo:

  • Liveness dimostrabile in rete parzialmente sincrona.
  • Soglia di sicurezza: 1/3 dei validatori.
  • Compatibile con catene pubbliche/private.
  • Finalizzazione istantanea: 1-3 secondi a seconda del numero di validatori.
  • Definizione delle priorità di coerenza.
  • Sicurezza del consenso.

L’algoritmo proof of stake di Cosmos è delegato, il che significa che è organizzato in modo tale da dividere gli staker in due gruppi: validatori e delegatori. I delegante hanno il compito di decidere quali validatori potranno prendere parte al consenso; I validatori sono lì per far parte del consenso, convalidare le transazioni e aggiungere nuovi blocchi alla catena.

Le ricompense che questi staker guadagnano sono generalmente guadagnate nel token ATOM, ma in futuro potrebbero anche essere guadagnate in forme avvolte di criptovalute alternative come Bitcoin ed Ethereum. Se uno dei nodi di questo sistema inizia a funzionare in modo dannoso, viene “tagliato” dalla rete e i suoi token vengono portati via.

Cosmos Prezzo Previsione

L’intero mondo delle criptovalute è sull’orlo di un completo collasso. Bitcoin è sceso del 75% dal suo massimo storico tra i cali del mercato più ampi causati dall’inflazione furiosa e dagli aumenti dei tassi della Fed statunitense.

Quando si aggiungono i più recenti crolli di enormi attori del settore (FTX, Celsius, Luna ecc.) nell’equazione, l’orizzonte è torbido e ci sarà più sangue per le strade della città crittografica.

Gli investitori stanno vendendo attività rischiose e si stanno spostando verso mercati più stabili. Crypto è ancora percepito come un gioco molto rischioso e quindi il sell off.

Il nostro algo vede ancora un po ‘di verde nel 2023, soprattutto nella seconda parte dell’anno. Ciò si riflette nelle nostre previsioni per il 2023.

In questo momento, Bitcoin ha bisogno di trovare un fondo prima di poterci muovere nella direzione opposta e invertire la tendenza.

Una volta che Bitcoin si stabilirà nella nuova fascia di prezzo, gli altcoin inizieranno a fare lo stesso – abbiamo assistito a questo scenario decine di volte nella storia lontana e più recente.

Il nostro modello di previsione dei prezzi è ribassista per i prossimi 90 giorni con un accenno di un mercato rialzista a cavallo dei trimestri dal 1° al 2° trimestre. Ci aspettiamo che le balene e altri attori più grandi del mercato finiscano di riempire le loro borse in quel periodo, il che causerà un tipico e improvviso picco crittografico.

I fondamenti che valutiamo sono team, tokenomics, caso d’uso, comunità, sforzi di marketing, liquidità e disponibilità di scambio, hype e potenziale speculativo e alcuni altri fattori proprietari sviluppati nel nostro laboratorio crittografico.

Previsione Cosmos Prezzo 2023

L’alta inflazione e la situazione macroeconomica estremamente pericolosa si sono riflesse pesantemente sul prezzo del Bitcoin nel 2022. Quando prendiamo i problemi crittografici interni con grandi giocatori come FTX, Celsius, Voyager, Luna che vanno giù, il 2023 non sembra troppo buono per i tori. Probabilmente vedremo un sacco di noiosa azione laterale dei prezzi con la tendenza a scivolare verso il basso con ogni tremore di mercato minore.

Previsione ATOM Prezzo 2025

Il nostro modello di previsione vede ATOM raggiungere $ 26,43 nel 2025.

Quanto varrà ATOM tra 5 anni?

Il prezzo di ATOM in 5 anni potrebbe aggirarsi intorno ai 24,26 dollari

Cosmos Prezzo Previsione 2030 – 2040

Quanto varrà Cosmos nel 2030?

Il nostro modello di previsione vede Cosmos raggiungere $ 66,07 nel 2030.

Quanto varrà Cosmos nel 2040?

Il nostro modello di previsione vede Cosmos raggiungere $ 132,13 nel 2040.

Cosmos sostituirà / supererà / supererà Bitcoin?

No, Cosmos non sostituirà o supererà BTC.

Cosmos può raggiungere $ 100?

Sì, Cosmos potrebbe raggiungere $ 100 entro la fine del 2025.

Cosmos può raggiungere $ 1000?

Sì, è possibile che Cosmos possa raggiungere $ 1000 ma solo in un futuro lontano, dopo il 2030.

