in

Recensione del portafoglio Cryptonator: come funziona, pro e contro

Panoramica

Nome Portafoglio Cryptonator
Rilasciato 14 gennaio 2014
Tipo di portafoglio Hot wallet multivaluta, basato sul Web
Piattaforme supportate Android, iOS, Chrome, Firefox e Windows
Prezzo 11827.29 USD
Criptovalute supportate BitCoin (BTC), Dashcoin (DSH), Dogecoin (DOGE), Emercoin (EMC) e altro
Supporto mobile

Uno dei fattori più cruciali per qualsiasi utente di criptovaluta è la scelta del portafoglio giusto e adatto.

Questo è molto importante in quanto i portafogli immagazzinano i fondi degli utenti e la sicurezza dei loro fondi dipende completamente dal portafoglio.

Tra questi, Cryptonator è uno di questi portafogli che è tra i migliori sul mercato con caratteristiche di grande qualità. È un portafoglio multi-moneta che opera dal 2014.

In questo articolo, ti forniremo una guida dettagliata al portafoglio Cryptonator e ai suoi aspetti generali. Esaminiamo ora questa recensione di Cryptonator Wallet in dettaglio.

Cos’è Cryptonator?

Cryptonator è un portafoglio di risorse digitali multivaluta. Il portafoglio è stato fondato da Andy e Brian Chan. La sua sede si trova a Hong Kong . Attualmente, l’amministratore delegato dell’azienda è Brian Chan. Il portafoglio afferma di avere almeno 1 milione di account attivi e presumibilmente ha elaborato oltre 80 milioni di transazioni fino ad oggi.

Cryptonator è un portafoglio di criptovaluta online lanciato nel 2014 . Aiuta nella gestione di varie valute digitali in un account personale.

È un portafoglio online all-in-one che supporta più criptovalute come Litecoin (LTC), Bitcoin (BTC), Dogecoin (DOGE) e altro.

Il portafoglio Cryptonator offre servizi in cinque lingue che includono inglese, francese, spagnolo, tedesco e russo.

Caratteristiche di Cryptonator

  1.  Multivaluta: una delle cose migliori di Cryptonator è che supporta un buon numero di valute legali tra cui Euro (EUR), Dollaro degli Stati Uniti (USD), Rublo russo (RUB) e Grivnia ucraina (UAH).
  2. Compatibilità del sistema operativo: Cryptonator è compatibile con diversi sistemi operativi, inclusi Windows, Android, iOS, OSX, Chrome, Firefox e OSX.
  3.  Multilingue: Cryptonator supporta cinque lingue. Includono francese, tedesco, spagnolo, russo e inglese.
  4. Autenticazione a due fattori (2FA): il crypto wallet è appositamente progettato per inviare una One Time Password (OTP) sotto forma di codice. Il codice viene inviato al numero di cellulare registrato dell’utente.
  5.  Connessione SSL: tutte le transazioni su Cryptonator sono protette con un protocollo di sicurezza HTTPS sicuro o una connessione SSL.
  6. Hot wallet: la cosa migliore degli hot wallet è che è possibile accedervi in ​​qualsiasi momento purché sia ​​disponibile una connessione Internet.

Commissioni e limiti di Cryptonator

Le commissioni del portafoglio Cryptonator per le varie criptovalute possono essere elencate brevemente come di seguito:

  • Bitcoin – 0.00010000 BTC
  • Bcash -0.00010000 BCH
  • Bytecoin – 0,10000000 BCN
  • Dogecoin -1.00000000 DOGE
  • Dash -0.00100000 DASH
  • Emercoin -0.01000000 EMC
  • Ethereum -0.00100000 ETH
  • Ethereum Classic -0.00100000 ETC
  • Litecoin -0.00100000 LTC
  • Monero- 0.00100000 XMR
  • Peercoin- 0,01000000 PPC
  • Ripple: 0,10000000 XRP
  • Zcash- 0.00010000 ZEC

Valute supportate da Cryptonator

Le valute supportate dal portafoglio Cryptonator possono essere elencate a grandi linee come di seguito:

  • Bitcoin (BTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • BlackCoin (BLK)
  • Bytecoin (BCN)
  • Dashcoin (DSH)
  • Dogecoin (DOGE)
  • Emercoin (EMC)
  • Ethereum (ETH)
  • Litecoin (LTC)
  • Valuta (XMR)
  • PeerCoin (PPC)
  • Primecoin (XPM)
  • ReddCoin (RDD)
  • Ripple (XRP)
  • ZCash (ZEC)

Offre inoltre supporto per una serie di valute legali, tra cui:

  • Dollaro degli Stati Uniti (USD)
  • Euro (EUR)
  • Rublo russo (RUB)
  • Grivnia ucraina (UAH)

Cryptonator è sicuro?

