in

Previsione del prezzo del bitcoin per il 2030: varrà zero… o milioni?

Quali sono le ultime previsioni sui prezzi di Bitcoin per il 2030? Alcuni credono che questa criptovaluta potrebbe valere sette cifre, ma altri non ne sono così sicuri

Fare una previsione del prezzo di Bitcoin per il 2030 non è necessariamente una cosa saggia da fare. Può essere difficile indovinare con precisione quanto varrà questa criptovaluta la prossima settimana, figuriamoci tra nove anni. Molti pesi massimi in questo settore, Mike Novogratz è uno di loro, hanno ripetutamente fatto previsioni annuali che hanno finito per essere ampiamente fuori luogo.

Tuttavia, ci sono alcuni che sostengono che sia possibile avere un’idea del prezzo di Bitcoin tra 10 anni. Indicano come BTC abbia avuto la tendenza a seguire in modo affidabile un ciclo di quattro anni che offre guadagni esplosivi nei 12-18 mesi dopo un dimezzamento. (Tuttavia, spesso sono meno desiderosi di menzionare il ciclo ribassista che di solito segue, che ha ridotto notevolmente il valore di Bitcoin nel 2018.)

Cronologia dei prezzi BTC/USD

Una cosa da ricordare quando si tratta del prezzo di Bitcoin nel 2030 è che, in teoria, questo potrebbe essere un anno in cui dominano gli orsi. Nel 2014, due anni dopo il primo dimezzamento, BTC ha perso il 37,4% del suo valore nel primo trimestre, il 39,7% nel terzo trimestre e il 16,7% nel quarto trimestre. Un tema simile è stato osservato quattro anni dopo, nel 2018, con un calo del 49,7% nel primo trimestre, del 7,7% nel secondo trimestre e del 42,2% nel quarto trimestre.

Se le previsioni di Bitcoin si basano su ciò che è successo in passato (che, ovviamente, non è sempre un indicatore affidabile di ciò che ci aspetta in futuro), ciò significa che vedremo correzioni considerevoli per BTC nel 2022, 2026 e 2030 .

Qui esamineremo alcune delle principali previsioni sui prezzi di Bitcoin per il 2030 emerse, con una previsione a lungo termine che esaminerà le pietre miliari che potremmo vedere mentre il 2020 continua.

Previsioni sui prezzi dei bitcoin: il modello stock-to-flow

Inevitabilmente, un buon punto di partenza con le previsioni dei prezzi di Bitcoin è con il modello stock-to-flow, che è stato prodotto dal trader pseudonimo PlanB. Sebbene abbia causato alcune controversie nei circoli crittografici, ha ottenuto il plauso di altri ed è stato persino descritto come “notevolmente accurato” da Forbes.

La premessa alla base di questo modello è piuttosto semplice. Ogni quattro anni, il numero di nuovi Bitcoin che entrano in circolazione viene ridotto del 50%. Al momento, vengono estratti solo 6,25 BTC ogni 10 minuti, l’equivalente di circa 900 BTC al giorno. Questo scenderà a 3,125 BTC nel 2024 e a 1,5625 BTC entro il 2028. Come sempre, la teoria è questa: la riduzione dell’offerta fa aumentare i prezzi se la domanda rimane elevata.

Dato che esisteranno solo 21 milioni di Bitcoin, con investitori e istituzioni di criptovalute a lungo termine che conservano le loro risorse digitali per anni, ciò significa che solo una piccola parte dell’offerta totale è liquida, costringendo i nuovi arrivati ​​o gli appassionati a pagare un premio per mettere le mani su alcuni. Sulla base di questo modello, si prevede che Bitcoin raggiungerà $ 1 milione ad un certo punto nel 2025 e si afferma persino che una media di $ 288.000 potrebbe essere raggiunta già quest’anno. (Naturalmente, non tutti sono d’accordo con questo.) 