Vale la pena acquistare Cosmos?

Siamo sostenitori degli investimenti moderatamente rischiosi: investi la maggior parte del tuo portafoglio di criptovalute in BTC (50%); Il 35% in un paniere di monete a grande capitalizzazione e il resto in piccoli progetti con enormi rialzi. Quindi, in questo contesto, vale la pena acquistare Cosmos.

Cosmos è un buon investimento?

Cosmos è, proprio come tutte le altre criptovalute, un investimento rischioso. Ha una maggiore probabilità di salire che scendere a causa del buon caso d’uso, della tokenomica ben progettata, della comunità attiva e di un team solido alle spalle.

Quanto varrà Cosmos?

Per il futuro a breve termine, potrebbe raggiungere $ 5,92. A lungo termine (8-10 anni), potrebbe saltare a $ 66,07 o anche superiore.

Perché Cosmos avrà successo e salirà di prezzo?

Cosmos ha un buon caso d’uso, tokenomica ben progettata, comunità attiva e un solido team alle spalle. Tutti questi sono un prerequisito per il successo ed è per questo che il nostro modello di previsione vede Cosmos salire fino a $ 66,07 nel 2030.

Perché Cosmos fallirà e scenderà di prezzo?

I progetti crittografici falliscono per vari motivi. Alcuni dei più comuni sono: il team diventa canaglia e abbandona il progetto, i regolatori lo dichiarano illegale e gli scambi di stampa per delistarlo, mancanza di attenzione dei media, concorrenti di maggior successo, mancanza di una strategia di marketing ben progettata, perdita del supporto della comunità, potenziale vulnerabilità nel protocollo, mancato raggiungimento dell’attività minima di sviluppo prevista sul protocollo, incapacità di attirare nuovi sviluppatori per costruire sulla loro piattaforma.

Quanto in alto andrà Cosmos?

Il nostro modello di previsione vede il prezzo di Cosmos esplodere e raggiungere $ 132,13 in un lontano futuro.

Qual è la previsione a breve termine per Cosmos?

Cosmos raggiungerà $ 5,92 nei prossimi 90 giorni, che è una variazione del 41,2% rispetto al prezzo attuale che si aggira intorno a $ 10,07.

Cosmos può renderti milionario?

Sì, se ne acquisti una somma abbastanza grande. Non aspettarti di investire $ 100 e diventare un milionario Cosmos. Ma le esplosioni di prezzo 100x sono una vista comune in cripto, quindi un investimento di $ 10k in Cosmos potrebbe renderti milionario.

Cosmos Price Prediction Oggi – Quale sarà il prezzo di Cosmos domani?

Cosmos si aggirerà intorno a $ 10,86 domani.

Fondamenti

Molti investitori (tradizionali e cripto) ti diranno che i fondamentali sono estremamente importanti e dovrebbero avere il maggior peso quando valuti un progetto. Siamo d’accordo con questa affermazione, in una certa misura.

Crypto è specifico nel senso che i fondamentali sono difficili da fare affidamento. Come mai?

Bene, la maggior parte degli investitori crittografici non sono tecnologicamente raffinati per capire se è persino fattibile fare ciò che il progetto afferma di fare. Ciò porta a tabelle di marcia esagerate e infondate da parte di molti team di progetto crittografici. Queste tabelle di marcia sembrano fantastiche e le persone si affollano per investire nel progetto anche se, con un po ‘di conoscenza tecnica o economica, avrebbero visto quanto siano ridicole alcune di quelle idee.

Caso d’uso

Per questo motivo, è sempre bene verificare la fattibilità del caso d’uso consultando qualcuno tecnicamente più astuto.

Ad esempio, molti di questi progetti hanno notato il problema della velocità delle transazioni con Bitcoin, quindi sono andati all-in con la velocità delle loro blockchain. Ma quella velocità ha avuto il costo del decentramento. In sostanza, hanno affermato di aver risolto un trilemma blockchain, che ha infastidito i geni per secoli. Ma una ventina di nomine l’ha risolto in una settimana o giù di lì.

Non è un caso d’uso molto originale. Solo un’altra piattaforma di contratti intelligenti che mira ad essere più veloce ed efficiente di Ethereum. Fare terra su ETH sarà una ripida collina da scalare. Tuttavia, Cosmos è riuscito a separarsi dal resto del gruppo di cacciatori di Ethereum e unirsi a Polkadot nel tentativo di essere il contendente più serio per i contratti intelligenti e la corona DeFi.