Una delle principali funzionalità di sicurezza implementate da Cryptonator include un protocollo di sicurezza con autenticazione a due fattori. Implica l’invio di un codice una tantum a 6 cifre al numero registrato dell’utente per consentire l’accesso ai propri account.

Circa il 90% di tutti i fondi sono archiviati offline e i dipendenti di Cryptonator non hanno accesso a questi soldi. Riduce i rischi di furto. Tutto il traffico sul sito Web è crittografato con SSL, il che rende più difficile l’hackerare il sito Web del portafoglio. Un’altra importante caratteristica di sicurezza è che gli utenti hanno il pieno controllo delle proprie chiavi private.

Come recuperare la password di Cryptonator?

Nei casi in cui dimentichi la password, vai alla pagina di accesso e fai clic sull’opzione “Password dimenticata” . Ciò ti chiederà di inserire l’indirizzo email che hai utilizzato per creare l’account. Dopo averlo fatto, riceverai un’e-mail automatica con le istruzioni per la reimpostazione della password.

Come aggiungere fondi in Cryptonator?

  1. Passo 1:
    Fare clic sul pulsante “Invia” in alto a sinistra dello schermo e verrà visualizzato un menu a discesa.
  2. Passo 2:
    Seleziona la moneta che desideri inviare. A scopo illustrativo, inviamo Bitcoin.
  3. Passaggio 3:
    Copia l’indirizzo Bitcoin a cui desideri inviare il pagamento e incollalo nella sezione “All’indirizzo Bitcoin” .
  4. Passaggio 4:
    Seleziona il tipo e la quantità di monete che desideri inviare. Il portafoglio compilerà automaticamente la casella “Commissione di transazione” e “Importo lordo”.
  5. Passaggio 5:
    Verificare che tutti i dettagli siano corretti e quindi fare clic sulla casella “Anteprima pagamento” .
  6. Passaggio 6:
    Apparirà una conferma, dandoti un’altra opportunità di ricontrollare i dettagli. Dopo aver confermato che tutto è corretto, fai clic su “Invia”.

Come prelevare fondi in Cryptonator?

  1. Passo 1:
    Fare clic su “Balance” che è il primo pulsante in alto a sinistra.
  2. Passo 2:
    Seleziona la moneta che desideri ricevere. A scopo illustrativo, useremo bitcoin. Accanto a ogni criptovaluta, incluso bitcoin, c’è una freccia rivolta verso il basso. Fare clic su quel pulsante.
  3. Passaggio 3:
    Fai clic su “Mostra il mio indirizzo del portafoglio Bitcoin” per visualizzare l’indirizzo del tuo portafoglio Cryptonator.
  4. Passaggio 4:
    Quando viene visualizzato l’indirizzo, copialo.
  5. Passaggio 5:
    Incolla il tuo indirizzo di portafoglio Cryptonator sul supporto pertinente e invialo al pagatore in modo che possa trasferire bitcoin al tuo portafoglio.

Pro e contro di Cryptonator

 Professionisti

  • Supporta più valute legali.
  • Gli utenti non necessitano di una verifica dell’identità
  • Portafoglio multivaluta
  • Come portafoglio caldo, è facilmente accessibile
  • Attuare tutte le misure possibili per garantire i fondi.

 Contro

  • Le commissioni di scambio di Cryptonator sono relativamente alte
  • Supporta una gamma limitata di criptovalute
  • Cryptonator non offre trading con leva
  • Il portafoglio non è regolamentato e quindi pone dei rischi per gli utenti
  • Gli utenti non possono importare i loro portafogli esistenti su Cryptonator
  • È soggetto ad attacchi di phishing e hacking da parte di sistemi dannosi

Conclusione

Cryptonator è considerato un portafoglio web sicuro con un’interfaccia user-friendly che integra un’ampia gamma di funzionalità di sicurezza. È l’ideale per gli utenti che cercano una piattaforma di criptovaluta con una funzione di autenticazione a due fattori.

È una piattaforma di scambio automatico che supporta un’ampia gamma di monete. Quindi Cryptonator è un portafoglio multivaluta abbastanza conveniente con alcune caratteristiche interessanti per gli utenti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Visti e permessi di lavoro in Irlanda: la guida ai tipi di visto e ai requisiti per il permesso di lavoro

Visti e permessi di lavoro in Irlanda: la guida ai tipi di visto e ai requisiti per il permesso di lavoro

Confronto di scambio di criptovaluta tra Coinbase e CEX.io: qual è il migliore

Confronto di scambio di criptovaluta tra Coinbase e CEX.io: qual è il migliore