Previsioni Bitcoin nel 2030: cosa pensa il pubblico

Naturalmente, gli analisti possono dichiarare ad alta voce le loro opinioni sul prezzo di Bitcoin nel 2030 fino a quando non saranno blu in faccia. Ma probabilmente, le opinioni che contano davvero provengono dagli investitori, poiché il loro pensiero potrebbe dettare come si muove il mercato mentre entriamo in un nuovo decennio.

Un sondaggio di dicembre 2020 di Genesis Mining ci ha fornito una piccola panoramica di come saranno le previsioni comuni sui prezzi dei Bitcoin per il 2030. Ha rilevato che il 65,8% degli intervistati è ottimista per il futuro a lungo termine di questa risorsa digitale e il 66,2% ritiene che BTC sia un investimento a lungo termine migliore rispetto al dollaro.

Tuttavia, c’è un quadro davvero diviso quando agli intervistati viene chiesto quanto varrà un Bitcoin nel 2030. Solo il 4,8% credeva che avesse il potenziale per valere più di $ 500.000, mentre il 5,5% ha fissato un intervallo compreso tra $ 100.000 e $ 50.000. Tutto sommato, solo il 18,6% prevede che la valutazione per moneta di BTC supererà i $ 50.000. In contrasto con il 21,8% che ha previsto che il prezzo della criptovaluta scenderà al di sotto di $ 5.000.

Vale la pena notare che questo sondaggio è stato eseguito proprio all’inizio dell’esplosiva corsa al rialzo di Bitcoin e la criptovaluta era scambiata a circa $ 19.000 quando è stata rilasciata. Se gli stessi intervistati fossero intervistati oggi, è altamente possibile che gli atteggiamenti sarebbero drasticamente diversi. 

Previsioni Bitcoin per il 2030: meno volatilità?

Un’altra scuola di pensiero che è emersa quando si tratta della direzione futura di Bitcoin è che, con l’invecchiamento, l’asset digitale diventerà meno volatile nel tempo. Raoul Pal, il fondatore di Real Vision, è tra coloro che credono che vedremo oscillazioni molto meno drammatiche nel valore di questa criptovaluta all’avvicinarsi del 2030. Detto questo, non crede che  BTC  sarà abbastanza stabile da essere utilizzato per gli acquisti quotidiani.

Altri credono che un miliardo di persone finirà per possedere Bitcoin entro il 2030 e tutto ciò significa che la maggior parte di loro sarà in grado di possedere solo una piccola parte di questa criptovaluta. Ecco un problema: affinché i minatori siano incoraggiati a mantenere la rete senza intoppi con i premi BTC che scendono a un livello così basso, dovranno essere incentivati ​​sotto forma di commissioni di transazione, che potrebbero aumentare notevolmente.

Sebbene ci sia una convinzione a lungo termine che Bitcoin potrebbe finire per superare la capitalizzazione di mercato dell’oro, poche previsioni sui prezzi di Bitcoin nel 2030 prevedono che questo asset digitale leader avrà superato la fiat.

Detto questo, molto può cambiare in 10 anni. Dieci anni fa, Bitcoin valeva solo $ 1. Nel 2020, è probabile che i paesi di tutto il mondo lanceranno le proprie valute digitali della banca centrale. Potrebbe anche esserci una spinta concertata per regolamentare Bitcoin come mai prima d’ora. È anche possibile che una nuova risorsa digitale brillante possa rubare il tuono a BTC e diventare la nuova criptovaluta premier.

Indipendentemente da chi ha ragione o torto, il prossimo decennio sarà pieno di affascinanti colpi di scena. Le previsioni possono certamente essere interessanti da leggere, ma ci vorrebbe un pazzo per scommettere soldi su dove si posizionerà Bitcoin tra nove anni.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsione del prezzo di Filecoin 2021- 2030: cos’è Filecoin e quanto in alto andrà la moneta FIL?

Previsione del prezzo di Filecoin 2021- 2030: cos’è Filecoin e quanto in alto andrà la moneta FIL?

Recensione del portafoglio Bitcoin Electrum: pro e contro

Recensione del portafoglio Bitcoin Electrum: pro e contro