I ritardi hanno continuato a pesare su Ethereum che continua a dare una possibilità sorprendente ai suoi concorrenti come Polkadot, Cosmos, NEO, Cardano e molti altri.

Il vantaggio principale di Cosmos rispetto a Ethereum e altri concorrenti è il suo design superiore, fin dall’inizio. Ecco alcuni dei punti salienti della progettazione di Cosmos Network:

La visione di Cosmos è quella di avere migliaia di zone e hub interoperabili attraverso il protocollo di comunicazione Inter-Blockchain (IBC). Cosmos può anche connettersi ad altri sistemi attraverso zone peg, che sono zone appositamente progettate che sono fatte su misura per interagire con un altro ecosistema come Ethereum e Bitcoin. Cosmos non utilizza lo Sharding con ogni Zona e Hub sovrani con il proprio set di validatori.
Ogni zona e hub in Cosmos è in grado di eseguire fino a circa 1000 transazioni al secondo con la larghezza di banda che rappresenta il collo di bottiglia nel consenso. Cosmos mira ad avere migliaia di Zone e Hub tutti collegati tramite IBC. Non c’è limite al numero di Zone / Hub che possono essere creati.

Il consenso di Tendermint è limitato a circa 200 validatori prima che le prestazioni inizino a degradare. Mentre c’è il Cosmos Hub è uno dei tanti hub della rete e non esiste un hub centrale o un limite al numero di zone / hub che possono essere creati.

Il consenso Tendermint utilizzato in Cosmos raggiunge la finalità entro 6 secondi. Cosmos è costituito da molte Zone e Hub che si connettono tra loro. La comunicazione tra 2 zone potrebbe passare attraverso molti hub lungo il percorso, quindi può anche contribuire ai tempi di latenza a seconda del percorso intrapreso come spiegato nella seconda parte degli articoli su Cosmos. Non è necessario attendere un lungo periodo di tempo con il rischio di rollback.

Attualmente ci sono circa 50 progetti che si basano su Cosmos SDK con un elenco completo può essere visto qui e filtrando per Cosmos SDK . Non tutti i progetti si connetteranno necessariamente utilizzando Cosmos sdk nativo e IBC e alcuni hanno biforcato parti del Cosmos SDK e utilizzano il consenso di tendermint come Binance Chain, ma hanno detto che si connetteranno in futuro.

Squadra

Valutare il team dietro il progetto è un altro punto che deve essere affrontato. Il più delle volte, queste persone saranno l’unica fonte delle loro affermazioni (e dei profili LinkedIn modificati). Quindi, anche se questo è un criterio importante, tieni presente che un astuto team di marketer può falsificare la legittimità.

Un’enorme BANDIERA ROSSA su una squadra è twittare, pubblicare, bloggare sul prezzo del loro token. Nessun team legittimo lo fa perché ha cose più intelligenti da fare, come lavorare su un loro progetto multimilionario. Solo gli accaparratori di denaro gestiscono i loro social media e blog ufficiali come i più palesi manipolatori del mercato (esempio: Justin Sun) per far salire il prezzo prima di scaricare le loro montagne di monete che hanno creato dal nulla e assegnato a se stessi.

Tali team di solito pagano pubblicazioni di media crittografici di basso livello per pubblicare articoli e recensioni “imparziali” dei loro progetti nel tentativo di creare l’illusione di un progetto ampiamente rispettato e attraente.

Cosmos forecast – team
Molto trasparente e professionale. Nessuna azione sui prezzi scellino o commenti, focalizzati sulla costruzione.
Tuttavia, il team iniziale si sciolse, ma il progetto non svanì e la divisione fu piuttosto civile. Tutti gli ex membri sono rimasti attivi e lavorano allo sviluppo di diverse parti della rete fino ad oggi.
Il fondatore Jae Kwon ha accusato il primo collaboratore Zaki Manian di blasfemia, discutendo sul fatto che questo software fosse “divino” e chiedendo a Manian di rinunciare alla sua “devozione autoproclamata”.
Kwon continua a guidare il lavoro di Tendermint sullo sviluppo del software, così come la startup di Manian, Iqlusion, e alcune altre aziende come Althea e Chainsafe. Inoltre, l’organizzazione no-profit ha creato una startup a Berlino, Interchain GmbH, ora composta da ex tecnologi di Tendermint che lavorano sugli stessi obiettivi del 2019.

