in

Stephen Stapleton: biografia, famiglia, salario e patrimonio

Stephen Stapleton è nato il 24 marzo 1976 ad Aylesbury, Regno Unito, è un imprenditore. Scopri la biografia, l’età, l’altezza, le caratteristiche fisiche, gli affari, la famiglia e gli aggiornamenti di carriera di Stephen Stapleton. Scopri quanto è ricco e come spende i suoi soldi.

Scopri anche come ha guadagnato la maggior parte del suo patrimonio netto all’età di 44 anni?

popolare come N / A
Occupazione Imprenditore
Età 44 anni
Segno zodiacale Ariete
Nato 24 marzo 1976
Compleanno 24 marzo
Luogo di nascita Aylesbury, Regno Unito
Nazionalità  

Stephen Stapleton Altezza, peso e misure

Stato fisico
Altezza Non disponibile
Peso Non disponibile
Misure del corpo Non disponibile
Colore degli occhi Non disponibile
Colore dei capelli Non disponibile

Incontri e stato delle relazioni

Famiglia
Genitori Non disponibile
Moglie Non disponibile
Fratello Non disponibile
Bambini Non disponibile

Stephen Stapleton patrimonio netto

Il suo patrimonio netto è cresciuto in modo significativo nel 2019-2020. Allora, quanto vale Stephen Stapleton all’età di 44 anni? La fonte di reddito di Stephen Stapleton deriva principalmente dall’essere un imprenditore di successo. Abbiamo stimato il patrimonio netto, il denaro, lo stipendio, il reddito e le attività di Stephen Stapleton.

Patrimonio netto nel 2020 $ 1 milione – $ 5 milioni
Stipendio nel 2019 In fase di revisione
Patrimonio netto nel 2019 in fase di revisione
Stipendio nel 2019 In fase di revisione
Casa Non disponibile
Automobili Non disponibile
Fonte di reddito Imprenditore

Sequenza temporale

2018

Durante il 2018 Stapleton ha avviato e creato un programma artistico globale rivelato al MOMA (Programma Launch & Cultural Threads think tank), Art Dubai & Dubai Art Week (Fully Booked, Huroof Exhibition and symposium), LACMA (evento VIP), Kennedy Center Washington DC ( Saudi Art Exhibition), Newseum, Washington DC (Changing Landscapes Panel Discussion), Phillips (Reframe Saudi Exhibition & VR Screening), KSA/LAX (Space Land), Art Paris Art Fair & Institut de Monde Arab, (MisKulturExpo) e UNESCO (pensare il serbatoio).

Ha anche creato il primo Padiglione Nazionale saudita alla Biennale Internazionale di Architettura La Biennale di Veneziz.

Nell’ottobre 2018 a New York, Stapleton come direttore di Edge of Arabia ha concepito e guidato lo sviluppo dell’Arab World Art & Education Initiative, per costruire una maggiore comprensione tra gli Stati Uniti e il mondo arabo attraverso musei, mostre, dialoghi con artisti e programmi educativi nelle scuole e nelle università. I partner includono: 2 Bridges Music Arts, Art Jameel, ArtX, Asia Society Brooklyn Museum, Columbia University, Edge of Arabia Middle East Institute, Misk Art Institute, Pioneer Works, Solomon R. Guggenheim Museum, Elizabeth Foundation for the Arts, The Metropolitan Museum of Art, The Museum of Modern Art, UNESCO, Washington Street Historical Society e WeWork.

2017

Alla fine del 2017 Stapleton è diventato un produttore esecutivo alla guida dello sviluppo e del finanziamento del film VR “Reframe Saudi” che esplora le trasformazioni sociali ed economiche che stanno rimodellando l’Arabia dal punto di vista di una nuova generazione di artisti contemporanei. Al termine delle riprese nel 2018 ha intrapreso un tour del Festival de Cannes, Phillips NY, Art Dubai, Tribeca Film Festival, Milano Film Festival ed è stato scelto come selezione ufficiale al World VR Forum (WVRF).

2014

Nel settembre 2014, ha lanciato (presso la Cappella Rothko) la compagnia CULTURUNNERS che fornisce un modello indipendente di scambio culturale e narrazione dal punto di vista dell’artista attraverso i confini fisici e ideologici. Come primo progetto, CULTURUNNERS ha intrapreso il più grande tour di diplomazia culturale (2014-2018) tra il Medio Oriente e gli Stati Uniti, viaggiando per oltre 30.000 miglia attraverso gli Stati Uniti in un camper convertito di 34 piedi che ospita oltre 120 artisti e offre mostre, film ed eventi in musei e istituzioni.

2011

Nel 2011, Stapleton ha prodotto The Future of a Promise, riunendo più di venticinque opere d’arte recenti e commissioni di alcuni dei più importanti artisti del mondo arabo per realizzare la più grande mostra di arte contemporanea panaraba alla 54a Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia.

2002

Nel 2002-2003 durante una spedizione guidata da artisti in tutto il Medio Oriente, Stapleton ha visitato l’al-Meftaha Arts Village nel sud-ovest dell’Arabia Saudita, dove è rimasto incuriosito dal lavoro degli artisti che ha incontrato lì. Da questo incontro, Stapleton ha fondato la società Edge of Arabia e ha iniziato a produrre mostre internazionali di arte contemporanea araba (con un focus sull’Arabia Saudita) in Europa, Stati Uniti e Medio Oriente.

1976

Stephen Stapleton (nato nel 1976) è un artista, imprenditore sociale e direttore fondatore di Edge of Arabia, CULTURUNNERS e l’ente di beneficenza britannico The Crossway Foundation (un ente di beneficenza del Regno Unito che consente lo scambio culturale e la formazione dei giovani).

Stephen Stapleton è nato il 24 marzo 1976 ad Aylesbury, nel Regno Unito. Ha studiato al Radley College, all’Università di Brighton e all’Università di Londra.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Confronto tra Coinbase e Simplex Cryptocurrency Exchange: il migliore

Confronto tra Coinbase e Simplex Cryptocurrency Exchange: il migliore

Ora è il momento di trovare e acquistare le tue “Forever Stocks”

Ora è il momento di trovare e acquistare le tue “Forever Stocks”