in

Update: Acquisizioni “Kraft – Cadbury”

Eravamo rimasti alla Cadbury che definiva “irrisoria” l’offerta della Kraft per l’acquisizione della compagnia bersaglio. A distanza di pochi giorni, pare che il colosso produttore di caramelle e gomme sia tornato sui suoi passi.

Unico contrario, ora, all’acquisizione è il suo più grande azionista (con il 9.4% di partecipazione) Warren Buffett, che continua a ribadire che si tratta di un cattivo affare.

Considerando che è milionario, forse Warren ci vede lungo e potrebbe avere ragione.

L’azionista sostiene che i titoli Kraft siano poco sfruttabili poiché poveramente quotati, e di conseguenza poco appetibili come merce di scambio per l’acquisizione. Per questo motivo, il Paperon de’ Paperoni della situazione ha detto che non cederà la sua quota.

«Cedere un’attività che fa 280 milioni di dollari l’anno per 2,7 miliardi di dollari è stato un errore» – dice Buffett, riferendosi alla Nestlè che, avendo ceduto alla Kraft le attività sulle pizze surgelate, ha ridotto una eventuale controfferta per la Cadbury.

[Image via Brandchanne]

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Europei preoccupati per il loro denaro, non sanno pero’ risparmiare

Giulio Tremonti: “Bot? Minimi storici…”