Comunità

Comunità – presta particolare attenzione a questo. La dimensione della comunità non è rilevante in quanto può essere facilmente falsificata (basta controllare Fiverr o Upwork per vedere quanto è facile acquistare 100k di follower su Twitter o abbonati subreddit).

Ciò che è più importante è il contenuto che i membri della comunità pubblicano: sembra reale? È solo centrato sul prezzo? Ha permesso di esercitare un po ‘di pensiero critico o gli unici post consentiti sono imbonitori e idolatria di culto della squadra (il più delle volte il team leader ottiene uno status di rockstar tra gli investitori imbarazzati).

Vale la pena investire in Cosmos – valutazione della comunità
Subreddit molto attivo con quasi 20k iscritti e un gruppo Telegram piuttosto attivo insieme a un forum dedicato. Sembra essere genuino e autentico, nessun bot, nessun post di bassa qualità su lune e azione dei prezzi.

⚡️ Scambi e supporto per il portafoglio

Un altro buon indicatore di quanto sia serio il progetto preso da altri agenti crittografici. Alcuni scambi e portafogli più piccoli e marginali possono essere pagati per gli elenchi, ma piattaforme più grandi come Kraken, Binance o Coinbase conferiscono legittimità a un progetto che è elencato lì. Quindi, questo è un ottimo spunto se il progetto vale davvero qualcosa tra i suoi pari.

Perché Cosmos avrà successo?

Ottimo supporto tra gli scambi popolari (Binance, Bitfinex, Kraken, Kucoin ecc) e portafogli (Atomic Wallet, Trust Wallet, Guarda ecc.).

Tokenomics

A volte il progetto ha senso e tutto sembra giusto tranne il ruolo del token. È semplicemente superfluo e forzato nella foto (così la squadra può prendere i soldi e diventare ricca). A parte la logica alla base del token, dovresti prestare attenzione alla sua fornitura attuale e complessiva. Inoltre, l’inflazione e il tasso di produzione di nuove monete sono estremamente importanti. Anche la distribuzione tra il team, i primi investitori e gli utenti abituali è di immensa conseguenza. Controlla Ripple e XRP per vedere quanto sia difficile avere una crescita organica dei prezzi quando c’è un gran numero di persone che scaricano milioni di nuovi token (sbloccati) sul mercato ogni settimana.

È importante che i token siano intrecciati nel progetto con incentivi intelligenti in mente. Si tratta di incentivi nel mondo delle criptovalute: perché l’acquirente dovrebbe tenere qualche moneta, cosa c’è in esso per lui? Diversi progetti utilizzano metodi diversi per invogliare le persone ad acquistare e detenere la loro moneta.

ATOM è un buon investimento?
Il token ufficiale dell’ecosistema Cosmos si chiama ATOM. 168 milioni di token sono stati venduti in un ICO del 2017, durante il quale il progetto ha raccolto $ 17.300.000 in 28 minuti (completando così il 100% del suo obiettivo di vendita iniziale). Il team ha tenuto 50 milioni di ATOM per se stessi da utilizzare per finanziamenti e partnership strategiche.

ATOM non è un token di offerta limitato fisso e l’offerta aumenterà continuamente con un’inflazione annuale di circa il 10% a seconda della % puntata. L’attuale capitalizzazione di mercato per ATOM al momento della stesura di questo documento è di $ 1 miliardo con 203 milioni di offerta circolante. I premi possono essere guadagnati attraverso lo staking per compensare la diluizione causata dall’inflazione. I delegati possono anche essere tagliati e perdere una parte del loro ATOM se il validatore si comporta male.
Il token ATOM è il token nativo per Cosmos Hub. È comunemente confuso da persone che pensano che sia il token utilizzato in tutto l’ecosistema cosmos, mentre è solo usato per uno dei tanti hub in Cosmos, ognuno con il proprio token. Attualmente ATOM ha poca utilità in quanto IBC non viene rilasciato e non ha connessioni ad altre zone / hub. Una volta rilasciato IBC, le zone potrebbero preferire connettersi a un hub diverso e quindi ATOM non viene utilizzato.

Il token ATOM di Cosmos è solo per il Cosmos Hub, di cui ci saranno molti hub nell’ecosistema e ha pochissima utilità al momento. (questo potrebbe migliorare una volta rilasciato IBC e se l’hub Cosmos diventa effettivamente l’hub a cui le persone vogliono connettersi e non qualcosa come Binance.

