in

Recensione del portafoglio Bitcoin Electrum: pro e contro

Panoramica

Nome Portafoglio Electrum
Rilasciato 2014
Tipo di portafoglio Portafoglio Hot basato sul web
Prezzo Gratuito
Piattaforme supportate Linux, Windows e Mac OS
Criptovalute supportate Bitcoin (BTC)
Supporto mobile No

Normalmente conserviamo la valuta in un portafoglio. Ci sono portafogli in cui puoi memorizzare le tue monete virtuali quando si tratta di valuta digitale. Anche se l’obiettivo rimane lo stesso, questi portafogli hanno un aspetto e funzionano in modo diverso dai portafogli standard.

Ogni criptovaluta necessita di un portafoglio compatibile. Tra questi portafogli c’è il portafoglio Electrum Bitcoin che è uno dei portafogli sicuri e protetti preferiti dagli utenti crittografici.

In questo articolo, ti forniremo una guida dettagliata sul portafoglio Electrum e sui suoi aspetti generali. Esaminiamo ora questa recensione di Electrum Wallet in dettaglio.

Cominciamo con la recensione!

Cos’è un portafoglio Electrum?

Electrum è un portafoglio leggero progettato per essere facile da usare pur mantenendo un alto livello di sicurezza. Electrum è un portafoglio basato su client, il che significa che per usarlo devi scaricarlo e installarlo sul tuo computer. Il portafoglio Electrum supporta i sistemi operativi MacOS, Windows e Linus.

Il portafoglio Electrum è stato inizialmente sviluppato da  Thomas Voegtlin nel novembre 2011. Electrum è stato sviluppato anche per supportare portafogli hardware come TREZOR o Ledger. Ciò significa che la tua chiave privata verrà archiviata in modo sicuro offline sul portafoglio hardware.

Caratteristiche del portafoglio Electrum

  1. Interfaccia: l’interfaccia utente del portafoglio è molto facile da usare. Ci sono tre schede nella parte superiore della finestra che ti consentono di scegliere tra “invia”, “ricevi” e la cronologia delle tue transazioni. 
  2.  Supporto portafoglio hardware: il portafoglio Electrum offre anche supporto per i portafogli hardware. Ledger Nano S e Ledger Nano X sono i migliori portafogli hardware da utilizzare con il portafoglio Electrum.
  3. Conservazione a freddo: il portafoglio Electrum supporta l’archiviazione di chiavi private offline. Ha una modalità di solo orologio per gli utenti online.
  4. Sicurezza: Electrum è protetto da password e può anche crittografare la chiave privata sul disco rigido. Se la password viene persa o il computer viene distrutto, puoi sempre recuperare i tuoi fondi con la frase seme.
  5.  Assistenza clienti: Electrum ha una documentazione online molto ampia, oltre a una categoria BitcoinTalk attiva in cui puoi ottenere risposte alle tue domande. 

Commissioni e limiti del portafoglio Electrum

Il portafoglio Electrum è completamente gratuito da scaricare, installare e utilizzare. Tuttavia, vengono applicate commissioni di transazione, ma quando si tratta dell’utilizzo effettivo del portafoglio, è possibile farlo in modo assolutamente gratuito.

Offre anche la possibilità di accelerare i tempi di transazione, ma è necessario pagare di più. Se una transazione ottimizzata per commissioni inferiori non viene convalidata in tempo utile, la velocità della transazione è maggiore a parità di commissioni per completarla.

Valute supportate da Electrum Wallet

L’unica criptovaluta supportata dal portafoglio Electrum è Bitcoin (BTC). Tuttavia, sono stati sviluppati cloni per Bitcoin Cash, Bitcoin Gold e altre monete.

Il portafoglio Electrum è sicuro?

Il portafoglio Electrum utilizza alcune delle eccellenti funzionalità di sicurezza per mantenere i Bitcoin al sicuro. Chiunque può eseguire un server poiché il codice del server è open source. Il portafoglio non scarica alcuno script. Ciò significa che anche se un server viene violato, non perderai i tuoi Bitcoin.

Il portafoglio Electrum utilizza una frase seme come misura di riserva. Ciò abilita la protezione in caso di smarrimento della chiave privata. Queste caratteristiche rendono il portafoglio Electrum uno dei portafogli software più sicuri in circolazione.

