in

Svizzera: bocciata la figura professionale dell’avvocato per animali

Animali

Pare che più del 70 degli elettori abbia votato in modo non favorevole alla creazione della figura professionale dell’avvocato per gli animali. Tale avvocato avrebbe dovuto avere il compito di operare “contro il maltrattamento e per una migliore protezione giuridica degli animali”.

Purtroppo, meno del 30% degli elettori sono risultati favorevoli al progetto, che avrebbe previsto di ufficializzare questa categoria di avvocati nella Costituzione nei procedimenti per maltrattamento o altre infrazioni alla Legge sulla protezione degli animali (Lpan, crf.).

(foto © Segnaloitalia)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ma le auto ad idrogeno, che fine hanno fatto?

Aggiornamenti: libri online e bollatura