in

Valutazione della salute finanziaria di un’azienda

La valutazione della salute finanziaria di un’azienda è uno degli aspetti più importanti dell’analisi dei titoli.

Offriamo un  prodotto  che può essere utilizzato per analizzare le scorte di società.

È come uno strumento completo che può essere utilizzato per giudicare un’azienda in base a  vari parametri.

I punti guadagnati  dal titolo su questi parametri individuali generano un  voto complessivo.

I parametri in base ai quali vengono classificati gli stock sono i seguenti:

  • Valutazione del prezzo,
  • Prospettive di crescita futura,
  • Efficienza gestionale,
  • Redditività,
  • Salute finanziaria e
  • Minaccia di fallimento.

In questo post del blog vedremo come il  mio foglio di lavoro sull’analisi delle azioni  valuta la salute finanziaria di un’azienda.

Valutazione della salute finanziaria di un’azienda

La valutazione della salute finanziaria di un’azienda non riguarda solo l’utile netto e i suoi margini.

Per arrivare a una conclusione più affidabile sulla salute finanziaria, è necessario vedere l’attività con una prospettiva più inclusiva.

Sebbene giudicare la salute finanziaria non sia molto complicato, ma richiede un po ‘di approfondimento.

Come farlo?

È necessario leggere i bilanci delle società degli ultimi 10 anni. Ops!

Sì, questa è una precondizione che deve essere soddisfatta.

Scavare nel bilancio di un’azienda aiuta a formulare un giudizio accurato.

Per le persone che non sanno leggere i rapporti finanziari, cosa possono fare?

Il mio foglio di lavoro per l’analisi delle scorte è uno di questi strumenti che può essere utilizzato da queste persone.

Questo foglio di lavoro può generare poche metriche chiave   che possono essere utilizzate per giudicare la salute finanziaria di un’azienda.

Quali sono queste metriche? Questo è ciò che vedremo in questo post del blog.

Una metrica che è come un perfetto indicatore della salute finanziaria di un’azienda è il suo “livello di margine di profitto”.

Ma il profitto / redditività da solo non può definire la salute finanziaria complessiva di un’azienda.

Bisogna anche guardare ad altri aspetti del business per giudicare la sua salute finanziaria.

Nel  mio foglio di lavoro di analisi delle scorte , i parametri utilizzati per giudicare la salute finanziaria sono i seguenti:

  1. Prospettive di crescita futura.
  2. Gestione della liquidità.
  3. Gestione della liquidità.
  4. Redditività.

In base a questi parametri, il foglio di lavoro  valuta le azioni  di un’azienda in una scala da 1 a 5.

Si può dire che un’azienda che ottiene un punteggio superiore a 4 sia finanziariamente sana.

# 1. Crescita del reddito

Su un orizzonte di 10 anni, un’azienda decente mostrerà la crescita del reddito.

Ma ciò che è più essenziale è verificare se la crescita è stata continua (anno dopo).

Una società che è stata in grado di aumentare il proprio reddito ogni anno che passa è considerata buona.

Anche se il tasso di crescita non è elevato, tali società possono essere etichettate come finanziariamente più sane di altre.

Perché? Perché una tale crescita continua delle vendite / dei ricavi è un segno di vantaggio competitivo.

# 2. Crescita delle spese più lenta

Il tasso di crescita delle spese da solo potrebbe non parlare tanto della salute dell’azienda.

Ma quando la crescita della spesa viene vista rispetto al tasso di crescita del reddito, diventa interessante.

Per qualsiasi manager aziendale, la loro principale  area di interesse  include quanto segue:

  • Crescita delle vendite / reddito.
  • Riduci le spese.

Queste due aree di interesse aiutano un’azienda a migliorare sia il profitto che la redditività.

La crescita delle vendite / del reddito è ciò che abbiamo visto al punto n. 1 (sopra).

Cosa si intende per riduzione della spesa?

Ciò non significa che “la spesa sia ridotta” rispetto allo scorso anno.

Quello che significa veramente è:

Il tasso di crescita della spesa dovrebbe essere inferiore al tasso di crescita del reddito (semplice).

Supponiamo che tra l’anno 2017-2018 la crescita del reddito sia stata del 25%.

Quindi, affinché un’azienda possa essere etichettata come finanziaria sana, la sua crescita delle spese tra il 2017 e il 2018 deve essere inferiore al 25%.

È essenziale controllare il livello di crescita della spesa su base annua.

La crescita della spesa deve essere inferiore alla crescita del reddito (anno dopo).

Una società che è stata in grado di mantenere la crescita della spesa inferiore alla crescita del reddito, ogni anno che passa, è considerata buona.

Anche se la differenza è minima, migliorerà comunque la redditività complessiva dell’azienda.

Tali società possono essere etichettate come finanziariamente più sane di altre.

Il lento tasso di crescita delle spese è un ottimo segno di vantaggio competitivo e di efficienza del management.

# 3. Azienda ricca di contanti

Perché un’azienda deve essere ricca di liquidità?