Come configurare il portafoglio Electrum?

Passaggio 1: visita il sito Web ufficiale e fai clic su “Download” nella parte superiore dello schermo.

Passaggio 2: seleziona la versione del portafoglio Electrum supportata per il tuo sistema operativo

Passaggio 3: dopo aver scaricato l’eseguibile, apri il file .exe per installare l’applicazione.

Passaggio 4: ora fare clic sull’opzione “Crea un nuovo portafoglio” , “Portafoglio standard” e quindi fare clic su “Avanti”.

Passaggio 5: ora verrà generata una frase seme di ripristino. Scrivilo e conservalo al sicuro, poiché ti serviranno nel caso in cui il tuo portafoglio venga perso, distrutto o rubato.

Passaggio 6: inserisci la frase seme che hai appena scritto in questa casella per confermare di averla copiata correttamente.

Passaggio 7: ora scegli una password complessa e, una volta terminato, fai clic su “Avanti”.

Passaggio 8: quindi selezionare il server a cui si desidera connettersi e fare clic su “Connessione automatica”.

Passaggio 9: infine, fare clic su “Avanti”. Il portafoglio è ora configurato e puoi iniziare a utilizzare Electrum.

Come ripristinare il portafoglio Electrum?

Passaggio 1: scarica Electrum dal sito Web ufficiale

Passaggio 2: ora esegui il file .exe e quindi dai un nome al tuo portafoglio

Passaggio 3: seleziona “Portafoglio standard”

Passaggio 4: quindi seleziona “Ho già un seme”

Passaggio 5: ora inserisci il tuo seme e quindi crittografa il nuovo portafoglio con una password

Passaggio 6: Infine, Electrum importerà automaticamente il tuo portafoglio e il tuo Bitcoin.

Come inviare risorse crittografiche utilizzando Electrum Wallet?

Passaggio 1: fare clic sulla scheda “Invia” nella parte superiore della schermata principale del portafoglio Electrum.

Passaggio 2: ora copia l’indirizzo a cui desideri inviare i Bitcoin.

Passaggio 3: quindi incolla l’indirizzo nella casella che dice “Paga a”.

Passaggio 4: inserisci la quantità di Bitcoin che desideri inviare nella casella denominata “Importo”.

Passaggio 5: ricontrolla se tutte le informazioni sono corrette, quindi fai clic sull’opzione “Invia” .

Come ricevere risorse crittografiche utilizzando Electrum Wallet?

Passaggio 1: fare clic sulla scheda “Ricevi” nella parte superiore della schermata principale del portafoglio Electrum.

Passaggio 2: accanto all’etichetta “Indirizzo di ricezione” , vedrai una stringa di caratteri.

Passaggio 3: fare clic su “Copia simbolo”. Questo copierà la chiave di ricezione negli appunti.

Passaggio 4: ora incolla questa chiave nel punto in cui stai inviando il Bitcoin.

Passaggio 5: dopo aver fatto clic su “Invia”, potrebbe essere necessario un po ‘di tempo per ricevere nel tuo portafoglio Electrum.

Pro e contro di Electrum Wallet

 Pro

  • È molto facile da usare
  • Basato su software
  • Non ci sono informazioni memorizzate sul server
  • È open source
  • Utilizza l’autenticazione a due fattori

 Contro

  • Ha avuto problemi di sicurezza
  • Supportato solo Bitcoin
  • Non è l’ideale per i principianti

Conclusione

Electrum è un portafoglio veloce, sicuro e stabile. Tuttavia, non è adatto ai principianti. Il portafoglio gode di un enorme supporto dalla comunità Bitcoin ed è estremamente ricco di funzionalità. La protezione tramite password rende più difficile per gli hacker accedere al portafoglio Electrum.

Il portafoglio offre agli utenti una soluzione molto user-friendly per inviare e ricevere pagamenti Bitcoin regolarmente. Pertanto il portafoglio Electrum è perfetto per coloro che desiderano utilizzare Bitcoin per effettuare pagamenti regolari.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo del bitcoin per il 2030: varrà zero… o milioni?

Previsione del prezzo del bitcoin per il 2030: varrà zero… o milioni?

Confronto tra Ledger Nano X e eToro Crypto Wallet: pro e contro

Confronto tra Ledger Nano X e eToro Crypto Wallet: pro e contro