Volume degli scambi

Il volume degli scambi è un altro eccellente barometro della qualità degli asset. Questo può anche essere falsificato dal trading automatico e wash su piccoli scambi, ma basta filtrarli e vedere se c’è liquidità effettiva sulle piattaforme più grandi.

Cosmos future – volume degli scambi
Volume di trading eccellente e costante negli ultimi 3 mesi con picchi e cali occasionali. Si muove nell’intervallo tra $ 0,5 e $ 3 miliardi al giorno, che è alla pari con le sue monete classificate vicine e concorrenti diretti (come AVAX o DOT). Il volume degli scambi di 24 ore non è sceso sotto $ 0,5 miliardi in tutto il 2021.

Potenziale speculativo

Ora, stiamo parlando delle forze di mercato davvero impattanti.

Sfortunatamente, il potere dei social media, in particolare dei gruppi Twitter, Discord e Telegram e, in misura minore, dei subreddit e dei gruppi Facebook, spesso supera i fondamenti di un progetto crittografico. Di conseguenza, vediamo progetti zombie trash e mezzi morti come Dogecoin, Electroneum, Verge, Tron (non morto ma tutto è finto intorno ad esso, dal numero di utenti e dapps alla leadership non originale e poco stimolante e incompetente) e simili shitcoin salire nelle classifiche della capitalizzazione di mercato, a volte anche entrando nella top 10.

L’onda speculativa può sollevarti nei cieli ma può, più spesso, distruggere il tuo portafoglio in un grande zilch.

Alcune persone sono brave a nuotare con questi squali (personaggi di Twitter nascosti dietro alcuni soprannomi zoppicanti come Crypto [INSERT ANIMAL) o Crypto [INSERT VERB]) che coordinano le loro pompe e discariche di scellini e prezzi. Tuttavia, gli acquirenti di criptovalute ordinari non hanno tempo o abilità per stare al passo con loro e vengono utilizzati come plancton, cibo per le creature marine più grandi da banchettare.

Tuttavia, i social media possono essere un luogo in cui ti imbatti in alcuni buoni consigli sulle gemme nascoste. Quando leggi qualcosa che suscita il tuo interesse, non eccitarti troppo e investi subito. Invece, mettilo in una watchlist e controlla tutte le cose che abbiamo menzionato sopra.

La cosa fondamentale da cercare è l’autenticità: la comunità, i post sui social media di cripto personas, gli articoli sul progetto sui crypto media sembrano legittimi? È pubblicato da persone rispettate con una forte reputazione o da no-nomi che scellino monete a destra e a sinistra? La comunità è consapevole dei potenziali difetti del progetto scelto ed è autorizzata a discuterne? Ci sono lamentele sistematiche di ban improvvisi e censura da parte dei moderatori della comunità?

Un buon progetto non è così difficile da riconoscere e una volta che vedi post su di esso da parte di altre persone – controlla i loro profili, controlla la cronologia dei loro tweet / post, vedi se la raccomandazione si presenta come un suggerimento genuino o uno scellino artificiale fatto per interesse personale?

Cosmos è legittimo?
Cosmos è molto apprezzato nel settore delle criptovalute. C’è molta attenzione ai suoi aggiornamenti, tutto sembra genuino, autentico e non pagato.

Cosmos Price Prediction – riassunto

Dopo aver analizzato tutto quanto sopra su Cosmos, possiamo dire che questo è un progetto legittimo con una possibilità unica di essere effettivamente il progetto che supererà l’arduo compito di fronte a sé – superando Ethereum per essere incoronato come il re delle piattaforme di contratti intelligenti. Gode di una buona reputazione nei circoli crittografici e potrebbe essere un investimento degno a breve e lungo termine.

Misura in Satoshis

Il seguente consiglio è pensato solo per i titolari a lungo termine e i credenti delle criptovalute. Per gli speculatori a breve termine e i cripto-scettici, ha senso usare l’USD come unico metro di misura.

Vorrai sempre sapere se ne è valsa la pena lo sforzo di trading invece di limitarti a fare BTC. Dovresti anche tenere conto del tempo che hai trascorso a fare trading poiché anche quel tempo ha valore.

Ad esempio, se hai trascorso 15 ore a fare trading di altcoin e hai finito per avere la stessa quantità di Satoshi, significa che hai sprecato quelle 15 ore e sarebbe stato meglio se avessi semplicemente tenuto BTC.

Poiché Bitcoin si trova tra il sandwich Fiat e Alt Coin, dovresti sempre e solo scambiare il valore BTC.