Le aziende ricche di liquidità tendono a continuare le proprie operazioni anche nei momenti più difficili.

Nei momenti in cui altre società cessano di operare, le aziende ricche di liquidità si distinguono come chiari vincitori.

Quanto denaro è sufficiente?

“Disponibilità di liquidità sufficiente per soddisfare le richieste dei debiti commerciali”.

Cosa sono i debiti commerciali?

È quell’importo che un’azienda deve ai suoi fornitori.

Supponiamo che ci siano 2 società A & B. A deve 10 milioni di rupie ai suoi fornitori e B deve 100 milioni.

“A” ha un saldo di cassa in banca di Rs.9 milioni. “B” ha un saldo di cassa in banca di Rs.110 milioni

Quale azienda è finanziariamente più sana?

Sebbene il conto da pagare di B sia molto più alto di A, è comunque finanziariamente migliore di A. Perché?

Perché ha liquidità sufficiente per soddisfare la domanda dei fornitori.

Mentre “A” ha meno liquidità rispetto alla domanda dei suoi fornitori.

# 4. Basso debito

Quando si tratta di analisi fondamentale delle azioni, il livello del debito è uno dei principali indicatori della salute finanziaria di un’azienda.

Una società a basso debito è ciò che tutti gli investitori esperti vogliono vedere.

Potrebbe non essere un’azienda debe free, ma deve essere bassa nei seguenti rapporti:

  • Debito-Equità .
  • Debt-Asset.
  • Debito meno contanti .

Questi sono tali indicatori che sono come cartina di tornasole del livello di indebitamento di un’azienda.

Personalmente mi piace il parametro “debito meno contanti”. Perché? Perché non lascia nulla all’immaginazione. Come?

Supponiamo che ci sia una società che ha i seguenti numeri menzionati nel suo bilancio:

  • Debito = $ 150 milioni.
  • Equità = $ 100 milioni.
  • Contanti = $ 150,5 milioni.

Quale sarà il suo debito meno i contanti? Debito meno contanti = – $ 0,5 milioni.

Il debito meno il contante è negativo. Cosa significa?

Significa che la società ha così tanti soldi che è sufficiente per estinguere tutti i debiti dell’azienda.

Tali società sono buone quanto le società senza debiti.

I loro altri parametri sono

  • Debito / capitale = 1.5.
  • Debito / attività = 0,6.

Come regola generale, il rapporto debito / capitale proprio inferiore a 1,5 e debito / patrimonio inferiore a 1 è positivo.

# 4. Utilizzo efficiente delle risorse

Le aziende costruiscono i propri asset nel tempo.

Le attività possono essere come terreni, edifici, macchinari, attrezzature per ufficio, mobili, veicoli, conti bancari ecc.

Queste attività a loro volta contribuiscono congiuntamente alla produzione di beni e servizi.

I prodotti e servizi a loro volta vengono venduti dall’azienda per generare entrate (vendite o entrate).

La misura migliore per un utilizzo efficiente delle risorse è il “rapporto di rotazione delle attività”.

Rotazione attività = reddito totale / patrimonio totale.

Maggiore è il turnover degli asset, meglio è.

In genere un valore del fatturato di attività indica quanto reddito l’azienda sta generando per dollaro di attività.

Supponiamo che ci siano due società siderurgiche (Tata Steel e JSW Steel). Analizziamo il loro turnover degli asset:

  • Tata Steel
    • Attività totali: Rs. 111,465 Crore
    • Reddito: Rs. 49,033 Crore
    • Fatturato degli asset: 43%
  • Acciaio JSW
    • Attività totali: Rs. 80,911 Crore
    • Reddito: Rs. 53,935 Crore
    • Fatturato delle attività: 67%

In termini di utilizzo delle risorse, JSW è un’azienda più efficiente.

# 5. Rapporto di rotazione dell’inventario

Tutti i beni prodotti dall’azienda non vengono venduti immediatamente.

Dopo essere stati prodotti, rimangono per qualche tempo nei magazzini delle aziende.

Alcune aziende sono in grado di convertire il loro inventario in vendite più velocemente di altre.

Questo è ciò che viene chiamato gestione efficiente dell’inventario.

Come sapere quale azienda è più efficiente? Utilizzando il rapporto di rotazione dell’inventario.

Rotazione inventario = costo delle merci vendute / inventario medio per il periodo.

Facciamo un esempio di Maruti Suzuki.

  • Costo della merce venduta: Rs. 57.099 Crore
  • Inventario medio: Rs. 3,197 Crore
  • Fatturato inventario: 17.8

Cosa significa il valore 17,8?

Significa che, rispetto al suo inventario medio, l’azienda vende 17,8 volte.

Se Maruti ha 1 numero di auto nel suo inventario, rispetto a questo vende 17,8 auto sul mercato.

Più alto è questo rapporto, meglio è.

# 6. Rapporto di rotazione dei crediti

Il rapporto di rotazione dell’inventario è una misura della velocità con cui l’inventario viene convertito in vendite.

Ma per un’azienda c’è qualcosa di più importante delle “vendite”. Che cos’è?