Se investo in un altcoin a 0,17 centesimi a 10k Sats e in 6 mesi, infilo a 0,93 centesimi a 10k Sats. Ho fatto soldi con quell’altcoin?

La risposta è no. Il tuo costo opportunità era uguale a detenere bitcoin poiché i valori sat non si muovevano, il prezzo di BTC che saliva è ciò che ti ha compensato il tuo aumento di fiat. Non l’aumento dei sat su STEEM.

Se, tuttavia, hai incassato STEEM a 20k sats a 0,93 centesimi nel corso di 6 mesi, ciò significa che hai realizzato un profitto in valore satoshi e valore in USD (attraverso bitcoin).

Costruire una strategia d’investimento

Non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante costruire una vera strategia di investimento. Organizza quali sono i tuoi obiettivi, qual è la tua tolleranza al rischio e come pianifichi di costruire un portafoglio per raggiungere tali obiettivi piuttosto che inseguire semplicemente il sapore della settimana.

Perché? Perché ti costringerà a rallentare e prendere decisioni basate sul pensiero razionale piuttosto che sull’emozione, e ti porterà inevitabilmente a pensare a lungo termine.

Definizione degli obiettivi di ROI

In parole povere, molti giovani investitori che sono in criptovaluta hanno aspettative davvero irrealistiche su rendimenti e rischi.

Molti di loro non hanno mai investito in nessun altro tipo di attività finanziaria, e quindi molti sembrano considerare un ROI del 10% in un mese poco eccitante, anche se è più o meno ciò a cui dovrebbero mirare.

Vedo un sacco di persone prendere le loro decisioni con l’aspettativa di raddoppiare i loro soldi ogni mese. Ciò ha portato una quantità preoccupante di neofiti che hanno investito troppi soldi troppo rapidamente in qualsiasi cosa sulla prima pagina di CoinMarketCap con un basso valore in dollari per moneta sperando che le criptovalute li tirino fuori dal loro debito o da una vita di fatica in un cubicolo. E tutto nel prossimo anno o due!

Tieni presente che un aumento mensile del 10% quando composto equivale a un rendimento annuo del 313% o oltre 3 volte il tuo denaro. Ciò potrebbe non sembrare eccitante per coloro che sono entrati di recente e hanno visto i loro soldi andare 20x in un mese su qualcosa come Aave prima che crollasse di nuovo.

Riassumendo tutto

Considera il rischio individuale di ogni criptovaluta e inizia a cercare bandiere rosse:

  • promesse garantite di grandi rendimenti (suggerimento: questo è un Ponzi)
  • allocazioni fluttuanti che lasciano troppo il posto al fondatore
  • Libri bianchi vaghi
  • Linee temporali vaghe
  • Nessun caso d’uso chiaro
  • Github senza codice utile e attività sparse
  • un team su cui è difficile trovare informazioni o peggio ancora anonimo

Mentre tutte le criptovalute sono un investimento rischioso, in generale è possibile suddividere le criptovalute in core “a basso” rischio, speculativo a medio rischio e speculativo ad alto rischio.

  • Low Risk Core – Questo è l’accoppiamento di scambio cripto e quelli che sono ben consolidati. Questi sono quasi sicuri di essere in giro tra 5 anni e si riprenderanno dopo qualsiasi mercato ribassista. Bitcoin, Litecoin ed Ethereum sono in questa classe di rischio, e direi anche Monero. Assegna la maggior parte dei tuoi fondi in questo paniere.
  • Rischio medio speculativo – Si tratta di criptovalute che generalmente hanno almeno un prodotto e sono ragionevolmente stabilite, ma a rischio più elevato rispetto a Core. Cose come Stellar, Cardano, BNB, NEO .. and so on.
  • Speculativo ad alto rischio – Questo è tutto ciò che è stato creato negli ultimi anni, bassa capitalizzazione, shillcoin, DeFi … and so on. La maggior parte delle criptovalute rientra in questa categoria, la maggior parte di esse sarà essenzialmente inutile in 5 anni. Investi una piccola parte dei tuoi fondi e solo ciò che puoi permetterti di perdere (e lo dico davvero perché c’è una grande possibilità che perderai tutto).
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest crypto 45

La migliore criptovaluta per investire nel 2023: Doge, BTC, Eth

pexels alesia kozik 6771900

Previsione Eos (EOS) 2023 – 2025 – 2030