Recupero crediti da clienti.

In generale, le aziende vendono i loro prodotti e servizi a credito.

Questa è una strategia utilizzata dalle aziende di tutto il mondo per aumentare le vendite.

Vendita a credito significa che gli acquirenti possono pagare al fornitore per l’articolo acquistato dopo un periodo di pochi giorni / settimane / mesi.

Dal punto di vista degli acquirenti va bene. Ma per un fornitore, le vendite a credito sono rischiose.

Quindi, più velocemente viene raccolto il pagamento (dopo la vendita), meglio è.

Come misurare se il fornitore sta riscuotendo i pagamenti abbastanza presto?

Questo può essere fatto misurando il rapporto di turnover dei crediti.

Rapporto di rotazione dei crediti = Vendite nette su crediti / Crediti verso clienti.

Supponiamo che un’azienda abbia realizzato vendite a credito di $ 100.000 in un anno.

Per lo stesso periodo, l’importo medio del conto creditore (pagamento in sospeso) era di $ 50.000.

Rapporto di rotazione dei crediti = 100.000 / 50.000 = 2.

Cosa significa per rapporto di rotazione dei crediti pari a 2?

Significa che, in media, l’azienda incassa i pagamenti in sospeso due volte all’anno.

Significa anche che il flusso di cassa avviene solo due volte in un anno.

Più alto è il rapporto di rotazione dei crediti, meglio è.

# 7. Redditività

Per verificare la redditività di un’azienda, il  mio foglio di lavoro per l’analisi delle scorte  utilizza i seguenti rapporti:

  • Margine PAT.
  • Margine EBITDA (medio 10 anni).
  • Margine EBIT (medio 10 anni).

Parole finali …

Un’azienda che realizza grandi profitti forfettari non è necessariamente finanziariamente sana.

Naturalmente, l’utile netto è uno dei criteri più forti nella valutazione della salute finanziaria di un’azienda.

Ma fare affidamento solo sull’utile netto assoluto non è sufficiente.

Oltre al profitto è importante controllare anche altri aspetti del business.

Gli altri aspetti possono essere ampiamente classificati come colpo:

#UN. Prospettive di crescita futura:

Per verificarlo, è necessario valutare la crescita delle vendite (entrate) e delle spese.

Maggiore è la crescita del reddito, meglio è.

Ma la spesa deve crescere a una velocità inferiore alla crescita del reddito.

#B. Abbastanza liquidità:

Affinché le aziende possano sopravvivere, devono trasportare liquidità sufficiente.

Il denaro liquido è come il sangue che scorre nelle vene di un’azienda.

Se non ci sarà sangue, la compagnia cesserà di operare.

Alcune aziende prendono una scorciatoia per gestire la loro priorità di “liquidità”.

Qual è la scorciatoia? Avere troppi debiti.

Una società che sta annegando nei debiti non può essere finanziariamente sana.

Quindi il  mio foglio di lavoro per l’analisi delle scorte  utilizza il rapporto debito / capitale proprio per quantificare se la società fa troppo affidamento sul debito.

Un’altra metrica finanziaria chiamata rapporto debito / attività può essere utilizzata anche per identificare se la società è piena di debiti o sicura.

Il mio foglio di lavoro utilizza un’altra metrica chiamata “debito meno contanti”. Cos’è questo?

Si prega di leggere il punto 4 sopra per saperne di più.

[Leggi:  valore d’impresa delle aziende ]

#C. Gestione efficiente della liquidità.

Lo abbiamo visto, i contanti sono come il sangue per un’azienda.

Ma è altrettanto importante che questo sangue  continui a scorrere  nelle vene dell’azienda.

Questo è ciò che viene chiamato “flusso di cassa”. Come flussi di cassa nelle aziende?

  • Incasso : i clienti devono pagare in tempo.
  • Cash-out : dipendenti, fornitori, ecc. Devono essere pagati in tempo.

Anche se può sembrare semplice, ma nella vita reale, questa è una delle sfide più grandi per qualsiasi azienda.

Il flusso di cassa corretto avverrà solo quando l’intero  processo aziendale sarà efficiente .

Come misurare se il processo è efficiente o meno?

Utilizzando i seguenti 3 rapporti:

  • Rapporto di rotazione degli asset
  • Rapporto di rotazione dell’inventario
  • Rapporto di fatturato da ricevere

#D. Redditività:

Nessuna azienda può essere considerata finanziariamente sana finché non ha mantenuto una  ragionevole redditività .

Un’attività altamente redditizia ha meno possibilità di vedere brutte giornate (chiusura, ecc.).

Una società che ha i seguenti attributi collettivi può essere definita finanziariamente sana:

  1. Prospettive di crescita futura elevate.
  2. Mantiene una liquidità sufficiente.
  3. Mantiene un flusso di cassa ottimale.

Ha un’elevata redditività.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Investimenti 42

Come funziona BHIM UPI?

Investimenti 3

Performance dei fondi comuni dopo l’indice Total Return (TRI)